Villa Cob 91 Promozione
Foto Gariboldi, MVP Villa

Buona la prima per il Villa, che risolve a domicilio la pratica Cob 91 con il punteggio di 2-0. Tre punti importanti per la truppa di Altarelli, che conferma così le ottime cose viste tra le amichevoli pre-campionato e le uscite di Coppa. Nulla da fare, invece, per i ragazzi di Provasi, calati dopo un primo tempo di ottima fattura. Pronti via la sfida inizia subito con un bel botta e risposta tra le due squadre. Ad aprire le danze sono gli ospiti con una girata mancina di Scavetta, neutralizzata in due tempi da un attento Ritella, mentre la risposta dei padroni di casa porta la firma di Gariboldi, il quale si vede negare la gioia del gol da un miracoloso salvataggio sulla linea di Bortolotti. Con il passare dei minuti, però, il Villa guadagna campo e le occasioni non tardano ad arrivare. In particolare Coppo è chiamato a disimpegnarsi per due volte sui tentativi di Ziglioli e del solito Gariboldi. Dal canto suo, invece, la Cob 91 si fa vedere dalle parti di Ritella con una punizione dal limite di capitan Amelotti, di poco a lato. Prima della pausa, però, c’è il tempo per un colpo di coda, che vede i bianconeri di casa passare in vantaggio. Tutto parte da una bella palla recuperata da Beltramini, il quale lancia in profondità Gariboldi, bravo nel rientrare sul piede destro e nell’infilare il numero uno avversario con una chirurgica staffilata sul primo palo. Il gol allo scadere taglia le gambe alla selezione ospite, che nella ripresa accusa il colpo non riuscendo a costruire una reazione degna di nota. Il Villa, invece, prova ad approfittare della situazione di vantaggio cercando con insistenza il raddoppio. Il primo grande squillo arriva intorno all’undicesimo minuto, quando Gariboldi ha sui piedi il pallone del 2-0, ma la sua conclusione a botta sicura scheggia solamente il montante. Sulla falsa riga del compagno è il neo-entrato Valle ad avere la chance per mettere a segno il colpo del KO tecnico, tuttavia Coppo si supera respingendo il tentativo con un riflesso felino. Infine la terza, ed ultima, occasione per il bis porta la firma del giovanissimo Orrico, il quale fa la barba al palo con una fantastica conclusione a giro degna del miglior Del Piero. Nonostante ciò l’appuntamento con il bersaglio grosso è solo rinviato al minuto numero trentasei, quando Personé chiude la contesa con un contropiede fulminante in seguito ad un calcio d’angolo avversario. Soddisfatto il tecnico Altarelli: «Successo importante che conferma l’ottimo momento di forma che stiamo attraversando. Nel primo tempo siamo partiti un po’ contratti, con gli avversari che hanno avuto diverse occasioni per farci male.  Tuttavia alla lunga siamo venuti fuori bene e abbiamo concretizzato il gioco prodotto». Un pensiero anche per gli obiettivi fissati quest’anno: «La squadra sembra essere molto più consapevole rispetto agli anni scorsi. Cerchiamo sempre di imporre il nostro gioco e di far partire l’azione dal basso. Tuttavia bisogna continuare a lavorare sodo in settimana per poterci togliere alcune soddisfazioni».

IL TABELLINO DI VILLA COB 91 PROMOZIONE

VILLA-COB 91 2-0
RETI: 44’ Gariboldi (V), 36’ st Personé (V).
VILLA (4-3-3): Ritella 7, Ziglioli 6.5, Orrico 6.5, Caimi 7, D’Angelo 7, Beltramini 7.5, Personè 7 (38’ st Martina sv), Cannistrà 6.5 (28’ st Brambilla 6), Stoica 6.5 (19’ st Valle 6.5), Lossani 7.5 (42’ st Piussi sv), Gariboldi 7.5 (25’ st Angelé 6). A disp. Leccese, Schingo, Manca, Casciello. All. Altarelli 7.5
COB 91 (4-3-3): Coppo 7, Bortolotti 6.5, Genovese D. 6, Abdalla 6.5, Genovese S. 6, Calò 6 (34’ st Di Nunno 6), Scavetta 6.5, Rampoldi 5.5, Troiano 5.5 (15’ st Ravasi 6), Amelotti 6.5, Di Nardo 6 (9’ st Guzzetti 5.5). A disp. Mascheroni, Guidoni, Villa, Vergara, Martinez, Davi. All. Provasi 6.5
ARBITRO: Bassi di Cremona 6.5 Bene nel primo tempo, scricchiola un po’ quando si alza l’asticella del nervosismo.
ASSISTENTI: Russo di Seregno (1°)/Omrani di Gallarate (2°)
AMMONITI: 38’ Cannistrà (V), 46’ Stoica (V), 14’ st Guzzetti (C), 17’ st Gariboldi (V), 38’ st Lossani (V)
ESPULSI: 16’ st Ghidoni (C) [dalla panchina]

Villa Cob 91 Promozione
Foto squadra Cob 91

LE PAGELLE DI VILLA COB 91 PROMOZIONE

VILLA (4-3-3)
Ritella 7 Sempre attento, non sbaglia nemmeno un intervento.
Ziglioli 6.5 Quando trova spazio si propone in fase offensiva.
Orrico 6.5 Mette in scena un bel duello contro Scavetto, peccato per il tiro a giro fuori di un soffio.
Caimi 7 Solido, nella ripresa annulla sul nascere ogni offensiva avversaria.
D’Angelo 7 Copia e incolla da Caimi, prova al limite della perfezione.
Beltramini 7.5 Spacca la partita con degli strappi da mediano “box to box”. Insuperabile dietro.
Personè 7 Chiude la contesa con un contropiede mortifero. (38’ st Martina sv)
Cannistrà 6.5 Ago della bilancia del centrocampo bianconero, compensatore. (28’ st Brambilla 6)
Stoica 6.5 Pericoloso con le sue incursione a fari spenti (19’ st Valle 6.5)
Lossani 7.5  Agisce da falso nueve cercando di sparigliare le carte in tavola. (42’ st Piussi sv)
Gariboldi 7.5 Si impone con la sua fisicità, il gol è la sintesi delle sue qualità. (25’ st Angelé 6)
All. Altarelli 7.5 Buona la prima, squadra in fiducia e che continua a crescere.

Villa Cob 91 Promozione
Foto squadra Villa

COB 91 (4-3-3)
Coppo 7 Incolpevole sulle reti, anzi salva diverse volte i suoi con degli interventi felini.
Bortolotti 6.5 Sul primo gol pecca di leziosità, ma rimane comunque uno dei migliori.
Genovese D. 6 Regge botta sino al gol, poi il nervosismo offusca la sua prova.
Abdalla 6.5 Leader carismatico, praticamente l’allenatore in campo.
Genovese S. 6 Stile forse un po’ rude, ma quasi sempre efficace.
Calò  6 Tante volte si ritrova ad iniziare la manovra, ci prova con personalità. (34’ st Di Nunno 6)
Scavetta 6.5 Gioca praticamente sulla linea laterale come un’ala di altri tempi.
Rampoldi 5.5 Fatica a trovare il ritmo giusto per contrastare la mediana avversaria.
Troiano 5.5 Chiuso nella morsa dei due centrali difensivi, giornata difficile (15’ st Ravasi 6)
Amelotti  6.5 Nel primo tempo quando punta fa veramente male, nella ripresa crollo verticale.
Di Nardo 5.5 Generoso dal punto di vista della corsa, ma anche lui fatica.(9’ st Guzzetti 5.5)
All. Provasi 6.5 Bene sino al gol. Poi le gambe e testa vengono meno.

LE INTERVISTE DEL DOPO-GARA: PIETRO ALTARELLI, VILLA