lunedì 1 Giugno 2020 - 05:06:21

Arcellasco, Ottolina non sarà più il tecnico delle Poiane. Per lui si prospetta un futuro da Direttore Tecnico

Le più lette

Castiglione Eccellenza, arrivano le prime conferme: si riparte da Fantoni, Mangili, Maccabiti e Guagnetti

Dopo aver annunciato il nuovo tecnico, il Castiglione muove un altro passo verso la stagione 2020/2021 rendendo note le...

Riforma campionati, la proposta del Brera Calcio: «Mettere il calcio dilettantistico sotto una luce di maggior protagonismo»

Durante l'emergenza sanitaria si sono fatte diverse ipotesi su come saranno i campionati dalla 2020-2021 in poi. Se i...

Storica approvazione della risoluzione sull’editoria in Commissione Cultura della Camera dei Deputati

La Fieg (Federazione italiana editori giornali) e la File (Federazione italiana liberi editori) hanno definito “storica” l’approvazione della risoluzione...

Dopo cinque anni di permanenza sulla panchina dell’Arcellasco, dalla prossima stagione Alfredo Ottolina non sarà più il tecnico delle Poiane. Una notizia sicuramente inaspettata, che però non segna affatto un divorzio tra l’esperto tecnico e la società comasca. Infatti le strade di Ottolina e dell’Arcellasco continueranno assieme, visto che l’oramai ex tecnico svolgerà il ruolo di Direttore Tecnico di tutta la sezione agonistica delle Poiane.
Una notizia questa che non prende alla sprovvista la società comasca che, come afferma il Direttore Sportivo Vincenzo Talluto: «Era una cosa che era nell’aria. D’altronde ci può stare che dopo 5 anni si senta il desiderio di provare altro. Poi, comunque, il tecnico non lascia la società ma cambia solamente ruolo». Sul futuro, poi, il casting per il successore di Ottolina non sembra ancora essere iniziato. «Un profilo? – continua Talluto -. Credo sia presto per dirlo, c’è tutto il tempo per valutare. Però a breve inizieremo a muoverci per trovare la soluzione migliore. Sul futuro? La nostra intenzione è quella di tenere la maggior parte dei nostri ragazzi: siamo una squadra molto giovane che ha tutte le carte in regola per migliorare ciò che è stato fatto questa stagione. Però vista la situazione attuale tutto può essere messo in discussione, è presto per fare previsioni su questo fronte».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy