venerdì, 10 Aprile 2020

Altabrianza – Speranza Agrate Promozione: Pizzi perde la vetta, Frigerio può sorridere la fotogallery

Le più lette

Under 19 Regionale B: Stefano Faccini racconta il suo Casalpusterlengo: «Importante superare questa situazione»

Il Girone H in questa stagione ha registrato il ritiro del Vistarino e guardando la classifica, essa appare piuttosto...

Valerio Doria: il Biondo che non passa mai di moda

Palmares: 5 campionati di Prima Categoria, un campionato di Promozione e una coppa Italia di Promozione. Ecco come presentare...

Under 15 Milano: Per Michael Padayachy, allenatore dell’Atletico Alcione, la difesa è il miglior attacco

Il suo Atletico Alcione sta conducendo una stagione mozzafiato: 46 punti conquistati in 17 partite: 15 le vittorie, una...

Era chiamata alla vittoria la Speranza Agrate di Gianmaria che, esattamente dopo un girone passato in vetta alla classifica, ora anche a causa dello 0-0 rimediato a Canzo in casa di un’ottima Altabrianza si ritrova al secondo posto della graduatoria scavalcata dalla Manara corsara a Concorezzo. Una gara tosta e divertente quella andata in scena su un campo pulito che ben si presta al gioco. A partire con maggiore vigore sono i padroni di casa che durante l’arco dei primi 45’ si rendono per ben due volte pericolosi dalle parti di Brambilla con un particolarmente ispirato Riccardo Pizzi, desideroso di mettersi in mostra nella gara contro il padre. Ma in entrambi i tentativi dell’ex Renate il portierone rossoverde Luca Brambilla salva tutto mandando di fatto le squadre al riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa Pizzi mette mano alla panchina e, grazie agli ingressi pressoché immediato di Pioggia e Bonissi, cambia un po’ l’inerzia del match che diventa minuto dopo minuto sempre più equilibrato. L’Altabrianza però non ha timore è continua il suo gioco rendendosi pericolosa più volte grazie a Rossetti. La Speranza rispetto ad altre occasioni è meno lucida in avanti, anche se a metà frazione avrebbe la possibilità di passare in vantaggio dagli sviluppi di una punizione a due dentro l’area, ma il tentativo di Pioggia s’infrange come era lecito aspettarsi sul folto muro posizionato dall’Altabriaza a difesa della porta. Si chiude dunque a reti bianche, senza né vinti né vincitori un match scoppiettante che di certo non ha annoiato il folto pubblico presente alla partita.
Ecco alcuni dei migliori scatti del match giocato domenica a Canzo (FOTO CASTAGNA):

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy