9 Marzo 2021

Villa Cassano Promozione: rossoblù da record, sono ben 9 i ragazzi in prima squadra cresciuti nel vivaio

Le più lette

Bra-Casale Serie D: Drago annulla Merkaj, Colombi regala il derby ai nerostellati

Il Casale di Francesco Buglio sbanca l'Attilio Bravi di Bra con il risultato di 0-1 grazie alla rete messa...

Saluzzo-Legnano Serie D: Gasparri e Cocuzza rimontano la rete di Carrer

Secondo successivo consecutivo per il Legnano che, dopo aver superato domenica scorsa la Lavagnese, vince in rimonta contro il...

Lecco-Renate Serie C: Pantere con le «fiamme negli occhi» ma non basta; Iocolano la ribalta nel finale.

Tripudio bluceleste al termine di una partita per cuori forti, in cui agonismo e giocate d’alta scuola si susseguono...

Il Villa Cassano, capitanato da Marco Visentin attualmente ha conquistato 4 punti nelle due gare disputate, frutto della vittoria per 2-1- contro il Gorla Maggiore nella prima giornata di campionato e del pari a reti bianche con il Fenegrò. Certamente i rossoblù, per mercato fatto e nomi in rosa, in questa stagione potrebbero tranquillamente arrivare alla salvezza, e perché no, lottare per un posto nella post season.
Il Villa Cassano è una di quelle società che punta, e non poco, sul proprio settore giovanile e sui ragazzi che sono cresciuti proprio calcando il proprio campo. Quest’anno si contano ben 9 giocatori che sono cresciuti calcisticamente vestendo la maglia rossoblù. Il giusto mix fra giovani e veterani ha sempre portato ottimi risultati in Via D’Acquisto, con i più grandi – come l’esperto Tino Shala – chiamati sempre a supportare i più giovani.

Denis Bardhocaj
–> difensore classe 2002, esordio in prima squadra 2020/21

Praticamente veste da sempre la maglia rossoblù del Villa Cassano. L’esordio in prima squadra avviene proprio durante questa stagione (2020/21) nella prima giornata di campionato, ma il difensore classe 2002 già nel 2019/20 viene convocato con la prima. Sicuramente un profilo “under” da tenere d’occhio…

Giovanni Boretta
–> centrocampista classe 2002, esordio in prima squadra 2020/21

Discorso analogo a Bardhocaj: Boretta è da sempre fra le fila del Villa Cassano, e già dalla scorsa stagione viene convocato con la prima squadra.
La prima in Promozione risale allo scorso 13 settembre, nella partita di Coppa Italia contro la Besnatese, terminata sul 3-3. Esordio decisamente positivo per il classe 2002: il terzo gol per la formazione capitanata da Marco Visentin è proprio di Boretta.

Tommaso Favro
–> centrocampista classe 1998, esordio in prima squadra 2015/16

Comincia a vestire la maglia rossoblù nella stagione 2014/15 (categoria Allievi), dopo essere stato fra le fila della giovanili di Antoniana, Torino Club e San Marco.
La consacrazione arriva proprio nel 2014/15 con gli Allievi Ragionali B con cui realizza ben 9 reti; l’anno successivo, l’esordio in Eccellenza.

Pietro Magini
–> difensore classe 2000, esordio in prima squadra 2019/20

Dopo gli anni con la maglia della Cedratese, arriva a Cassano nella stagione 2016/17 (categoria Allievi Regionali). L’esordio in prima squadra risale alla settima giornata della stagione 2019/20, nella partita vinta per 2-1 sul campo del Morazzone (20 ottobre 2019).

Andrea Omodei
–> difensore classe 2002, esordio in prima squadra 2020/21

Cresciuto proprio nel settore giovanile del Villa Cassano, Omodei esordisce in prima squadra nel corso di questa stagione. Titolare sia in Coppa che in campionato, nelle due gare disputate ha collezionato 147 minuti.

Nicola Rinaldi
–> portiere classe 2001, esordio in prima squadra 2020/21

Comincia a vestire la maglia rossoblù nella stagione 2016/17 (categoria Allievi). L’esordio arriva alla 30esima giornata della stagione 2018/2019 nella gara persa 1-0 con il Legnano.
In Promozione ha collezionato 17 presenze e 1417 minuti.

Mattia Ruggia
–> centrocampista classe 1998, esordio in prima squadra 2014/15

Cresciuto nel vivaio rossoblù, si trasferisce alla Varesina nel 2015/16 (Juniores Nazionale), poi torna a Cassano e nella stagione 2017/18 veste la maglia della Castellettese. Dal 2019 decide di tornare a vestire la maglia del Villa Cassano. L’esordio con la prima squadra arriva l’11 gennaio 2015 nel successo per 3-1 sul campo dell’Universal Solaro.

Luca Signorelli
–> difensore classe 2002, esordio in prima squadra 2020/21

Cresce calcisticamente proprio nel settore giovanile del Villa Cassano. La prima apparizione con i grandi arriva proprio nella prima gara di questa stagione nel 2-1 contro il Gorla Maggiore.

Stefano Spagnolo
–> attaccante classe 2002, esordio in prima squadra 2020/21

La prima da titolare fra i “grandi” risale al 24 novembe 2019 nel successo per 3-2 sull’Accademia Vittuone. Per il classe 2002 9 presenze, 695 minuti e un gol (nel 2-2 contro l’Olimpia la scorsa stagione) nel campionato di Promozione…decisamente un Under dalle grandi prospettive.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli