martedì 2 Giugno 2020 - 09:35:30

Promozione girone A: Parola a Marcello Galli, tecnico di un più che sorprendente Sedriano

Le più lette

Club Milano, Marco Bezzi è il nuovo Responsabile Scuola Calcio: «Tornerò bambino»

Marco Bezzi è pronto a rimettersi in gioco, nel ruolo di Responsabile della Scuola Calcio al Club Milano. Con...

Tritium Under 16: intervista a Mattia Lepore, centravanti bomber e trascinatore dei biancocelesti

Sbarchiamo in casa Tritium per mettere sotto la nostra lente d'ingrandimento Mattia Lepore, giovane centravanti bomber della Tritium Under...

Chisola – Cheraschese Under 17, fotogallery

La fotogallery di Chisola-Cheraschese, gara del Girone C Under 17 Regionali, giocata il 12 gennaio 2020, foto di Girolamo...

«Eravamo in un buon momento è innegabile, e potevamo assolutamente pensare ai playoff», esordisce così Marcello Galli, allenatore del Sedriano; la squadra milanese attualmente si trova al quarto posto (condiviso con il Meda) della classifica del girone A di Promozione. 35 punti messi in saccoccia, 38 gol fatti e 33 subiti: niente male per una squadra neopromossa! Infatti, l’obiettivo dei gialloblù è sempre stato quello di sorprendere, e sicuramente nel corso delle 21 giornate disputate lo hanno fatto.
In merito a queste settimane di stop forzato, il tecnico del Sedriano Galli osserva: «Io ad oggi non mi ricordo nemmeno quanti punti abbiamo e nemmeno quante partite mancano alla fine. Quando sono arrivate le prime sospensioni ho dato un programma di allenamento ai ragazzi, anche perché dal 23 febbraio non ci siamo più potuti allenare. Ora, con tutte le restrizioni seguire un programma dettagliato sarebbe quasi impossibile; ho detto ai ragazzi di pensare alla propria famiglia e agli affetti. Lo sport in questo momento è ovviamente messo in secondo piano».
Come tutti gli addetti ai lavori anche Marcello Galli si è iniziato a chiedere cosa potrà succedere a questa stagione sportiva: «Onestamente non so cosa pensare. Dare un titolo, non darlo; disputare i playoff e i playout o no; forse sarebbe meglio ripensare a tutto a settembre, soprattutto per rispetto nei confronti di tutti. Io non posso negare che la speranza sia quella di tornare in campo, significherebbe che tutto è passato. Però, nel caso in cui si ripartisse, bisognerà praticamente ripartire da capo, rimettersi in forma e non sarebbe assurdo avere ancora qualche preoccupazione in merito a questa emergenza sanitaria».
Anche per il Sedriano la sospensione delle attività ha visto la cancellazione di tante manifestazioni, e lo stesso allenatore della prima squadra racconta: «A Pasqua avevamo in programma un torneo internazionale con squadre americane, africane, australiane. E a maggio ci sarebbero dovuti essere altri due tornei per le categorie Giovanissimi ed Esordienti con squadre professionistiche. Sicuramente dispiace perdere queste opportunità, speriamo di rifarci con l’estate»
In conclusione Marcello Galli ci racconta le sue giornate, notevolmente cambiate nell’ultimo periodo: «Son un architetto, e per ora cerco di lavorare il più possibile da casa; mi godo mia figlia Vittoria e faccio qualche lavoretto in casa».

SPRINT-SOLIDALE – 3 MESI GRATIS


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy