lunedì 1 Giugno 2020 - 06:42:25

Eccellenza: panchina Vergiatese, in serata la decisione. Marzio in bilico

Le più lette

Cisanese Eccellenza: confermati Bighi, Facoetti, Spreafico e Proserpio, via il classe 2000 Invernizzi

Continua a ritmi serrati la programmazione della Cisanese, che dopo aver confermato il tecnico Sala, l'attaccante Valtulina e il...

Cisanese Eccellenza, un altro tassello dopo Marco Valtulina: il classe 2000 Federico Esposito confermato tra i pali

Dopo la conferma di William Sala in panchina e di Marco Valtulina in attacco, la Cisanese mette un altro...

Uesse Sarnico, ecco il nuovo direttore sportivo: dalla Grumellese arriva Olisse Viscardi

Olisse Viscardi è il nuovo direttore sportivo dell'Uesse Sarnico: arriva dall'Atletico Chiuduno Grumellese e si occuperà della prima squadra....

Attimi concitati in casa Vergiatese: da quanto trapela dalla dirigenza, dopo le voci di ieri sera che davano per fatto l’esonero di Marzio, sembrerebbe che la società voglia prendersi l’intera giornata per decidere sul da farsi. In serata, infatti, è probabile che ci possano essere notizie più precise nel merito, ma la Vergiatese sta anche considerando l’opzione di dare ancora fiducia al proprio tecnico, anche se con riserva. D’altronde era preventivabile che l’ennesimo pareggio di ieri, arrivato in modo del tutto rocambolesco, contro la Castanese avrebbe determinato delle ovvie conseguenze. Sì, perchè benchè sia sotto gli occhi di tutti che la squadra di Marzio abbia mostrato un buon calcio sinora, il che non va di pari passo con i risultati ottenuti. Quattro pareggi, tre sconfitte e, soprattutto ancora nessuna vittoria, sono un bottino troppo magro per una squadra che ai nastri di partenza aveva ben altre ambizioni. In particolare alla gestione Marzio si imputa la poca prolificità del reparto avanzato, capace fino adesso di realizzare soltanto cinque reti, davvero poco se si pensa alle occasioni create: ne è l’emblema, ad esempio, il pareggio a reti bianche contro la Varesina di una settimana fa. Se la panchina di Marzio saltasse, si tratterebbe già del quarto esonero dall’inizio della stagione, ma escludendo la Vogherese, al momento, Pavia e Ardor Lazzate non sembrano aver giovato ancora di questo cambio. Ecco spiegato perchè la Vergiatese prende tempo, nella consapevolezza, in ogni caso, che qualcosa può e deve cambiare, perchè se il tabellino di marcia dovesse continuare ad essere tale il futuro non appare di certo roseo.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy