18 Giugno 2021

Eccellenza – Castanese si cambia: esonerato Emiliano Palazzi, panchina affidata ad Alfio Garavaglia

Le più lette

Fanfulla-Crema Serie D: Pascali nel recupero e Spaneshi nei supplementari mandano il Guerriero in finale

Lo aveva detto Andrea Ciceri, alla vigilia. Chiaro e tondo. Fosse stato per lui, il Crema avrebbe fatto volentieri...

Città di Sangiuliano Eccellenza, capitan Monteverde lascia i gialloverdi dopo quattro stagioni: «Grazie di tutto»

Con un post sul suo profilo Facebook, Michele Monteverde annuncia il suo addio al Città di Sangiuliano dopo quattro...

Casalpusterlengo Promozione: una vecchia gloria ritorna nello staff

Come si apprende dai canali social del club, il Casalpusterlengo riabbraccia Fabrizio Angelillo, già calciatore nerobiancorosso nel 2011 e...

Eccellenza – Dopo un avvio di campionato un po’ altalenante, la Castanese ha deciso di sollevare dall’incarico di tecnico della prima squadra Emiliano Palazzi. E il nome del sostituto c’è già: si tratta di Alfio Garavaglia.
Gravaglia ritrova la categoria dell’Eccellenza – già affrontata alla guida di Roncalli, Inveruno e Bustese – mentre nel recente passato il nome del neo allenatore della Castanese è stato legato al Magenta (Promozione).
Palazzi paga con l’esonero la sconfitta contro l’Accademia Pavese, un ko maturato negli ultimi minuti di gioco e con la superiorità numerica. Da sottolineare come la Castanese sia stata costellata di infortuni nel corso di queste prime dieci giornate (Dioh, De Vinceziis tra gli altri). Dopo la salvezza conquistata lo scorso anno tramite i playout con il Villa Cassano, forse ci si aspettava un bottino maggiore rispetto agli 8 punti raccolti.
In merito all’esonero di Emiliano Palazzi, e alla successiva nomina di Alfio Garavaglia, il Direttore sportivo neroverde, Marco De Bernardi, spiega: «Questa scelta è per cercare di dare uno scossone. Se questo cambio andava fatto, era questo il momento migliore, dato che fra poco si aprirà la finestra del mercato invernale. Emiliano ha tutte le attenuanti del caso, ma vista la prestazione di domenica volevamo dare una nuova linfa vitale, che ci auguriamo arrivi al più presto. Garavaglia è un tecnico che è subentrato altre volte e ha saputo fare bene. Confidiamo in lui, ma ringrazio Palazzi per tutto quello fatto in questo anno e mezzo. Ahimè il calcio è anche questo».

Ecco il comunicato pubblicato sui canali social della Castanese:

La società, comunicando che nella giornata di oggi è stato ufficializzato l’esonero di Mister Palazzi, ringrazia Emiliano per il lavoro svolto fino a qui e per il tempo condiviso.
La panchina della Castanese ha un nuovo volto ed è quello di ALFIO GARAVAGLIA.
La scelta è ricaduta su un tecnico preparato dal passato importante.
Per 4 anni ha guidato l’Inveruno in Eccellenza, con una parentesi a Renate sulla panchina degli Allievi Nazionali, è tornato in Eccellenza con il Roncalli prima e con la Bustese poi. Fra le piazze dove ha “detto la sua” c’è stato il Magenta per diversi anni.
Si narra che ovunque sia stato, in situazioni di “emergenza” come la nostra, le squadre abbiano risalito la china nel breve grazie alla sua impronta…
Ci auguriamo possa essere così anche stavolta!

Il debutto di Garavaglia sarà tutt’altro che semplice, infatti a Castano Primo arriva un Ardor Lazzate rinvigorito, che ha ritrovato il successo nello scorso turno sulla Varesina.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli