23 Giugno 2021

Bresso-Soresinese Promozione: Botta e risposta fra Bajoni e i Cantoni boy’s, pari show!

Le più lette

All Stars Under 15: Leo showman Chisola, Dylan è il turbo del Lascaris, Abela decisivo per la Cbs

Saranno Cbs, Lascaris, Chisola e una tra Gassino e Bacigalupo le semifinaliste del Torneo All Stars Under 15. Dopo...

Il Saluzzo brinda alla salvezza in Serie D, Boschetto: un miracolo

Moltissimi titolari provenienti dall’Eccellenza della passata stagione; con ogni probabilità il budget più basso del girone; allenamenti di sera....

Alcione-Cremonese Under 15: Guerrisi risponde a Chiapperini, pareggio di lusso per Fontana

Test match importante al centro sportivo dell’Alcione, che vede gli orange strappare un pareggio di lusso contro i pari...

Pareggio pirotecnico fra Bresso e Soresinese. Un punto che muove la classifica di entrambe, ma non sposta di molto la situazione nella parte nobile della graduatoria. Accade praticamente tutto nel primo tempo: Bajoni la sblocca, risponde Brunetti, sorpasso rossoblu con Forbiti, ancora Bajoni per il successivo pari. Nella ripresa sono sicuramente gli uomini di Tomanin a fare la gara, ma gli ospiti si difendono bene e rischiano pochissimo, e alla fine il 2-2 è probabilmente il risultato più giusto. Tomanin si presenta con un 4-2-3-1 decisamente offensivo: capitan Crudo in porta, la retroguardia è formata da Borsani, Brignola, Sacchini e Ripamonti, con quest’ultimo sempre pronto ad alzarsi, il duo in mediana è Andreoni-Mainardi, davanti ci sono Soffiato a destra, Pollustri a sinistra, e Bajoni che agisce dietro a Zumpano. Cantoni opta per un classico ed equilibrato 4-4-2: Migliorati, Fiorentini, Lanzi e Maffiv sono il pacchetto difensivo che proteggono Milanesi, in mezzo al campo ci sono Marfo e Doi, a sinistra lavora Guercio, mentre a destra c’è Brunetti, la coppia offensiva è composta da Dognini e Forbiti. I primi dieci minuti sono semplicemente spettacolari: passano appena trenta secondi e Dognini colpisce il palo, dopo un pasticcio difensivo di Brignola che per spazzare colpisce l’attaccante avversario, ma viene graziato. Al 4’ passano i padroni di casa: Ripamonti crossa sul secondo palo, sponda di Pollustri per Bajoni che al volo trova l’angolino. All’11’ la risposta dei ragazzi di Cantoni: Dognini inventa in area per l’inserimento di Brunetti che di prima intenzione infila Crudo. Al 25’ è Zumpano a bussare alla porta di Milanesi, ma il portiere mura due volte l’attaccante da posizione defilata. Zumpano è ancora protagonista cinque minuti dopo: il centravanti sorprende Maffi sulla linea di fondo e lo salta, il difensore lo trattiene e costringe il direttore di gara a concedere il rigore. Dal dischetto però Milanesi ipnotizza Sacchini che calcia in maniera davvero debole. Come nel più classico dei copioni dopo l’occasione sprecata dal Bresso, arriva il sorpasso ospite: al 36’ Dognini porta a spasso mezza difesa avversaria e serve un cioccolatino a Forbiti, l’attaccante scarta il bonbon, segnando da due passi. Gli uomini di casa incassano e ripartono all’attacco, e vengono subito premiati: al 42’ palla al limite per Zumpano che scarica per Bajoni, il numero 7 fa doppietta freddando Milanesi dall’altezza del dischetto. Dopo un primo tempo così, ci si aspetta una ripresa ancora migliore e invece le squadre calano, in particolare la Soresinese fatica letteralmente a portare uomini nella metà campo avversaria. Sono sicuramente i padroni di casa a provarci di più: al 16’ Milanesi esce male su una punizione e regala il pallone a Borsani quasi a porta vuota, ma il terzino viene ostacolato e non riesce a calciare in maniera pulita, sprecando l’ottima chance. Cantoni inserisce un centrocampista e toglie uno stremato Forbiti, abbassando ulteriormente i suoi, ma non concedendo più nulla al Bresso. Tomanin risponde cambiando l’attacco nel finale, ma è troppo tardi per cambiare la storia e il match finisce così.

TABELLINO DI BRESSO-SORESINESE PROMOZIONE

BRESSO-SORESINESE 2-2

RETI (1-0, 1-1, 1-2, 2-2): 4’ Bajoni (B), 11’ Brunetti (S), 36’ Forbiti (S), 42’ Bajoni (B)

AMMONITI: Borsani (B), Marfo (S), Sacchini (B), Ardini (S)

BRESSO (4-2-3-1): Crudo 6, Borsani 6, Ripamonti 6.5, Brignola 6, Sacchini 5.5, Andreoni 6 (45’st Spinella sv), Mainardi 6.5, Pollustri 6 (48’st Padulazzi sv), Soffiato 6 (21’st Cavaliere 6), Bajoni 7.5, Zumpano 7 (39’st Rocca sv), a disposizione: Didoni, Fornaciari, Prada, Compierchio, Albamonte, all. Tomanin 7

SORESINESE (4-4-2): Milanesi 7, Migliorati 6 (24’st Ardini 6), Fiorentini 6.5, Lanzi 6.5, Maffiv 5, Marfo 6.5, Doi 6.5, Guercio 5.5, Brunetti 7, Dognini 7.5, Forbiti 6.5 (29’st Lahdili 6), a disposizione: Buonaiuto, Ragusa, Gjeci, Bianchessi, Sanzanni, Ferrari, Arcari, all. Cantoni 7

ARBITRO: Matteo Di Summa di Varese 6.5: Gestisce bene la gara, usando il cartellino praticamente solo nel finale, non commette praticamente errori.

LE PAGELLE DI BRESSO-SORESINESE

PAGELLA BRESSO (4-2-3-1)

All. Tomanin 7 La sua squadra gioca un’ottima partita, ma manca qualcosa davanti per vincere.

Crudo 6 Assolutamente incolpevole sui gol, per il resto poco impegnato.

Borsani 6 Brunetti è un brutto cliente, ma tutto sommato se la cava.

Ripamonti 6.5 Benissimo nel primo tempo, ma nella ripresa cala e non riesce più a spingere.

Brignola 6 Inizia male, però poi si riprende e non sbaglia più.

Sacchini 5.5 Il rigore sbagliato pesa, anche dietro soffre il talento di Dognini.

Andreoni 6 Tanta corsa in mezzo al campo, manca un pochino di qualità. (45’st Spinella sv)

Mainardi 6.5 Bene in mediana, cerca sempre di innescare il trio offensivo, tecnicamente molto valido.

Pollustri 6 Ogni tanto si accende, ma non riesce a dare continuità alla sua prestazione. (48’st Padulazzi sv)

Soffiato 6 Anche lui prova a rendersi pericoloso a tratti, ma non riesce ad incidere particolarmente. (21’st Cavaliere 6)

Bajoni 7.5 Due gol di ottima fattura, lavora benissimo in mezzo alle linee, cala alla fine.

Zumpano 7 Per almeno un’ora manda perennemente in tilt la difesa avversaria, sforna un assist e guadagna un rigore. (39’st Rocca sv)

A disposizione: Didoni, Fornaciari, Prada, Compierchio, Albamonte

Bresso-Soresinese Promozione
La formazione titolare del Bresso, ottima prestazione per i ragazzi di Tomanin, nonostante non sia arrivata la vittoria.

 

SORESINESE (4-4-2)

All. Cantoni 7 I suoi vanno sotto, ma ribaltano il match, poi dopo aver subito il pari capiscono che un punto è meglio di niente, sintomo di grande intelligenza.

Milanesi 7 Sui gol non può nulla, bravissimo a neutralizzare il rigore di Sacchini, pasticcia solo una volta in uscita.

Migliorati 6 Spinge poco, si difende in maniera onesta, lascia a metà ripresa. (24’st Ardini 6)

Fiorentini 6.5 Ripamonti lo schiaccia inizialmente, nella ripresa lo vince lui il duello.

Lanzi 6.5 Tiene in piedi la difesa, nella ripresa è sicuramente lui a tenere alta la tensione dietro.

Maffi 5 Rigore ingenuo, in generale pasticcia troppo e anche a destra non convince.

Marfo 6.5 Tre polmoni per questo generosissimo ragazzo, lavoro a tutto campo per lui.

Doi 6.5 In mezzo al campo lavora in entrambe le fasi, poi si abbassa dietro e non sbaglia nulla.

Guercio 5.5 Prova a spingere in fascia, ma non riesce mai a rendersi pericoloso.

Brunetti 7 Lesto e bravo sul gol del pari, nella ripresa quando ha spazio ci prova.

Dognini 7.5 Tecnicamente un livello avanti a tutti, regala due assist semplicemente meravigliosi.

Forbiti 6.5 Gol da opportunista, lavora per la squadra, nella ripresa sparisce ed esce. (29’st Lahdili 6)

A disposizione: Buonaiuto, Ragusa, Gjeci, Bianchessi, Sanzanni, Ferrari, Arcari

Bresso-Soresinese Promozione
L’undici titolare della Soresinese, i rossoblu hanno portato a casa un punto prezioso in una partita bella e complicata.

LE INTERVISTE DEL POST PARTITA: Uberto Tomanin

LE INTERVISTE DEL PARTITA: Federico Cantoni

Home


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli