lunedì, 25 Maggio 2020

L’impresa con la Castanese punto di svolta della stagione del Brebbia?

Le più lette

Aldini Under 16: quattro chiacchere con Alberto Russo, tecnico dei biancorossoblù

Sbarca in via Felice Orsini il viaggio dell'Under 16 Regionale. Quest'oggi abbiamo ai nostri microfoni Alberto Russo, tecnico dell'Aldini...

Pavia Academy, voglia di rinascita: «Con settore giovanile e prima squadra ridaremo alla città il vecchio Pavia»

Il Pavia Academy non ha smesso di pensare in grande: per la prossima stagione sono già pronti un settore...

Vis Nova Under 16: alla scoperta di Ciro Schiavo, giovane stella tutta qualità delle lucertole

Torniamo in casa Vis Nova, questa volta per conoscere meglio Ciro Schiavo. Il giovane capitano della Vis Nova Under...

I titoli del turno infrasettimanale del Girone A di Promozione sono tutti per il Brebbia, capace di imporsi con un netto 3-0 sulla capolista Castanese. Tre punti che hanno rappresentato la prima vittoria della stagione dei gialloblù che per la prima volta hanno abbandonato l’ultimo posto in classifica. «E questa è la cosa più importante», ha affermato Roberto Gritti, allenatore che avrebbe dovuto essere “a tempo” solo per l’ottavo di finale di Coppa Italia e che invece, in poche giornate, è riuscito a “normalizzare” la situazione. Dopo l’impresa con la Castanese è tempo di pensare alla Vergiatese, altra grande con la quale i gialloblù vogliono sfruttare il terreno amico come con Gavirate, Olimpia e Castanese. «Mercoledì i ragazzi hanno dimostrato di essere veri uomini. L’ho detto anche a loro subito dopo la fine della partita – i complimenti di Gritti ai suoi – Con questa mentalità e atteggiamento si possono fare grandi cose».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy