Simone Genovese, Cob 91
Simone Genovese, Cob 91

Non riesce più a vincere la Cob 91 di Provasi che dopo le sconfitte con Vergiatese, Uboldese e Universal cade in casa contro la Lentatese di Martelli. Alla serie negativa della formazione rossoblu fa da contraltare il periodo di crescita degli ospiti che tornano al successo dopo sei giornate e danno un seguito al pareggio con la Guanzatese. Nonostante la vittoria finale la Lentatese nei primi minuti di gioco soffre la partenza aggressiva dei padroni di casa che al 13’ si divorano la rete del vantaggio con Davi, impreciso di testa da pochi passi. Il pericolo scampato risveglia gli ospiti che prendono in mano le redini del gioco, ma devono fare i conti con Riboldi che al 27’ compie il miracolo sul tiro a botta sicura di Picone, il più lesto sul cross di Perani. La Lentatese detta i ritmi e nei minuti finali del primo tempo trova l’uno-due che spacca la partita: al 42’ Picone insacca l’eurogol girandosi in un fazzoletto e incrociando un mancino sotto al sette da posizione defilata verso destra, mentre al 45’ Tommaso Meroni supera Riboldi con uno stacco di testa imperioso. Nella ripresa gli ospiti si portano sullo 0-3 con la doppietta di Picone, lasciato solo sulla punizione di Termine, ma la Cob riapre i giochi al 19’ con Simone Genovese che anticipa tutti sul corner di Amelotti. L’entusiasmo dei padroni di casa tuttavia dura soltanto tre minuti perché al 22’ Innocenti, ben servito dal solito Picone, si accentra dalla fascia sinistra e con un piattone chirurgico ristabilisce il triplo vantaggio. Negli ultimi minuti di gioco infine Simone Genovese sfrutta la pessima uscita di Tagliabue su un corner dalla fascia sinistra e sigla una doppietta che non basta a colmare lo svantaggio. Può dunque festeggiare Martelli, allenatore della Lentatese, che torna a casa con la consapevolezza di avere tra le mani un gruppo che può riscattare una stagione fin qui negativa. Non si capacita della sconfitta invece Provasi, tecnico della Cob: «È stata una prestazione sottotono. Bisogna ripartire al più presto».

PAGELLE COB 91
All. Provasi 6 La reazione della ripresa non basta.
Riboldi 6.5 Compie un miracolo, poi perde fiducia nei propri mezzi.
Ghidoni 5.5 Fatica a governare la fascia destra.
Genovese D. 6 Mai domo.
Bortolotti 5.5 Sottotono, non rientra nella ripresa. (1’ st Mastrapasqua 5.5).
Genovese S. 7 Tiene viva la speranza della rimonta.
Andreotti 6 Qualche intervento puntuale, ma soffre Picone.
Personé 6.5 Si crea un paio di occasioni ma non le sfrutta a dovere.
De Vita 6 Cerca di mettere ordine in mezzo. (29’ st Profeta 6).
Amelotti 6.5 Cioccolatino a Davi e l’assist sul primo gol. (32’ st Cali 6).
Troiano 6 Nella ripresa offre qualche spunto. (25’ st Novi 6).
Davi 5.5 Si divora la rete del vantaggio. (1’ st Disca 6).
A disp.: Regina, Monti, Meroni W., Secchi.

PAGELLE LENTATESE
All. Martelli 7.5 Raccoglie ciò che semina.
Tagliabue 6 In occasione dei due gol esce a vuoto.
Perani 7 Spinge, crossa e difende.
Pozzati 6.5 Dà tutto nel primo tempo correndo come un treno sulla sinistra. (15’ st Fontana 6.5).
Rampoldi 6.5 Fa il suo compito senza emergere in mezzo.
Fagone 6.5 Gestisce bene la difesa. Difficile superarlo.
Meroni T. 7 Sigla il raddoppio ed è puntuale nelle retrovie.
Corti 6.5 A volte imposta il gioco con lentezza. (31’ st Banfi 6).
Abd Alla 7 Recupera e smista palloni su palloni. (37’ st Perucchini sv).
Picone 8 Doppietta e un assist per una giornata difficile da dimenticare. (47’ st Fossati sv).
Termine 7 Non spreca mai un pallone. Imprescindibile.
Innocenti 7.5 Scaccia via la paura remuntada. (27’ st Malacarne 6.5).
A disp. Regina, Monti, Meroni W., Secchi.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.