ACD Brianza
ACD Brianza

Inizia con un pareggio l’avventura sulla panchina del Merate per il tecnico Dell’Orto. Match di poche emozioni con poche conclusioni. Avvio dove si mostra da subito più propositivo il Merate che mantiene un baricentro alto concedendo pochi spazi al Barzago che fatica ad uscire. La prima palla gol arriva al 9’ quando Isaia sale dalle retrovie su una palla al limite, conclusione di prima bassa e precisa che Soldo devia in corner. Cresce il Barzago e prende il pallino del gioco mancando però di cinismo negli ultimi 20 metri. Si fa vedere il Merate a fine primo tempo con Sagno che sfrutta la sponda di Musella, tiro a incrociare a lato e poi al 47’ con lo schema su punizione chiamato da Lombardi che serve Musella in area per Sagno che da buona posizione apre il piattone e calcia alto. Nella ripresa il Merate ci crede, gli uomini di Dell’Orto cercano di alzare i ritmi. Ci prova al 25’ Salomoni che conquista un’ ottima punizione dal limite, conclusione potente che sfiora l’incrocio dei pali. La più grande e unica palla gol, arriva al 28’ quando Biaye è bravo a procurarsi un’ottima punizione dal limite dell’area. Alla battuta va Isaia, conclusione precisa sul primo palo a scavalcare la barriera che punta all’incrocio, ma che viene salvata da un magnifico intervento di Soldo che permette al Merate di conquistare un buon pareggio e di mantenere vivi per i giallo blu i sogni di salvezza.

Barzago 0
ACD Brianza 0

ARBITRO: Esposito di Monza 6 La partita si gioca a ritmi a non altissimi, e lui ci sta perfettamente. Gestione del match positiva.

4-2-3-1 Barzago
All. Abaterusso 5.5 Il Barzago che crea troppo poco.
Ferrari 6 Poco utilizzato.
Bonfanti 6 Contiene bene Sagno.
Pozzi 6 Brutto infortunio lo costringe ai box. (24’ Pontiggia 5.5).
Colombo 5.5 Male nei duelli aerei dove è spesso sovrastato.
Bertelè 6 Buona gara li dietro dove è roccioso e solido su Musella.
Isaia 6.5 Prova a mettere qualità li in mezzo con ottime giocate.
Biaye 5.5 Posizione difficile per lui dove viene subito neutralizzato.
Mauri 6.5 Buona fase di recupero palla, tanta quantità in mezzo
Turati 5 Primo tempo invisibile, poco preciso nella ripresa: giornata no. (34’ st Dodesini sv).
Conti 6 Tanto lavoro sporco a far salire la squadra, oggi è poco aiutato la davanti dai compagni.
Colosimo 5.5 Tende a sacrificarsi troppo alla fase difensiva mancando in spinta dove è ben chiuso da Rascaroli. (44’ st Gebbia sv).
A disp.: Riva, Campagnari, Schiavano, Crotta, Pellegatta, Marelli.

4-3-3 ACD Brianza
All. Dell’orto 6 Esordio positivo e buon punto.
Soldo 7.5 Pareggio che arriva per merito suo, due parate decisive.
Rascaroli 6.5 Prova ottima in fase difensiva dove non concede spazi, bene anche in fase offensiva.
Crippa 6 Turati gli crea pochi problemi, manca in fase di spinta.
Lombardi 6.5 Recupera tanti palloni che cerca poi di rigiocare .
Lozza 6 Buona prova difensiva.
Mandelli 6 Pochi errori in marcatura, poco preciso coi piedi.
Biancucci 5.5 Manca negli inserimenti e fatica in copertura.
Ripamonti 6 Qualche buona incursione poco fortunata.
Sagno 5.5 Tanti errori tecnici, poco preciso in area di rigore.
Musella 6 Supportato poco e male, ci prova con qualche buona giocata. (14’ st Salomoni 6).
Fall 5.5 Manca di concretezza nelle giocate ed è poco pulito.
A disp.: Boschini, Conti, Spreafico, Tomasina, Cremonini, Vergani, Maglione, Pirovano.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.