BRESSO SENNA GLORIA PROMOZIONE

Non basta il calore delle mura amiche al Bresso che non va oltre il pareggio, dopo essersi fatto rimontare per ben due volte da un agguerrito Senna Gloria. La partita inizia con i padroni di casa che mettono la freccia e fin dai primissimi minuti si riversano nell’area avversaria, rischiando la beffa in contropiede al 3′: Arena viene lanciato benissimo in area ma spreca malamente passando la palla ad un compagno già marcato e il Bresso si salva. Al 7′ Bajoni strappa un pallone sanguinoso dai piedi di Moggi, crossa in area e Cavaliere indisturbato deve solo spingere in porta. Il Bresso continua a pressare e poco dopo Rocca si procura una punizione al limite dell’area che Prada calcia poco sopra la traversa. Gli ospiti accusano il colpo iniziale non dandosi per vinti, e al 17′ hanno l’occasione di pareggiare con Arena che esita davanti al portiere, permettendo il recupero di Sacchini. Il Bresso ha il pallino del gioco e solo il palo impedisce a Spinella di raddoppiare il vantaggio mentre gli avversari si innervosiscono notevolmente, costringendo l’arbitro a sventolare molti cartellini gialli già nei primi 30′. Al 27′ però c’è l’episodio che cambia la partita: Ghizzoni lancia Negri in area che viene abbattuto dal n^1 del Bresso e l’arbitro fischia il calcio di rigore, trasformato in maniera impeccabile da Arena. Il pareggio va stretto al Bresso che cerca subito il gol, ma al 33′ è Negri ad avere la palla del vantaggio tirando a botta sicura da posizione ravvicinata; Crudo si fa perdonare con una parata ai limiti della fantascienza. Termina 1-1 un primo tempo con molte tensioni e occasioni da entrambe le parti. Il secondo tempo ricomincia gli ospiti che alzano il baricentro cercando il vantaggio, ma all’8′ arriva un po’ a sorpresa il vantaggio di casa grazie alla doppietta di Cavaliere firmata con un’incornata su corner. Il Bresso è rivitalizzato e velocemente riprendono il controllo della gara, schiacciando gli avversari nella propria area per i primi 20′. Bravi però i ragazzi di Sichel che riescono a contenere le azioni offensive degli avversari e al 22′ Negri riesce a servire il n^10 ospite in area con un pallonetto, ma calcia alto. Gli ospiti stanno prendendo coraggio e si fanno sempre più pericolosi dalle parti del capitano del Bresso fino a trovare il pareggio alla mezz’ora sfruttando una distrazione difensiva che si rivela letale: Zuccotti serve al bacio Arena che stavolta non sbaglia e insacca la rete con un tiro molto angolato. Il pareggio che non sta bene a nessuna delle due squadre che si allungano alla disperata ricerca del gol, ma Spina si vede ben due gol annullati per fuorigioco e sul finale Brignola scheggia la traversa di testa. Termina così 2-2 tra proteste e rammarico per le occasioni sprecate da entrambe le formazioni.

IL TABELLINO DI BRESSO SENNA GLORIA PROMOZIONE

Bresso-Senna Gloria 2-2
RETI (1-0, 1-1, 2-1, 2-2) 7′ pt. Cavaliere (B) 28′ pt. rig Arena (S) 8′ st. Cavaliere (B) 31′ st. Arena (S)
BRESSO (4-3-3) Crudo 6.5, Ripamonti 6, Brignola 5.5, Sacchini 6, Siviero 6.5, Andreoni 6, Bajoni 7, Spinella 6.5 (sost. 36′ st. Mainardi sv), Rocca 7 (sost. 36′ st. Pollutri sv), Cavaliere 7.5, Prada 7 (sost. 25′ st.Zumpano sv). A disp. Didoni, Padulazzi, Borsani, Soffiato, Tremolada, Albamonte. All. Tomanin 6.
SENNA GLORIA (4-3-3) Milanesi 6, Moggi 5.5 (sost 29′ st. Scottini sv) , D’Agostino 6, Barbazza 6, Speziali 6 (sost. 24′ st. Peviani sv), Centanni 6 (sost. 14′ st. Spina 6.5), Gatti 6.5, Arena 7.5, Ghizzoni 6.5 (sost. 14′ st. Tommasoni 6) , Negri 7 (sost. 39′ st. Fucarino sv), Zuccotti 6.5. A disp. Scarcella, Marchi, Ossola, Frigoli. All. Sichel 6.5
ARBITRO :Sig. Saffiotti sez. Como 6.5

LE PAGELLE DI BRESSO SENNA GLORIA PROMOZIONE

PAGELLE BRESSO (4-3-3) 
All Tomanin 6 Ha dimostrato di saper condurre una squadra talentuosa e ambiziosa, ma ancora non matura.
Crudo 6.5 Causa quasi obbligato il rigore per gli ospiti, si fa perdonare con una parata mostruosa che non fa andare in svantaggio i suoi.
Ripamonti 6 Molto più utile alla causa in fase di copertura.
Brignola 5.5 In difficoltà a marcare gli attaccanti avversari.
Sacchini 6 Regge il reparto a testa alta con qualche rischio.
Siviero 6.5 Brucia la concorrenza sulla fascia e fornisce i suoi di ottimi assit
Andreoni 6 Lotta a centrocampo impedendo molte ripartenze.
Bajoni 7 Imposta le azioni offensive della squadra ed è suo l’assist dell’1-0
Spinella 6.5 Riesce a rendersi pericoloso in più di un’occasione. (sost. 36′ st. Mainardi sv)
Rocca 7 Con la sua tecnica salta l’uomo facilmente, rendendosi una brutta gatta da pelare per la difesa ospite. (sost. 36′ st. Pollutri sv)
Cavaliere 7.5 Ispiratissimo ed è letale appena ne ha l’occasione.
Prada 7 Ha dovuto far sudare parecchio il portiere avversario. (sost. 25′ st.Zumpano sv)
PAGELLE SENNA GLORIA (4-3-3) 
All. Sichel 6.5 Incoraggia sempre i suoi e ottiene un punto con le unghie e con i denti.
Milanesi 6 incolpevole su entrambi i gol.
Moggi 5.5 Molte sbavature che incidono sul risultato finale. (sost 29′ st. Scottini sv)
D’Agostino 6 Fa il suo riuscendo a resistere senza troppi errori alle offensive avversarie
Barbazza 6 Aiuta il suo compagno di reparto facendosi trovare pronto.
Speziali 6 Partecipa alla fase offensiva grazie alle sue falcate sulla fascia. (sost. 24′ st. Peviani sv)
Centanni 6 Recupera molti palloni sporchi senza timore. (sost. 14′ st. Spina 6.5 Sul finale mette in seria difficoltà la difesa del Bresso, e solo il fuorigioco gli nega la gioia del gol)
Gatti 6.5 Molto utile per alzare il baricentro della squadra.
Arena 7.5 Fa quello che vuole nella difesa avversaria, ma la doppietta stona con le numerose occasioni avute.
Ghizzoni 6.5 Partono da lui numerosi lanci filtranti, tra cui quello che ha portato al rigore.(sost. 14′ st. Tommasoni 6 aiuta la difesa)
Negri 7 Si procura il rigore e crea molte azioni pericolose in area avversaria. (sost. 39′ st. Fucarino sv)
Zuccotti 6.5 Autore dell’assist del definitivo 2-2 e di molti cross in area.

LE INTERVISTE DOPO GARA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.