18 Giugno 2021

Assago Promozione: confermati in molti fra cui capitan Putignano e la coppia gol Sorrenti-Iacuaniello

Le più lette

Pessano-Cornatese Pulcini B: scopri gli scatti più belli della gara tra i ragazzi di Alberto Morelli e Andrea Grieco

Pomeriggio all'insegna dello spettacolo quello tra Pessano e Cornatese, che nell'ultimo turno del proprio girone regalano una gara all'insegna...

Serie C Femminile, il podcast: ospiti Andrea Ruggeri e Valentina Seveso, due dei protagonisti della promozione in Serie B della formazione sestese

Un cammino fenomenale quello della Pro Sesto, che per il secondo anno consecutivo conquista la vittoria del campionato riuscendo...

Torino-Cagliari Under 15: Dimitri e Scarfiello rimontano i rossoblù, Raballo chiude il match

Vince e convince il Torino nel test match contro il Cagliari al campo sportivo Antonio Bertolotti di Volpiano: i...

In principio è stato Angelo Gallanti a essere confermato sulla panchina dell’Assago anche in vista del prossimo campionato di Promozione. Ora la società milanese sta definendo anche il parco calciatori che il tecnico avrà a disposizione. E il primo non poteva che essere il capitano Simone Putignano, che vestirà la maglia gialloblù e la fascia, ma che ancora non ha mai portato a termine una stagione dal suo arrivo a fine 2018.

 

Nel giro di alcuni giorni le conferme sono diventate sempre di più e sono arrivate le ufficialità dei nuovi accordi presi dal Direttore Sportivo Fabio Marelli con la coppia di attaccanti Giulio Sorrenti e Alessandro Iacuaniello, capaci in sole tre partite di siglare 6 reti in due sulle 9 in totale messe a segno dalla squadra. Al duo offensivo si aggiunge un trio di difensori importanti come Simone Bandini, Gianluca Mangiarotti e Salvatore Avino. Sicuramente nei prossimi giorni arriveranno altre novità da Assago, che vuole ripartire subito e si candida, ancora una volta, come una delle principali formazioni che ambiscono al salto in Eccellenza.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli