12 Agosto 2020 - 00:41:44

Real Vanzaghese Prima Categoria: Massimiliano Massironi racconta il nuovo ciclo verdenero

Le più lette

Caso Golee, ma la Cassetti e Scrofani hanno letto le condizioni generali di fornitura del servizio?

Ieri abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di una società piemontese che non citiamo perché nulla toglie o aggiunge...

Federico Albisetti, dalla cantera dell’Alpignano all’Under 18 del Torino

Non c'è ancora la firma, ma è solo una questione di giorni, a settembre Federico Albisetti sarà un giocatore...

Novara, è ufficiale: Sergio Zanetti nuovo allenatore della Berretti

Mancava solo l'ufficialità per l'approdo di Sergio Zanetti al Novara. L'argentino allenerà la Berretti prendendo il posto di Giacomo...

Massimiliano Massironi è il direttore sportivo della Real Vanzaghese Mantegazza, squadra che milita in prima categoria. Quando furono annullati i campionati, Massimiliano insieme al Presidente e alla dirigenza della Real Vanzaghese si sono messi subito a lavoro, facendo acquisti importanti e stabilendo obiettivi molto concreti su quello che sarà la prossima stagione.

Quali sono gli acquisti di quest’anno?
Inizio dall’acquisto più importante per la formazione di una squadra, ovvero l’allenatore: sarà Oscar Mastella. Insieme a lui sono venuti anche tre dello staff di cui due preparatori atletici. Mastella, con il patentino di Uefa B, ha allenato moltissime squadre e ha un curriculum di rilievo. In passato ha allenato la Biglia e fino all’anno scorso la Nervianese in Prima Categoria. Con lui arrivano anche due giocatori a Vanzago: un centrale di difesa classe ’88, ovvero Fadil, difensore di esperienza ex Pro Novate; e un centrale di centrocampo classe ’84, ovvero Amin.

Per quanto riguarda la squadra quali sono i nuovi acquisti?
Abbiamo rivoluzionato un po’ la rosa, facendo tanti acquisti in tutti i settori. Iniziando dai portieri, ne abbiamo acquistati due. Il primo è Andrea Destito classe 1995: ha giocato alla Lainatese l’anno scorso e in passato al Verbano. Il secondo portiere è classe 1999 e sarà Matteo Folchini, ex giocatore del Barbaiana. Per la difesa abbiamo preso Samuele Massironi, classe 1998 terzino sinistro e Simone Venegoni classe 96, lo scorso in forza alla Pregnanese. Inoltre abbiamo preso Thomas Verde classe 2000, centrale di centrocampo che ha giocato all’Uboldese e al Solaro. In questi giorni abbiamo chiuso con Alessandro Daniele, classe 1999 e Yosbani Bosatelli, classe 2000 entrambi ex Alcione. Inoltre, abbiamo riscattato, Andrea Leone dalla Rhodense, classe ’98 nel ruolo di terzino e Alessandro Miccichè.

Invece chi sono i riconfermati?
I riconfermati li abbiamo stabiliti qualche giorno fa e sono: Jacopo Zucchetti, Stefano Chiesa, Giuseppe Romano, Andrea e Lorenzo Zampa, Andrea Donghi, Gabriele Madonini, Davide Caputo, Luca Parini, Simone Borriero, Luca Radaelli. Per quanto riguarda i ragazzi che vanno via c’è Alessandro Mella destinato alla Victor Rho.

Quali sono gli obiettivi per l’anno prossimo?
L’obiettivo è fare meglio dell’anno scorso: vogliamo salvarci ma anche fare una grande stagione. Abbiamo rivoluzionato la squadra proprio per questo. Credo e spero che i ragazzi si possano trovare bene e fare gruppo, ma soprattutto che ci mettano impegno in campo e danno tutto per vincere. Credo molto in questa squadra. La rosa non volevamo farla troppo ampia, ci basiamo e concentriamo di più sulla Juniores così da portare su qualche ragazzo per farlo giocare in prima squadra. Spero che i ragazzi si mettano in gioco fin da subito e che partono già dalla prima partita di campionato con voglia di vincere e grinta.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli