10 Agosto 2020 - 04:47:39

Cabiate, Promozione: per motivi logistici la squadra andrà a Rovello Porro

Le più lette

Legnano Serie D, ecco il botto finale e che botto: in lilla arriva Francesco Luoni

Che Edoardo Brusa potesse non essere l'ultimo acquisto del Legnano si poteva facilmente intuire, ma il colpo messo a...

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...

Verbania, Domenico Vono si dimette dall’Under 19

Dopo aver confermato Luca Porcu alla guida della prima squadra, il Verbania dovrà cercare un nuovo allenatore per l'Under...

In un momento così delicato della stagione, ecco un trasferimento in vetta. Infatti, come apparso sul comunicato di questo pomeriggio, già da domenica il Cabiate di Marco Bertoni (che domenica affronterà nel big match di giornata il Castello Cantù che dovrà fare a meno del bomber Parravicini squalificato) dovrà trasferirsi da Cabiate a Rovello Porro. Un trasferimento insolito, verrebbe da dire, ma dovuto a dei problemi inerenti ad una caldaia che già nelle settimane precedenti qualche problema aveva dato ai comaschi. Adesso però per motivi, soprattutto di agibilità e sicurezza, la squadra dovrà abbandonare il proprio campo. Al momento è difficile dire se questa sarà una soluzione temporanea o sarà un qualcosa di permanente fino alla fine della stagione, intanto pare non essere assolutamente scosso da questo il tecnico, Bertoni: «Giocare a Rovello Porro per noi non sarà un problema. Non abbiamo migliaia di tifosi che ci seguono e ci danno la spinta. In più andremo a giocare su un campo che, per dimensioni e tutto il resto, è molto simile al nostro perciò in fondo a noi cambia poco».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli