vighignolo accademia vittuone promozione
I vittoriosi ragazzi di mister Pistone nella foto pre-partita

Seconda vittoria consecutiva per i padroni di casa del Vighignolo, che superano l’Accademia Vittuone 6-2 issandosi nelle zone nobili della classifica del girone A. Gli ospiti sfiorano subito il gol con Barbieri, che supera in velocità Lavano, ma una volta davanti ad Amadori mette alto col destro. Il primo tempo del Vittuone però termina qui; su un campo reso molto pesante dalla pioggia, il Vighignolo mostra più grinta e più organizzazione tattica, con gli uomini di Pistone che arrivano sempre per primi sulle seconde palle e che hanno la meglio su ogni contrasto. È una naturale conseguenza quindi quello che avviene nel resto della prima frazione: al 13’ errore del centrale difensivo ospite Foresti, che perde un contrasto da ultimo uomo con Sala, il quale salta anche Mercuri e deposita nella porta sguarnita. È ancora l’esterno di casa, nel primo tempo molto cercato dai compagni, che al 20’ pennella un cross per Lolli: il colpo di testa di quest’ultimo sbatte contro l’incrocio, ma Bascapè è lesto a ribattere in rete da pochi passi. Dopo un’altra enorme occasione per Sala, che manda alto da ottima posizione, arriva il 3-0: scambio corto su calcio d’angolo che porta al cross teso di Maccarone, che non trova deviazioni e si insacca alle spalle di Mercuri. Il primo tempo si chiude così con un risultato che sembra non lasciare spazio a discussioni. Dopo l’intervallo gli ospiti escono però molto meglio dagli spogliatoi, aumentando il pressing offensivo e la cattiveria agonistica, mentre il Vighignolo ha il demerito di arretrare troppo il baricentro e di diminuire l’intensità mostrata nella prima frazione. Dopo una grande occasione per Maugeri, che mette di poco a lato in tuffo di testa, è lo stesso bomber ospite che si libera al limite dell’area e scarica un destro a incrociare preciso e imprendibile per Amadori. Il Vittuone tiene in mano le redini del match, ma al 19’ si ritrova in 10: errore grave dell’arbitro Sacchi, che cade a terra dopo un fortuito scontro con Castiglioni, che si vede però sventolare in faccia un cartellino rosso diretto. Gli ospiti non si arrendono e continuano a lottare, trovando al 26’ un calcio di rigore per atterramento in area di Maugeri: lo stesso numero 9 trasforma per la doppietta personale. Passano però due minuti e Maccarone col suo mancino trova una splendida conclusione da fuori che si infila sotto l’incrocio dei pali, ridando il doppio vantaggio ai padroni di casa. Il Vittuone subisce il contraccolpo psicologico e finisce la gara in 9 per il doppio giallo, questa volta corretto, rifilato al 34’ a Fedeli. Negli ultimi dieci minuti c’è gloria così per Lolli, che segna due volte su palle vaganti per il 6-2 definitivo, risultato fin troppo severo per gli uomini di Annoni. A fine partita l’allenatore ospite commenta infatti così: «Nel primo tempo abbiamo pagati gli errori, ottima ripresa; il campo ci ha penalizzato». Il tecnico del Vigignolo, Alessandro Pistone, invece si esprime così: «Felice per la vittoria sul nostro campo, ottimo primo tempo; abbiamo sofferto maggiormente nella ripresa, ma la vittoria è meritatissima. Risultato importante, che ci dà convinzione».

vighignolo accademia vittuone promozione
I vittoriosi ragazzi di mister Pistone nella foto pre-partita

IL TABELLINO DI VIGHIGNOLO-ACCADEMIA VITTUONE PROMOZIONE

VIGHIGNOLO-ACCADEMIA VITTUONE 6-2

RETI (3-0,3-2,6-2): 13’ Sala (V), 20’ Bascapè (V), 31’ Maccarone (V), 4’ s.t. Maugeri (AV), 26’ s.t. rig. Maugeri (AV), 28’ s.t. Maccarone (V), 36’ s.t. Lolli (V), 47’ s.t. Lolli (V).

VIGHIGNOLO (4-3-3): Amadori 6, Lavano 6, Airoldi 6,5, Drago 7, Tanzi 6, Ambroso 6,5, Sala 7,5, Bascapè 7, Maraschio 6,5, Maccarone 8 (46’ s.t. Bruschi s.v.), Lolli 7. All. Pistone 7.

ACCADEMIA VITTUONE (4-3-1-2): Mercuri 6,5, Bianchi 6, Razzini 6, Pepe 6 (8’ s.t. Fedeli 5,5), Pisoni 6, Foresti 5,5, Battaglia 6 (8’ s.t. Castiglioni s.v.), Gemmi 6,5, Maugeri 7,5, Bottara 6 (8’ s.t. Dibitetto s.v.), Barbieri 6. All. Annoni 6.

ARBITRO: Sacchi di Lecco 5,5: dirige bene fino all’assurda espulsione di Castiglioni, che lascia in 10 gli ospiti. Giusto il doppio giallo a Fedeli.

AMMONITI: Airoldi (V), Gemmi (AV).

ESPULSI: Castiglioni (AV), Fedeli (AV).

vighignolo accademia vittuone promozione
Claudio Maccarone, migliore in campo per i padroni di casa

LE PAGELLE DEL VIGHIGNOLO

All. Pistone 7: approccio ottimo e primo tempo perfetto. La squadra cala nella ripresa, ma riesce a portare a casa i 3 punti.

Amadori 6: incolpevole sui due gol subiti, non deve compiere parate particolari.

Lavano 6: non sempre preciso, più in difficoltà degli altri su un campo pesante.

Airoldi 6,5: sempre preciso e attento a chiudere ogni varco sulla sinistra.

Drago 7: sempre aggressivo in mezzo al campo, mostra grande grinta ed energia da vendere.

Tanzi 6: non riesce a chiudere sul primo gol di Maugeri, non è sempre preciso.

Ambroso 6,5: al centro della difesa non patisce gli attaccanti avversari, sempre concentrato.

Sala 7,5: nel primo tempo è l’uomo in più, tra gol e assist fa sempre male col mancino. Cala alla distanza.

Bascapè 7: buona intensità nella zona centrale, bravo a farsi trovare pronto per il tap-in del 2-0.

Maraschio 6,5: calcia poco, ma è abile nel trovare sponde preziose col proprio fisico.

Maccarone 8: sempre continuo nell’arco del match, splendido il mancino all’incrocio che gli regala la doppietta (Bruschi s.v.).

Lolli 7: messo un po’ in ombra dalle prestazioni dei compagni, si riscatta trovando due gol nel finale.

LE PAGELLE DELL’ACCADEMIA VITTUONE

All. Annoni 6: il risultato è fin troppo bugiardo. Buona la reazione del secondo tempo, molto male però nell’approccio alla gara.

Mercuri 6,5: un paio di ottimi interventi, non può nulla su nessuna delle reti subite.

Bianchi 6: non spinge mai, pur non soffrendo particolarmente in fase difensiva.

Razzini 6: soffre molto nella prima frazione al cospetto di Sala, poco meglio nella ripresa.

Pepe 6: in mezzo al campo soffre la fisicità e l’aggressività dei padroni di casa (Fedeli 5,5: troppo nervoso, in mezz’ora scarsa si fa cacciare per doppia ammonizione).

Pisoni 6: fatica a leggere i tagli alle sue spalle degli attaccanti avversari, partita complicata.

Foresti 5,5: grave l’errore che spalanca la strada a Sala per l’1-0 che stappa il match.

Battaglia 6: non si ricordano grandi spunti personali, fatica a mettersi in luce (Castiglioni s.v.).

Gemmi 6,5: dopo un primo tempo sottotono, sale di colpi nella ripresa.

Maugeri 7,5: si inventa un gol dal nulla, si procura e trasforma il rigore che riapre momentaneamente la partita. Tuttofare.

Bottara 6: dovrebbe illuminare sulla trequarti, ma complice il campo pesante fa fatica a mettersi in mostra (Dibitetto s.v.).

Barbieri 6: anche lui ha difficoltà nel mettere in campo la cattiveria giusta.

vighignolo accademia vittuone promozione
Gli ospiti del Vittuone posano per la tradizionale foto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.