Paolo Tanelli

Terminata la stagione anche in casa Sant’Angelo è tempo di programmazione. La prima scelta è già stata fatta: Paolo Tanelli non sarà più la guida tecnica della prima squadra per il prossimo campionato. A dare la notizia è stata la stessa società tramite un comunicato stampa, che così recita: “La società A.S.D. Sant’Angelo 1907 comunica che la proficua e vincente collaborazione con il Tecnico sig. Paolo Tanelli terminerà il 30 giugno 2019. Si Ringrazia il mister per il grandissimo lavoro fatto anche a livello umano in questa stagione sportiva auspicandogli ogni fortuna calcistica e personale“. Lo stesso tecnico ha commentato così la decisione della società: «La notizia era nell’aria, ciò che non è nell’aria sono i risultati che parlano da soli. Mi lascio comunque bene con la società, non so ancora cosa farò la prossima stagione, prossimamente frequenterò il corso per ottenere il patentino UEFA A». Dispiaciuto, il ds del Sant’Angelo Michele Scognamillo, già direttore di Tanelli ai tempi del Sancolombano, ha dichiarato : «Abbiamo dovuto dividerci a malincuore da Tanelli, è una persona preparata che ci ha dato tanto. La decisione è maturata negli ultimi giorni. Dall’anno prossimo il Sant’Angelo si allenerà di pomeriggio, alcuni impegni del mister non erano conciliabili con questo tipo di programmazione». Poi continua in merito al mercato: «Sul mercato non abbiamo fatto ancora nulla, ci sarà una ristrutturazione societaria». Tra i possibili nomi per la successione del tecnico, indiscrezioni parlano di Roberto Curti, ex calciatore del Sant’Angelo, pupillo del nuovo presidente Balzano.