Cas Sacconago-Gavirate Promozione: reti inviolate e un punto d’oro per entrambe

Le più lette

Mozzo – Paladina Under 17: Villa, Vairo e Ghilardi stendono i biancoverdi

Vittoria convincente per il Paladina del tecnico Sisana, che si impone con il risultato di 5-1 sul campo dei...

Bacigalupo – Pecetto Under 17: SuperMandile non basta, lupi perfetti

Tanto gioco, grande grinta e tre punti portati in saccoccia. Il Bacigalupo sfodera una prestazione di squadra semplicemente fantastica....

Frog Milano – Zivido Under 19: Il solito Aquilante fa volare gli ospiti

In certe partite contano solo i tre punti. Con il minimo sforzo lo Zivido batte 1-0 a domicilio la...

Il recupero fra Cas Sacconago e Gavirate termina a reti inviolate. Gli ospiti non sfruttano la superiorità numerica della ripresa, mentre i sinaghini si possono ritenere soddisfatti di aver retto agli attacchi della capolista e di aver messo in saccoccia un punto d’oro. La prima giocata significativa arriva al 5′ di gioco con Miele che si invola a rete ma la sfera termina fuori. Verso il quarto d’ora, Comani tenta il tiro-cross da calcio d’angolo ma Heinzl ci mette i guantoni e devia nuovamente in corner. Subito dopo Esteri va alla ricerca di Miele, ma Heinzl è una saracinesca. Al 20′ ancora Gavirate insidioso con il calcio piazzato di Tartaglione, deviato dall’estremo difensore sinaghino. Due giri d’orologio dopo sono ancora i rossoblù di Caon in zona offensiva, ma Pinorini si lascia ipnotizzare da Heinzl. Un minuto dopo pericolosissimo Berton dalla lunga distanza, con una legnata che impegna Teseo in uscita bassa. Qualche polemica su un calcio di rigore non assegnato ai padroni di casa, causa intervento dubbio di Broggini. Al 36′ Napolitano serve su un piattino d’oro un assist perfetto a Berton, ma la conclusione termina di poco a lato della porta difesa da Teseo. Stessi 22 in campo nella ripresa; intorno al 10′ il Cas Sacconago ha l’occasione di portarsi in vantaggio con Nardone, che salta Scotti e lasciato completamente solo calcia addosso a Teseo. Al 13′ Heinzl prende la sfera con le mani fuori dall’area e nessun dubbio per il fischietto di Legnano che estrae il rosso. Il neoentrato Ferni è subito protagonista, prima mura la punizione di Miele, e infine anche un rimpallo velenoso. Al 20′ Tartaglione falcia il portiere del Cas, gioco fermo, ma nessun cartellino per il giocatore rossoblù. Alla mezz’ora iniziano i cambi per la formazione ospite allenata da Caon, i rossoblù si sbilanciano optando per un 3-4-3. Appena entrato il nuovo innesto del Gavirate, Maraschio, si rende subito insidioso, ma Ferni non lo lascia passare. Nonostante l’inferiorità numerica il Cas regge agli attacchi della capolista. Il Direttore di gara concede ben 7′ di recupero, nei quali però il Cas regge e strappa un punto d’oro.

IL TABELLINO DI Cas Sacconago-Gavirate Promozione

Cas Sacconago-Gavirate 0-0

Cas Sacconago (4-3-3): Heinzl 5.5, Maestri 6.5, Finato 7, Napolitano 6.5, Tirelli 7, Zaroli 7, Amato 6 (34′ st Ferrario 6), Nardone 7.5 (51′ st Macchi), Berton 6.5 (33′ st Cavaleri 6), Caccia 6.5 (13′ st Ferni 7.5), Gomaa 7. A disp.: Raimondi, Gallazzi, Mariani, Paparazzo, Castiglioni. All.: Cau 7.5.
Gavirate (4-3-3): Teseo 6, Scotti 5.5 (28′ st Maraschio 5.5), Nyanzu Aka 6.5, Esteri 7, Broggini 6, Candeliere 6.5, Tartaglione 6 (35′ st Bertani 6), Caon 6.5, Pinorini 6.5 (28′ st Montagner 5.5), Miele 6.5 (18′ st Radisaljevic 6), Comani 6. A disp.: Riva, Clerici, Masinari, Jammeh, Testa. All.: Caon 6.5.

Arb.: Carta di Legnano (Casiraghi e Longoni di Seregno) 6.5 Direzionedi gara senza grosse sbavature.
Amm.: Berton (C), zaroli (C), Ferrario (C), Caon (G), Bertani (G)
Esp.: 13′ st Heinzl (C)

LE PAGELLE DI Cas Sacconago-Gavirate Promozione

Cas Sacconago:
Heinzl 5.5 Espulsione evitabile, primo tempo da grande protagonista.
Maestri 6.5 Il suo contributo sulla destra regala profondità
Finato 7 Le giocate più insidiose arrivano da lui.
Napolitano 6.5 Detta i tempi di gioco. Piedino d’oro.
Tirelli 7 Faro della difesa sinaghina. Con lui passano davvero in pochi.
Zaroli 7 Non ne sbaglia una, se la palla è fra i suoi piedi raramente la perde.
Amato 6 Spinge un po’ poco. Performance sufficiente
Nardone 7.5 Il migliore dei suoi. Crea grandi insidie.
Berton 6.5 Due o tre giocate pericolose.
Caccia 6.5 Gara di grande sacrificio. Bravo nel creare numerosi grattacapi.
13′ st Ferni 7.5 Entra e para l’impossibile. Pronto e vigile.
Gomaa 7 Bene sia in fase offensiva che nel recupero. Un classe 2001 che sa il fatto suo.
All.: Cau 7.5 Un punto d’oro e di cuore, soprattutto vista l’inferiorità numerica.

Gavirate:
Teseo 6 Risponde presente se chiamato in causa. Garanzia.
Scotti 5.5 Giornata storta, appare sottotono.
28′ st Maraschio 5.5 Fa il suo esordio senza lasciare il segno. Tempo al tempo.
Nyanzu Aka 6.5 Spinge a più non posso sulla sinistra.
Esteri 7 Visione di gioco, tempi perfetti e passaggi puliti.
Broggini 6 Prestazione sufficiente, ma non brilla come suo solito.
Candeliere 6.5 Il capitano ci mette la solita grinta ed esorta i suoi fino allo scadere.
Tartaglione 6 Non il solito, i tre turni di stop si fanno sentire.
Caon 6.5 Sempre velenoso con i calci piazzati.
Pinorini 6.5 Dona profondità ai suoi. Sfortunato in fase di finalizzazione.
Miele 6.5 Mina vagante. Impegna la difesa sinaghina.
Comani 6 Piazza grandi traversoni, qualità nei piedi.
All.: Caon 6.5 Un punto che comunque fa bene. Bisognava sfruttare l’uomo in più.

 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy