Fagnano
Denis Manuzzato e Mastromarino

Questo è un articolo PREMIUM che abbiamo deciso di rendere di libera consultazione per spiegare ai nostri lettori i vantaggi di diventare un abbonato del giornale. Questa partita infatti, per i nostri lettori, è disponibile già la domenica sul sito.

Sia al Fagnano che alla Guanzatese servono punti, punti fondamentali in chiave salvezza. Ma come il più classico degli scontri diretti il match finisce a reti bianche e con un punto per parte. Al 9′ si fa vedere la Guanzatese, la gran botta di Pappalardo fa venire i brividi, ma la conclusione termina alta sopra la traversa. Il Fagnano ci prova al quarto d’ora con una legnata da fuori area di Manuzzato, che però termina fuori dallo specchio. I padroni di casa fanno passare 15′ di fuoco ai ragazzi di Papis, continuando a pressare alto, cercando il vantaggio. La gara prosegue con ritmi alti e risulta molto maschia con contrasti duri e qualche fallo di troppo da ambo le parti. Al 32′ Mastromarino si invola verso Fumagalli, viene trattenuto dai due difensori centrali ospiti, ma il fischietto di Lecco lascia proseguire, facendo scaldare ancora di più gli animi sia sugli spalti che in campo. Al 39′ ghiotta occasione per Manuzzato che defilato sulla sinistra prova il tiro a giro, ma la conclusione termina a lato. La reazione della Guanzatese è immediata, ma Bertagnoli para di tutto, prima il tiro-cross di Coppola, poi l’incornata di De Boni. Sullo scadere Ingribelli cerca il vantaggio per i suoi, ma Bonella interviene provvidenzialmente. Solo al 5′ della ripresa i biancorossi vanno vicini al gol, Terzi piazza un traversone al bacio, ma Manuzzato non ci arriva per un soffio. Il numero 9 del Fagnano ci prova con le unghie e con i denti a bucare la rete avversaria, ma l’estremo difensore della Guanzatese dice no. Alla mezz’ora Mastromarino prova ad insaccare alle spalle di Fumagalli, ma il portiere ospite para in due tempi. Proteste al 46′ per un calcio di rigore non assegnato agli uomini di Raza: Manuzzato viene atterrato in area, ma l’arbitro lascia proseguire. Soddisfatto della prestazione dei suoi Ulisse Raza, tecnico del Fagnano, che però ha da ridire qualcosa sulla direzione di gara: «I ragazzi, come sempre, hanno creato tanto; sicuramente meritavamo qualcosa in più. Il rigore? Era solare, non so come sia stato possibile non assegnarlo».

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE

Fagnano-Guanzatese 0-0

PAGELLE FAGNANO
All. Raza 7 Un punto fondamentale in chiave salvezza.
Bertagnoli 6.5 Nel primo tempo protagonista di ottime uscite.
Terzi 6.5 Recupera una quantità impressionante di palloni.
Paredes 6.5 Buona performance. Attento. (19′ st Savoldi 6).
Mastromarino 7 Tanto lavoro sporco quanto fiato.
Cicchetti 7 Un muro in difesa. Non fa passare un avversario. (42′ st Bacchion sv).
Clerici 6.5 Marca il suo uomo.
Galbiati 6.5 Offre buoni spunti. (10′ st Manuzzato M. 6.5).
Toma 6 Va a corrente alternata.
Manuzzato D. 7 Crea grandi grattacapi alla difesa avversaria.
Ingribelli 6.5 Macina chilometri e tiene bene palla. (46′ st Abati sv).
Garri 6.5 Traversoni alla stregua della perfezione.
A disp. Trubia, Putignano, Gagliardi, Caprioli, Abati, Colombo.

PAGELLE GUANZATESE
All. Papis 6.5 I suoi tengono botta. Pari pesante.
Fumagalli 6.5 Una sicurezza.
Bonella 7 Sventa svariate occasioni, fase difensiva di sostanza.
Favero 6.5 Rapidissimo sulla propria fascia, che sfrutta a dovere.
Paganini 6 Qualche svista di troppo, ma tutto sommato sufficiente.
De Boni 6 Fatica un po’ a contenere l’attacco biancorosso.
Corti 6.5 Amministra alla perfezione il reparto difensivo.
Coppola 6.5 Un po’ nervoso, ma che qualità nei calci piazzati.
Scaccabarozzi 6 Esegue il suo compitino. Sufficiente.
Pappalardo 6.5 Mina vagante.
Colombo 6 Si vede un po’ poco. Evanescente. (29′ st Borghi 6).
Molteni 6.5 Spunti interessanti. Pecca un po’ in lucidità.
A disp.: Nava, Cabrera, Monaco, Dal Bello, Imperiali, Santin, Pirotta, Sagnella.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.