Il Fino Portichetto torna all’antico con Ivano Manzoni

64
Ivano Manzoni è tornato alla guida del Fino Portichetto

Ritorno al passato per il Fino Portichetto che, ieri sera, ha congedato Gianluca Ghelfi per riaffidarsi a Ivano Manzoni, tecnico che l’anno scorso guidò la squadra al salto di categoria dopo una sola stagione in Prima.
Per Ghelfi, da sempre vicino ai colori del Fino Portichetto, è stato fatale l’1-5 subìto domenica a Gavirate. Tre vittorie in undici giornate, il Fino Portichetto occupa la penultima posizione nel girone A e stasera è atteso dal recupero con la Rhodense. Un match, quello con la Rhodense, sospeso due settimane fa tra molte polemiche a dieci minuti dal termine con il Fino in vantaggio per 2-0.
L’obiettivo è, ovviamente, fare punti questa sera nella prima di Manzoni, ma la “vera” partita del Fino sarà domenica con il Brebbia in un vero e proprio spareggio per evitare l’ultimo posto.