28 Ottobre 2020 - 10:19:19
sprint-logo

Cisanese-Città di Sangiuliano Eccellenza, da 0-3 si passa al 3-0 a tavolino per un cartellino giallo

Le più lette

Piemonte: fermi provinciali, scuola calcio e Terza Categoria

E' di stamattina l'ufficialità da parte del comitato regionale piemontese e valdostano: si fermano tutti i campionato di carattere...

Real Crescenzago: «Vogliamo tutelare i ragazzi», la testimonianza di Nichetti Stanghellini

In casa Real Crescenzago, il morale è basso e le reazioni, rispetto al marasma di norme, regolamenti, ordinanze e...

Leone XIII, Modonato: «Il Coronavirus non fermerà i nostri ragazzi»

Nella giornata di domenica 25 ottobre il Leone XIII ha inviato una circolare a tutti i genitori, comunicando che...

Una vittoria per 3-0 rovinata da un’ammonizione. Questo è quello che è successo al Città di Sangiuliano. Cartellino giallo sventolato in faccia a Damiano Zicari, che vestiva la maglia numero 3 nella gara contro la Cisanese, vinta per 3-0 dalla formazione di Papa. Ma il risultato è stato invalidato ed è stato assegnato un 3-0 a tavolino a favore dei padroni di casa. Il motivo? Zicari non era tesserato per il Città di Sangiuliano e quindi non poteva scendere in campo. Una svista che costa 3 punti alla società gialloverde, evidenziato appunto dal fatto che Zicari è stato ammonito. A questo si vanno ad aggiungere: un’ammenda di Euro 150,00 così determinata dalla categoria di appartenenza per aver utilizzato calciatori non tesserati e l’inibizione per fino al 28-10-2020 il dirigente responsabile della società Città di San Giuliano Signor Cervinaro Gianpiero. Come si legge dal comunicato del CRL.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli