Speranza Agrate Colicoderviese Promozione
I padroni di casa della Speranza Agrate

Vince in casa la Speranza Agrate 3-1 contro il Colicoderviese, bello solo nella prima parte di gara e un po’ troppo arrendevole per il resto della partita. A partire bene però sono proprio gli ospiti, che già all’8’ sono in vantaggio con Scotti, il quale mette a segno un bel gol a conclusione di una bella azione che ha visto come protagonisti D’Agostino, che sulla sinistra passa a Mauri, il quale effettua un retropassaggio per Conti con quest’ultimo che crossa proprio a Scotti, che non fallisce e la piazza sotto il sette. I primi venti minuti sono appannaggio dei ragazzi di Spini, che provano il raddoppio con il tandem Quarenghi-Mauri, il quale da posizione interessante calcia fuori di poco. Qui finisce la partita del Colicoderviese e cominciano a farsi vedere i padroni di casa con delle buone iniziative di Farina, Sclapari, Ceppi e Crippa, che scorrazzano indisturbati nella metà campo avversaria. Al 36’ arriva il pareggio, scaturito da un calcio d’angolo battuto dalla sinistra di Riolo, che con un tocco morbido piazza la palla sulla testa di Pioggia che incorna sul primo palo e segna. Al 42’ è Masella che dal fondo crossa per Ceppi, ma per un niente il numero 6 non realizza il raddoppio. Il secondo tempo si apre così come si era concluso il primo e cioè con i rossoverdi in avanti e al 9’ arriva il secondo gol con Riolo che in mezzo all’area approfitta di una palla persa dal Colicoderviese e di un rimpallo favorevole. Al 14’ il neo entrato Bonissi firma la terza rete, con una bella girata che non lascia scampo a Fattarelli. Sugli scudi Bonissi al 22’ si fa tutta la fascia destra superando la difesa ospite sbilanciata in avanti, arriva sul fondo crossa, ma non trova nessuno pronto ad approfittare della ghiotta occasione. Altre opportunità si presentano al solito Bonissi, a Di Gioia e Fresta, ma a siglare l’ultimo gol e a rendere meno amara la sconfitta ci pensa Mattaboni allo scadere da calcio piazzato. Primi tre punti per la Speranza Agrate. Colicoderviese invece da rivedere.

Speranza Agrate Colicoderviese Promozione
La terna arbitrale

IL TABELLINO DI SPERANZA AGRATE COLICODERVIESE PROMOZIONE

SPERANZA AGRATE-COLICODERVIESE 3-2
RETI (0-1, 3-1, 3-2): 8’ Scotti (C), 36’ Pioggia (S), 9’ st Riolo (S), 14’ st Boinissi (S), 45’ st Mattaboni (C).
SPERANZA AGRATE (4-3-3): Brambilla 6.5, Masella 6.5 (25’ st Agosta 6), Farina 6, Petteneti 6.5, Commissario 7.5, Ceppi 7 (32’ st Trabattoni 6), Crippa 7, Pioggia 6.5, Carollo 6.5 (17’ st Fresta 7), Riolo 7 (11’ st Bonissi 7), Sclapari 6.5 (25’ st Di Gioia 6.5). A disp.: Tabarelli, Piccinini, Battisti, Lo Guasto. All. Pizzi 6.5.
COLICODERVIESE (4-2-1-3): Fattarelli 6, Tagliaferri 6.5 (40’ st Ioli sv), Conti 6 (12’ st Paganin 6), Agustoni 6, Leonelli 6, Martinelli 6, Mauri 6 (1’ st Andreotti 6), Quarenghi 6.5, Della Cristina 6.5, D’Agostino 6 (1’ st Mattaboni 6.5), Scotti 6.5. A disp.: Vola, Bonacina, Sangiorgi, Carganico. All. Spini 6.
AMMONITI: Masella (S), Fattarelli (C), Andreotti (C), Agosta (S).
ARBITRO: Schiavini di Crema 6.5 Si fa rispettare e riporta l’ordine quando necessario.
PRIMO ASSISTENTE: Facchinetti di Lovere 6.
SECONDO ASSISTENTE: Zanibelli di Brescia 6.

Speranza Agrate Colicoderviese Promozione
Il migliore in campo, il difensore rossoverde Commissario

SPERANZA AGRATE
All. Pizzi 6.5 È cosciente delle potenzialità dei suoi giocatori, titolari e sostituti.
Brambilla 6.5 Si distingue per i suoi incitamenti ai compagni di squadra, ha fiato da vendere.
Masella 6.5 Contrasta bene il proprio uomo e sorprende con qualche dribbling. (25’ st Agosta 6).
Farina 6 Prova a rendersi pericoloso sulla sua fascia, non sempre però gli esiti sono positivi.
Petteneti 6.5 Passaggi corti e tocchi semplici, esegue bene il compito e si spende anche tanto.
Commissario 7.5 Muro invalicabile della difesa, si dimostra efficace nel disinnescare le minacce.
Ceppi 7 Bravo a dare gli equilibri a centrocampo, è il collante della squadra. (32’ st Trabattoni 6).
Crippa 7 Non ha paura a metterci il fisico, sembra fatto d’acciaio. In campo è un Ironman. Grintoso.
Pioggia 6.5 Spesso in aiuto dei suoi compagni in difesa, la sua testata è preziosa e vale il pareggio.
Carollo 6.5 Sempre a caccia del pallone, non vuole concedere metri agli avversari. (17’ st Fresta 7).
Riolo 7 Dal suo calcio d’angolo scaturisce il pareggio e poi fa anche gol. (11’ st Bonissi 7).
Sclapari 6.5 Buono il raddoppio sull’uomo per cercare di far perdere il tempo di gioco. (25’ st Di Gioia 6.5).

 

COLICODERVIESE
All. Spini 6 Partenza col botto nella prima parte di gara, poi però non riesce più a raddrizzare le sorti del match.
Fattarelli 6 In occasione della prima rete si fa trovare impreparato sul suo palo. Poteva essere più reattivo.
Tagliaferri 6.5 Si dimostra sicuro di sé in entrambe le fasi. Cala però nel secondo tempo. (40’ st Ioli sv).
Conti 6 Si fa vedere dai suoi compagni e si propone. È un torello sulla fascia. (12’ st Paganin 6).
Agustoni 6 Cerca di frapporsi tra i due avversari per non permettere il passaggio della palla.
Leonelli 6 Anticipa di un tempo l’uomo e non disdegna l’avanzata. Buon gioco e buona corsa. 
Martinelli 6 A guardia della difesa, a volte attende un po’ troppo gli sviluppi del gioco.
Mauri 6 Si muove bene in mezzo al campo, ma non incide come dovrebbe. (1’ st Andreotti 6).
Quarenghi 6.5 Folletto che spazia da una parte all’altra dell’attacco non dando riferimenti agli altri.
Della Cristina 6.5 Fa da sponda per i suoi compagni, non segna, ma si spende molto per la causa.
D’Agostino 6 Un po’ sottotono, avrebbe potuto dare sicuramente di più. (1’ st Mattaboni 6.5).
Scotti 6.5 Apre le marcature e sfodera un tiro di gran classe. Per aiutare i suoi è costretto a indietreggiare.

Speranza Agrate Colicoderviese Promozione
Gli ospiti del Colicoderviese

ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO PIZZI

ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO SPINI

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e nello store digitale.