14 Agosto 2020 - 02:31:03

Promozione, Francesco Natobuono non è più il tecnico del Muggiò

Le più lette

Villa Valle, aspettative alte e la giusta esperienza: con Bolis idee chiare e squadra tecnica

È nella splendida cornice dell’hotel ristorante Settecento a Presezzo che nella serata di mercoledì 5 agosto si è tenuta...

Federico Albisetti, dalla cantera dell’Alpignano all’Under 18 del Torino

Non c'è ancora la firma, ma è solo una questione di giorni, a settembre Federico Albisetti sarà un giocatore...

Città di Varese Serie D, per il centrocampo c’è l’ex Pro Sesto Manuel Romeo

Altro arrivo in casa Città di Varese che, a sei giorni dall'inizio della preparazione, sta completando la rosa da...

Francesco Natobuono non è più l’allenatore del Muggiò. È arrivata infatti ieri sera la decisione da parte della società gialloblù di sollevare il tecnico dal proprio incarico. Per l’ex Speranza e Cavenago, fatale è stata la sconfitta di Concorezzo per 3-2 in rimonta.
La società ha preso questa decisione per dare una scossa all’intero ambiente, visto che nelle prime 11 giornate si sono raccolti solamente 14 punti. Un andamento troppo altalenante visto che la squadra, costruita per puntare ai playoff, non è riuscita in questa prima parte di stagione ad avere la giusta continuità di risultati. La squadra muggiorese al momento ha 10 punti di ritardo dalla prima della classe e 6 punti dalla zona playoff. Dopo Colico Derviese, Barzago e Altabrianza, quella di Muggiò è la quarta panchina che cambia all’interno del Girone B di Promozione.
Ad oggi s’attende il nome del sostituto, ma per il momento ancora non filtrano indiscrezioni.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli