21 Aprile 2021

Cas Sacconago-Fagnano Promozione: Bara regala i tre punti ai padroni di casa

Le più lette

Folgore Caratese-Vado Serie D: Ngom la riprende, ma Longo inciampa ancora

Il miglior attacco è la difesa? Si potrebbe coniare questo nuovo motto calcistico, invertendo quello classico, dopo la vittoria...

Lucento-RG Ticino Eccellenza: Scienza stappa, Malvestio e Bugno brindano, calcio champagne verdegranata al Riconda

Impressionante. Non ci sono altre parole per descrivere la prova di forza con cui il RG Ticino si è...

Atletico CVS Under 16: per Matteo Angeli «il portiere deve comandare la difesa, l’intesa è fondamentale »

La bravura di un portiere passa anche dalla capacità di entrare sempre e comunque nel vivo della partita, anche...

Cas Sacconago-Fagnano Promozione – Al Cas Sacconago basta la rete di Bara per strappare i tre punti al fanalino di coda Fagnano. Sul sintetico di Castano Primo si assiste ad una gara pressoché equilibrata, ma molto nervosa. Ora i blues di Busto Arsizio possono festeggiare, perché i tre punti significano momentaneamente zona playoff. Ad apparire più aggressivo nei primi minuti di gioco è però la formazione ospite, trascinata soprattutto da Guarino che attacca e dona profondità, sfruttando la fascia destra. Dall’altra parte il Cas Sacconago è ben posizionato, soprattutto in fase difensiva. Bellissimo il duello fra Ranieri, tornato a Fagnano dopo la parentesi Antoniana, e Napolitano, che lottano come due leoni su ogni pallone. All’11’ si fa vedere il Fagnano con Guarino che crossa, trova Mastromarino, ma Ferni non ha problemi a bloccare. Poco dopo il quarto d’ora Brusa ha fra i piedi la palla del vantaggio sinaghino, ma svirgola e la sfera si spegne sul fondo. La compagine guidata da Piana appare molto nervosa, ma anche insidiosa. Al 40′ calcio piazzato di Ranieri rasoterra ma ben angolato: Ferni blocca in due tempi. 60 secondi dopo Cas pericoloso con Gomaa ma è un nulla di fatto; risposta immediata ospite con Ranieri, ma c’è la super parata dell’estremo difensore blues che devia in angolo. Occasionissima per Brusa allo scadere, ma è bravo Bertagnoli a deviare in uscita bassa. Inizio ripresa scoppiettante per il Cas: Brusa crossa e trova Gomaa che spizza ma Bara non ci arriva per un soffio. All’11’ il Fagnano rimane in inferiorità numerica: espulso Mastromarino per doppia ammonizione. Al quarto d’ora doppia conclusione di Bara, ma doppia risposta di un Bertagnoli in gran rispolvero. Gara sempre più nervosa e al 18’ Finato subisce un fallaccio ed è costretto ad uscire per infortunio. Subito dopo Brusa crossa al bacio, non ci arriva nessuno, Mariani prova la conclusione ma è strozzata. Proteste alla mezz’ora per un calcio di rigore solare non concesso al Cas Sacconago: Brusa viene atterrato in area, ma il fischietto di Legnano lascia proseguire. Al 36′ ecco il gol che sblocca la gara: Bara esegue una punizione da manuale e supera l’estremo difensore del Fagnano.

IL TABELLINO DI Cas Sacconago-Fagnano Promozione

Cas-Fagnano 1-0
RETE: 36′ st Bara (C).
CAS (4-3-3): Ferni 6.5, Tirelli 7, Cavaleri 6.5, Napolitano 7, Zaroli 6.5, Finato 6.5 (18′ st Maestri[00] 6), Brusa[00] 7, Macchi 6.5, Gomaa[01] 6, Caccia 6 (25′ Mariani[00] 6.5), Bara[01] 7 (41′ st Ferrario Lorenzo[00] sv). A disp. Heinzl, Raimondi[01], Gallazzi[00], Amato[00], Paparazzo[00], Castiglioni. All. Cau 7.5.
FAGNANO (4-3-1-2): Bertagnoli 6.5, Compagnone[99] 6, Savoldi[99] 6 (45′ st Panizza sv), Mastromarino 5, Paolillo 5.5, Castiglioni N. 5.5, Manuzzato M. 6.5, Beltemacchi 6, Ranieri 6.5, De Rosa[00] 6 (28′ st Caprioli[01] 6), Guarino[02] 6. A disp. Gabri[00], Tosetto. All. Piana 6.
ARBITRO: Rignanese di Legnano 6.
AMMONITI: Cavaleri (C), Napolitano (C), Mastromarino (F), Savoldi (F), Castiglioni (F), Manuzzato (F), Ranieri (F).
ESPULSO: 11′ st Mastromarino (F).

LE PAGELLE DI Cas Sacconago-Fagnano Promozione

CAS SACCONAGO:
All. Cau 7.5 Tre punti che significano zona playoff.
Ferni 6.5 Due o tre parate decisive. Sempre vigile e pronto.
Tirelli 7 Praticamente impeccabile in fase difensiva.
Cavaleri 6.5 Recupera una quantità esorbitante di palloni.
Napolitano 7 Dona qualità ed esperienza in mezzo al campo.
Zaroli 6.5 Bravo in fase di contrasto, non perde mai palla.
Finato 6.5 Esce per infortunio, ma prestazione di grande carattere. (18′ st Maestri 6)
Brusa 7 Uno dei più propositivi davanti. Una mina vagante che crea enormi grattacapi alla retroguardia del Fagnano.
Macchi 6.5 Solito lavoro di pulizia. Mette ordine quando manca.
Gomaa 6 Meno efficace del solito, ma prova sufficiente.
Caccia 6 Esce dopo soli 25’ di gioco per infortunio.
5′ Mariani 6.5 Si fa trovare pronto, ed entra con tenacia.
Bara 7 Segna un gol pazzesco che vale il successo. Applausi per il classe 2001! (41′ st Ferrario sv)

FAGNANO:
All. Piana 6 Risultato negativo, ma la prestazione c’è.
Bertagnoli 6.5 Decisivo in diverse occasioni. Incolpevole sul gol.
Compagnone 6 Prova ad innescare diverse azioni sulla destra.
Savoldi 6 Dimostra grande cattiveria agonistica. Duella su ogni pallone. (45′ st Panizza sv)
Mastromarino 5 Espulsione evitabile, che condiziona la gara.
Paolillo 5.5 Troppo nervoso.
Castiglioni N. 5.5 Commette qualche sbavatura di troppo.
Manuzzato M. 6.5 Nella ripresa si accende e prova a rendersi insidioso con giocate intelligenti.
Beltemacchi 6 Amministra alla bene meglio il centrocampo.
Ranieri 6.5 Il più pericoloso del reparto offensivo ospite. In più occasioni va vicino al gol, ma pecca in fase di concretizzazione.
De Rosa 6 L’attaccante classe 2000 cerca sempre la giocata vincente, ma troppo spesso viene fermato dal muro difensivo sinaghino. (28′ st Caprioli 6)
Guarino 6 Nel primo tempo è decisamente propositivo. Cala notevolmente nella seconda frazione.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

nativery.com, 601bdb002ee3c4075ca20115, DIRECT appnexus.com, 11707, RESELLER, f5ab79cb980f11d1 google.com, pub-4529259506427490, DIRECT, f08c47fec0942fa0