12 Giugno 2021

Tribiano Promozione: rivoluzione in difesa, una delle bandiere lascia il calcio giocato

Le più lette

Sant’Angelo Eccellenza: Balzano e Gaeli guideranno la società anche la prossima stagione

La sconfitta subita mercoledì sul campo dell'Alcione, che ha complicato il cammino verso la promozione della squadra di Domenicali,...

Casalpusterlengo Promozione: una vecchia gloria ritorna nello staff

Come si apprende dai canali social del club, il Casalpusterlengo riabbraccia Fabrizio Angelillo, già calciatore nerobiancorosso nel 2011 e...

Matteo Panzetti, classe 1983, lascia il calcio giocato ma non il Tribiano. È questa la notizia che ha ufficializzato il Direttore Sportivo Livio Polli: «Il capitano della squadra ha scelto di non continuare sul campo, ma essendo laureato in scienze motorie sarà il nostro preparatore atletico e, in aggiunta, fungerà da vice-allenatore, essendo anche intenzionato ad avviare il percorso in panchina». Un secondo di spessore per il tecnico Roberto Crotti, confermatissimo al timone della squadra in vista di una stagione che vedrà la sua rosa tra le papabili protagoniste in partenza per la vittoria finale.

Il mercato in uscita ha visto, inoltre, altre due pedine abbandonare il giallo-azzurro: si tratta di Bottini, difensore arrivato a stagione in corso, e Davide Marrone, attaccante classe 1995. Defezioni che provocheranno un necessario intervento in sede di calciomercato, tanto nel reparto arretrato quanto in quello offensivo, come confermato dallo stesso DS.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli