25 Settembre 2020 - 11:59:14
sprint-logo

ACD Brianza – Casati Arcore Promozione: Fall in love, volano i “Dell’Orto boys”

Le più lette

Cumiana Real ancora “granata”: ecco l’organigramma

Il Cumiana sempre più Real. I gialloblù del presidente Luca Tassone aprono le porte ad una nuova stagione che...

BSR Grugliasco – Alpignano coppa Promozione: Frattolillo fa lo sgambetto a Berta

Grande prova di forza del BSR Grugliasco di Max Frattolillo, che ribalta il pronostico contro l'Alpignano vincendo 3-1 e...

Villa Valle Serie D, Luca Stanzione è un nuovo giocatore giallorosso

Il Villa Valle nella giornata odierna ha ufficializzato l'arrivo dalla Giana Erminio del terzino Luca Stanzione. Classe 2001, Stanzione...

Successo importante per l’Acd Brianza, che fa suo lo scontro di alta classifica contro la Casati Arcore con il punteggio di 3-0. Tre punti importanti per la truppa di dell’Orto, che accorcia ulteriormente il distacco dalla vetta della classifica; adesso distante appena un punto. Nulla da fare, invece, per gli uomini di Bosis, crollati rovinosamente dopo aver subito il primo gol. Nonostante un campo reso molto pesante ed estremamente scivoloso dalla pioggia, le due squadre provano comunque a giocare la loro partita a viso aperto. Per assistere alla prima occasione basta attendere appena due giri di lancette, quando Fall fa la barba al palo con una bella girata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La risposta ospite, invece, arriva con un’intuizione di Sare, il quale serve un pallone d’oro all’accorrente Hoxha, tuttavia la mira non è quella delle migliori occasioni. Con il passare dei minuti, però, sono i padroni di casa a prendere in mano le redini del gioc. Non a caso, prima della pausa, sono due le occasioni ghiotte per pervenire al vantaggio. La prima capita sui piedi di Musella, che manda alle stelle un rigore in movimento creato da una progressione di Fall, mentre la seconda arriva con un bel calcio piazzato di Tentori, il quale prova ad emulare le gesta europee di Dybala ma scheggia solo la parte alta della traversa.  L’intervallo non placa il momentum positivo dei padroni di casa, che entrano in campo con lo stesso spirito mostrato sul finire di primo tempo. Non a caso i primi acuti della seconda frazione sono di marca meratese e portano la firma del duo Bonalume-Musella, i quali chiamano in causa Labate con delle conclusioni dal limite. Dal canto suo la selezione di Arcore prova a rispondere presente con un colpo di testa di Hoxha, su cui però Soldo non trova grosse difficoltà. La svolta del match, tuttavia, arriva al minuto numero venticinque, quando i padroni di casa riescono finalmente a passare in vantaggio. La firma è di Fall, il quale coglie di sorpresa una difesa avversaria con la linea troppo alta ed infila Labate con un pizzico di fortuna, visto che la sua conclusione termina la sua corsa in rete con una palombella perfetta nonostante l’intervento disperato in scivolata di un difensore. Il gol fa sciogliere come neve al sole la Casati, che non solo non riesce a creare una reazione degna di nota ma subisce anche il raddoppio sull’acuto di Crippa, colpo di testa da zero metri su cross al bacio di Bonalume. Infine, prima del triplice fischio, c’è spazio anche per Riva, che sigla il tris con un fantastico piazzato dal limite dell’area di rigore. Soddisfatto Dell’Orto: «Vittoria importante. I ragazzi sono stati molto bravi ad interpretare una partita molto difficile. Al momento siamo in un periodo positivo, cercheremo di chiudere al meglio prima del giro di boa». Rammarico Bosis: «Sconfitta che fa male. Perdere ci sta, ma non mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra. Adesso testa bassa e tanto lavoro, cercheremo di ritornare sui binari giusti già dal prossimo weekend».

IL TABELLINO DI ACD BRIANZA CASATI ARCORE PROMOZIONE

ACD BRIANZA-CASATI ARCORE 3-0

RETI: 25’ st Fall (B), 37’ st Crippa (B), 47’ st Riva (B).

ACD BRIANZA (4-3-1-2): Soldo 7, Rascaroli 7, Botta 6.5, Bonalume 7, Lozza 6.5, Mandelli 6.5, Crippa 7, Tentori 6.5, Riva 7, Musella 6.5 (36’ st Turetta 6), Fall 7.5 (43’ st Citterio sv). A disp. Brivio, Spreafico, Lombardi, Alippi, Cazzaniga, Locatelli, Zardoni. All. Dell’Orto 7.5.

CASATI ARCORE  (4-4-2): Labate 6.5, Dana 6 (40’ st Verderio sv), Montrasio 6, Galbiati 6.5, Corbetta 6, Borsotti 6.5, Coltro 6 (18’ st Mozzanica 6), Draisci 6 (28’ st Bertolino 6), Sare 6.5, Crimaldi 6, Hoxha 6 (11’ st Zorloni 6). A disp. Antignano, Ravaioli, Kanis, Straci, Ciserchia. All. Bosis 6.

ARBITRO: Bassi di Cremona 6 Cerca di gestire la partita con un metro molto comprensivo, viste anche le condizioni del campo.

ASSISTENTI: Gadda di Busto Arsizio (1°)/Gallotti di Busto Arsizio (2°)

AMMONITI: 34’ Galbiati (C), 41’ Dell’Orto (B), 18’ st Coltro (C), 26’ st Lozza (B), 34’ st Bosis (C).

Foto squadra Casati Arcore
Foto squadra Casati Arcore

LE PAGELLE DI ACD BRIANZA CASATI ARCORE PROMOZIONE

ACD BRIANZA (4-3-1-2)

Soldo 7 Porta a casa un ottimo clean sheet, sempre attento quando chiamato in causa.

Rascaroli 7 Nella ripresa cambia marcia, praticamente ara la fascia di sua competenza. “El Tractor”.

Botta 6.5 Ordinato, raramente si fa cogliere fuori posizione.

Bonalume 7 Ci lascia lo zampino con un assist al bacio in occasione del 2-0 siglato da Crippa.

Lozza 6.5 Perfetto nella valutazione delle situazioni, sbaglia veramente pochissimo.

Mandelli 6.5 Anche lui non lascia nemmeno le briciole agli attaccanti avversari.

Crippa 7 Sigla il gol della sicurezza che manda completamente KO gli avversari.

Tentori 6.5 Pericoloso sui calci piazzati con il suo destro.

Riva 7 Lotta senza sosta tra i due centrali cercando di farsi valere. Gol è la ciliegina sulla torta.

Musella 6.5 Si muove bene tra le linee, manca solo il guizzo vincente. (36’ st Turetta 6)

Fall 7.5 Rebus irrisolto per la difesa avversaria, non a caso è lui che rompe il ghiaccio. (43’ st Citterio sv)

All. Dell’Orto 7.5 Vittoria fondamentale, la vetta è sempre più vicina.

CASATI ARCORE (4-4-2)

Labate 6.5 Nel primo tempo rimanda al mittente ogni tentativo avversario, poi si deve arrendere anche lui.

Dana  6 A lui va l’arduo compito di frenare le scorribande di Fall. A volte ci riesce, a volte no. (40’ st Verderio sv)

Montrasio 6 Cerca di arginare le iniziative di Crippa.

Galbiati 6.5 Prezioso il suo lavoro di taglio e cucito, mezzo punto in meno per la sbavatura nel finale.

Corbetta 6 Mette in scena un bel duello contro il giovane Riva.

Borsotti 6.5 Solito leader del reparto arretrato, stavolta però non basta la sua fisicità.

Coltro 6 Ha dei buoni spunti, ma ad un certo punto il nervosismo offusca le sue qualità. (18’ st Mozzanica 6)

Draisci 6 Quando possibile prova anche ad attivare il suo mancino educato. (28’ st Bertolino 6)

Sare 6.5 Nei momenti in cui attacca la profondità diventa pericoloso.

Crimaldi 6 Partita di sacrificio, il campo non lo aiuta ma lui si danna comunque l’anima.

Hoxha 6 Nel primo tempo è poco preciso. Goleador dalle polveri bagnate. (11’ st Zorloni 6)

All. Bosis 6 Passo falso che fa male, adesso testa alla prossima.

LE INTERVISTE DEL DOPO-GARA: DELL’ORTO, ALL. ACD BRIANZA

LE INTERVISTE DEL DOPO-GARA: BOSIS, ALL. CASATI ARCORE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli