12 Agosto 2020 - 01:31:16

Afforese, la presentazione: voglia di ripetersi anche al piano di sopra

Le più lette

Elezioni Federcalcio, schiaffo (politico) di Gabriele Gravina a Cosimo Sibilia

La Lega Nazionale Dilettanti stava cercando con un blitz di organizzare tutte le assemblee elettive regionali il 15 settembre...

Novara, è ufficiale: Sergio Zanetti nuovo allenatore della Berretti

Mancava solo l'ufficialità per l'approdo di Sergio Zanetti al Novara. L'argentino allenerà la Berretti prendendo il posto di Giacomo...

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...
Avatar
Mattia Polver
Vivo la mia vita una designazione alla volta

Non c’è un attimo di tregua per Gianfranco Vitali. Incrociamo il DS gialloblu mentre ultima le formalità con alcuni calciatori, impegno costante e continuo fino alla preagonistica. A tal proposito è ufficiale anche il rinnovo biennale dell’affiliazione alla Scuola Calcio Milan. Il tempo delle celebrazioni volge al termine in casa Afforese, dopo un’annata ricca di soddisfazioni, grazie alle due promozioni di Prima Squadra e Juniores, per quest’ultima un ritorno nei Regionali “B”.

Terminato il lockdown, i vertici del club di Affori si sono subito messi all’opera per cercare di costruire un organico all’altezza della Prima Categoria. «Cercheremo di ripeterci perché gli obiettivi sono importanti», confessa Vitali, sottolineando la grande cavalcata della stagione trascorsa. Con un bottino di 15 punti sulla seconda si è trattato di un verdetto solamente rinviato.

afforese prima categoria
Lo staff gialloblù al completo, dal presidente Moneta al Ds Vitali

«Bisogna riazzerare il grande risultato dell’anno scorso. Dobbiamo ricominciare dallo 0-0», segue a ruota il tecnico Francesco Pelle, confermatissimo e con una passata esperienza anche ai piani alti del calcio dilettantistico. Forse più manager che allenatore, nella pura accezione anglosassone del termine. Ma gestire un gruppo di trenta giocatori non pare essere un ostacolo per lui.

Nell’allestimento della rosa, il DS Vitali (precedentemente anche tecnico) ha puntato sul consolidamento della spina dorsale che tanto bene ha fatto nei due terzi di stagione appena conclusi. Pochi e mirati i colpi, andando a puntellare soprattutto la difesa. Ma anche in attacco, dove importantissima è stata la conferma del trio Prencipe-Meravina-Scavetta (56 gol in tre), si è aggiunto il ritorno di Morris Raduazzo dalla Cinisellese. Occhio anche al folto blocco proveniente dalla Juniores, incluso il classe 2003 Tommaso Guffanti.

afforese prima categoria
I nuovi acquisti: da sx Mariani, Lotteri, Costa, Caleri, Raduazzo, Fiorino

Parlare di obiettivi per una neopromossa è spesso retorico. Garantirsi la permanenza senza però rinunciare a stupire. «L’impegno è ciò che distingue coloro che fanno da coloro che sognano» è la citazione scelta da Pelle per riassumere lo spirito da osservare. Ma per coniugare sogni e realtà bisognerà anche abituarsi a soffrire, dopo un’annata vissuta quasi sempre in passerella.

LA ROSA COMPLETA AFFORESE 2020/2021
PORTIERI: Andrea Molteni, Riccardo Rossin.
DIFENSORI: Andrea Caleri (da Bollatese), Giorgio Russomanno, Alessandro Tartagni, Gabriele Mariani (da Arese), Alessandro Borelli (da Arese), Alessandro Padovan, Riccardo La Groia, Simone Fiorino (da Cassina Nuova), Lorenzo Rossin, Luigi Luongo.
CENTROCAMPISTI: Alessandro Lotteri (da Lentatese), Gianluca Costa (da Arese), Matteo Martino, Marco Annunziata, Riccardo Sorrentino, Roberto Sarno, Davide Osti, Mattia Scartinelli, Andrea Calò, Tommaso Guffanti, Andrea Bonaldo, Babacar Gueye.
ATTACCANTI: Luca Prencipe, Alessandro Merafina, Francesco Scavetta, Morris Raduazzo (da Cinisellese), Alessandro Esposito, Federico Rizza, Giacomo Conti.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli