10 Luglio 2020 - 18:33:00

Chiuduno Grumellese – Telgate Eccellenza, dalla fusione nasce la Real Calepina FC

Le più lette

Castellanzese Serie D, dall’Inveruno arriva Mattia Negri

Mattia Negri è un nuovo giocatore della Castellanzese. Prende sempre più forma la rosa neroverde per la prossima stagione...

Gavirate, ufficializzate le panchine delle giovanili. Dal 27 luglio arriva lo Juventus Summer Camp

Quadri tecnici dell'agonistica definiti in casa Gavirate che ripartirà da molte conferme. Cristian Genovesi proseguirà anche la prossima stagione...

Seregno Serie D, nuovo botto in attacco: ecco Danilo Alessandro

Se si aveva qualche incertezza sulla natura degli obiettai del Seregno, il secondo acquisto del club capitanato da Davide...

A distanza di 11 giorni dall’ufficialità della fusione tra Atletico Chiuduno Grumellese e Telgate ecco finalmente il logo e il nome del nuovo progetto: Real Calepina FC. A renderlo noto sono proprio le due società tramite il seguente comunicato:

«Diventare più grandi, per vincere tutti insieme. Una promessa che si è concretizzata nella Real Calepina FC, il nuovo progetto sportivo che ha preso forma nel cuore della Valcalepio, unendo i tre punti cardine di Telgate, Chiuduno e Grumello del Monte. Profondamente radicata alla zona geografica di riferimento, la Real Calepina FC nasce dalla volontà di superare la crisi portata dal Coronavirus e che ha messo in ginocchio il mondo dilettantistico, con l’intento di rilanciare le società coinvolte nella fusione, per renderle più competitive e in grado di affrontare con rinnovata fiducia il futuro. In attesa della definizione dell’organigramma completo, i primi, importanti tasselli della Real Calepina FC sono comunque già stati fissati: presidente della neonata società è Marco Lorenzi, figura di spicco nel mondo imprenditoriale non solo della Valcalepio ma dell’intera Lombardia; presidente onorario è invece Marco Scaburri, vecchia volpe calcistica con vent’anni di esperienza alle spalle e che già nel 2015 ha raggiunto la serie D con la Grumellese. Lui, insieme ad Alberto Vescovi nel ruolo di vice presidente, assicureranno la continuità calcistica e strutturale del progetto Telgate, punto di partenza fondamentale del progetto Real Calepina FC, mentre l’altro vice presidente è Rubén Scaburri. Diventare più grandi, per vincere tutti insieme: noi ci crediamo!!»

Il logo della Real Calepina FC riprende la forma di quello dell’Atletico Chiuduno Grumellese e unisce i colori dei tre punti cardine della Valcalepio

Definiti dunque logo, nome della società e le prime figure di rilievo all’interno di questo nuovo progetto, ora bisognerà soltanto aspettare le prossime settimane per scoprire l’organigramma completo e quale sarà il tecnico alla guida della Real Calepina FC.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli