A quattro giornate dalla fine del campionato trova tre punti importantissimi il Lissone che tra le mura amiche stende con un netto 3-0 il Biassono e si allontana momentaneamente dalla zona critica della classifica. I padroni di casa si impongono grazie al lavoro sulle fasce, anche se faticano ad entrare in partita. Nei primi venti minuti infatti sono gli ospiti a dettare i ritmi. Al 5’ Lovece coglie il cross di Papapicco e di testa sfiora il secondo palo, mentre una decina di minuti più tardi Zorloni prova la zuccata sull’assist al volo di Rossi, ma non inquadra lo specchio della porta. Passata la bufera iniziale il Lissone alza i ritmi e, dopo qualche tentativo dalla distanza, passa in vantaggio con Dell’Occa, bravo ad avventarsi per primo sul pallone rimasto in area in seguito al cross teso di Galimberti. Nella ripresa la formazione di casa replica le giocate viste nel primo tempo e all’11 trova la rete del raddoppio con l’ennesima palla alta: Bolis, spostato in una posizione più avanzata rispetto all’iniziale ruolo di terzino, pesca sul secondo palo il solito Dell’Occa che di testa incrocia alla perfezione. Il Biassono prova con una serie di cambi a rimettere in piedi la partita, ma la difesa biancoblu è insuperabile. Liprino ed Emanuele Colombo dettano legge nelle retrovie, mentre Motta viaggia come un treno sull’out di destra e al 24’ serve un cioccolatino per Raimondo che con un colpo volante chiude i conti.

LISSONE 3
BIASSONO 0
RETI: 34′ Dell’Occa[98] (L), 11′ st Dell’Occa[98] (L), 24′ st Raimondo (L).
ARBITRO: Saffioti di Como  5.5. Confusione e qualche errore nei cartellini.
ESPULSI: 46’ st Dell’Occa (L), 46’ st Donnadio (L).

PAGELLE LISSONE
4-4-2 All. Ponti 7 Dopo l’avvio difficoltoso la squadra cresce.
Citterio 6 Guida il reparto difensivo dalle retrovie con autorità.
Bolis 6.5 Cresce e serve un assist al bacio per la marcatura.
Galimberti 7 Sicurezza in difesa, mette lo zampino sul primo gol.
Donnadio 6 Rovina con un’espulsione ingenua una partita con il coltello tra i denti.
Liprino 7 Mette una pezza dove e quando serve: onnipresente.
Colombo E. 7 Sempre puntuale e preciso negli interventi.
Raimondo 7 Chiude il match con una prodezza al volo.
Brunati 7 Motorino instancabile in mezzo al campo. Ovunque.
Colombo L. 6.5 Non punge in attacco, ma aiuta i compagni.
Lucente 6 Brilla soltanto a tratti, mancando di consistenza: giusto il cambio. (1’ st Motta 7).
Dell’Occa 7 Doppietta decisiva che rilancia la squadra.
A disp: Bucelloni, Biancardini, Calò, Orlandi, Sala, Crimella, Brasca, Perez.

PAGELLE BIASSONO
4-2-3-1 All. Grova 5.5 Non riesce a dare continuità.
Ripamonti A. 6 Difficile evitare le tre reti subite: esautorato.
Cibin 6 Tiene botta nel primo tempo, cala nella ripresa.
Fossati 5.5 A volte fuori posizione. (22’ st Ferrera 6).
Zorloni 6 Non emerge in mezzo al campo, gara anonima.
Lavizzari 5.5 Non sempre è puntuale negli interventi.
Grassi 5.5 Fatica a respingere le offensive degli avversari.
Lanzo 6 Qualche buona giocata individuale. (17’ st Radaelli 6).
Papapicco 6 Macina legna davanti alla difesa con qualche difficoltà nell’ipostazione.
Lovece 5.5 Dopo l’ottimo inizio vien ben controllato dalla retroguardia avversaria.
Bonacina 6 Offre qualche spunto senza incidere. (27’ st Di Pierro 6).
Rossi 6 Insieme a Bonacina prova a rendersi pericoloso.
A disp.: Nespoli, Ripamonti C., Magno, Galotta, Colombo, Valtorta.

SENTI LE PRIME PAROLE DI PONTI AL LISSONE

ASCOLTA L’INTERVISTA FATTA A GROVA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.