vis nova sant'angelo eccellenza
Jacopo Zenga (Sant'Angelo) in un contrasto con Luca Dugnani (Vis Nova), in un duello che si ripete più volte nell'arco dei novanta minuti

Una partita di calcio, novanta minuti, la gamma di emozioni è vasta, quasi indescrivibile. Ed è davvero inspiegabile la giornata vissuta dal Vis Nova, che nella gara interna contro il Sant’Angelo divide la posta in palio in un pareggio ricco di gol ed emozioni. Dopo aver giocato [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.