Terza Categoria Varese Girone B, le pagelle di metà stagione (parte 1)

Primo appuntamento con il pagellone del Girone B di Terza Categoria di Varese. Nel focus spazio alle prime sette della classifica

Le più lette

Lombardia Uno – Enotria Under 14: Raimondi la decide su punizione

Vittoria per 1-0 sofferta ma meritata da parte della Lombardia Uno contro un avversario ostico come l’Enotria. La partita,...

Kl Pertusa – Venaus, Prima Categoria: Martucci e Tancini ispirano la vittoria dei ragazzi di Bresciani

Operazione aggancio riuscita! Il Kl Pertusa si rilancia in chiave playoff, batte il Venaus e lo riprende in classifica....

Legnano – Inveruno Under 19: Frau e Virzì da Premio Oscar, uno agisce e l’altro coordina

La partita tra Legnano e Inveruno incorona vincitrice la squadra di casa per 1-0 che, passata in vantaggio nel...

Pagelle di metà stagione, numeri e punto sul mercato per le compagini del Girone B di Terza Categoria. In questo primo appuntamento analisi delle prime sette della classifica: Città di Varese, Oratorio Cuvio, France Sport, Biandronno, Don Bosco Bodio, Casbeno e Rancio. Nei prossimi giorni la seconda parte sulle altre sette squadre.

CITTA’ DI VARESE (Voto 9.5)

Dal nulla di luglio al titolo d’inverno di dicembre. In cinque mesi società, staff, giocatori e tifoseria hanno fatto, tutti assieme, qualcosa di eccezionale. Dalla prima di Castelveccana decisa da Harabi si è capito che ogni traguardo era da conquistarlo, e difenderlo, con le unghie fino all’ultimo istante. E a riguardo la partita simbolo non può essere quella di Bisuschio quando Neborak, al 93′, ha consegnato i tre punti. Ponti, a segno in 10 delle 11 gare in cui è stato presente, è indubbiamente la stella di una squadra che sa bene dove vuole (e può) arrivare. L’attaccante ha portato in dote tanti punti, ma decisivi si sono rivelati anche il portiere Isella e il centrale difensivo Albani.

NUMERI: 34 punti (11 V-1 N-1 P)
RETI: 37 fatte-13 subite
ALLENATORE: Stefano Iori
TOP MARCATORE: Matteo Ponti (19 gol)
LA SORPRESA: Luca Luglio
TOP GIOVANE: Federico Valente (2000)
DAL MERCATO: Giacomo Bossi (d – Pro Cittiglio), Riccardo La Foresta (c/a – Don Bosco)

città di varese don bosco città di varese
Il Città di Varese

ORATORIO CUVIO (Voto 9)

Tre punti in meno della capolista Città di Varese anche se, sul campo, i punti ottenuti dai bianco-viola sono 34. Al debutto di Bodio, infatti, la vittoria per 5-3 è stata “cancellata” dal Giudice Sportivo per il mancato tesseramento di Saha Marouane. I numeri, e il cammino, dicono che la squadra di Radicia sarà protagonista fino in fondo, poi con un Men Layfkhaf in questo stato si può sognare (l’anno scorso solo 5 reti realizzate, due anni fa 18 in tutto il campionato). E in più, nel girone di ritorno, ben 9 gare su 13 saranno in casa.

NUMERI: 31 punti (10 V-1 N-2 P)
RETI: 33 fatte-15 subite
ALLENATORE: Nunzio Radicia
TOP MARCATORE: Achraf Men Laykhaf (15 reti)
LA SORPRESA: Yassine Sahnane
TOP GIOVANE: Matteo Bellorini (1998)
DAL MERCATO: Marco Confessore (a – Laveno)

casbeno oratorio cuvio oratorio cuvio
L’Oratorio Cuvio

FRANCE SPORT (Voto 7)

Non è la squadra che l’anno scorso sfiorò la Seconda ma il lavoro fatto negli anni di Settore Giovanile da Marco Franceschetti sta dando i suoi risultati. Organico con l’età media più bassa del campionato (poco più di 22 anni) che in alcuni frangenti ha pagato dazio in termini di esperienza. Il posto nella top-five dovrebbe essere realtà anche per questa stagione ma il divario dalla seconda posizione comincia a diventare importante e, a fine anno, potrebbero pesare le due battute d’arresto con Casport e Virtus Bisuschio delle ultime due giornate. Nel girone di ritorno potrebbe vedersi in rosa il ’96 ex Luino Nicolò Ferrari, mentre il 2002 Stefani troverà sicuramente spazio come merita.

NUMERI: 24 punti (8 V-0 N-5 P)
RETI: 25 fatte-18 subite
ALLENATORE: Marco Franceschetti
TOP MARCATORE: Gianluca Follis (7 reti)
LA SORPRESA: Francesco Spozio
TOP GIOVANE: Federico Stefani (2002)
DAL MERCATO: Nicolò Ferrari (c- svincolato)

città di varese france sport france sport
La France Sport

BIANDRONNO (Voto 7+)

Squadra costruita sulle ceneri di quella che è stata la Ternatese in Seconda la passata stagione. Terza posizione in coabitazione con la France Sport e con una discreta dose di rimpianti per i cinque punti lasciati per strada con Fulcro Travedona e Pro Cittiglio (penultima e ultima della classifica). Zanzi non ha il centravanti da doppia cifra ma è riuscito a mandare in gol ben 11 giocatori, un vero record per la categoria: dietro a Sgarrini (5 reti) ci sono a quota 4 due centrocampisti (Di Ciccio e Galante) e un difensore (Croci). La partita simbolo è senza dubbio la vittoria delle Bustecche per 4-3 con il Casbeno dove arrivò la rimonta nel finale dall’1-3. Nel 2020 si dovrebbe rivedere Pejano che sta recuperando dall’infortunio mentre davanti Andrea Zanzi potrebbe essere frenato da alcuni impegni personali.

NUMERI: 24 punti (7 V-3 3-5 P)
RETI: 26 fatte-21 subite
ALLENATORE: Davide Zanzi
TOP MARCATORE: Marco Sgarrini (5 reti)
LA SORPRESA: Alessio Galante
TOP GIOVANE: Dennis Sardone (2000)
DAL MERCATO: Andrea Parola (a – Fulcro Travedona), Marco Daverio (d – Malnatese)
Milizia Michael (d – settore giovanile), Alberto Porzio (a – svincolato)

fulcro travedona biandronno terza biandronno
Il Biandronno

DON BOSCO BODIO (Voto 6+)

tamborini mirco
Mirco Tamborini

Diciotto punti, di cui sei con le prime due della classe ma per centrare i playoff – vero obiettivo dei biancoverdi – serve correre per davvero. Tamborini ha sbaragliato la categoria con i suoi numeri da record, ma in difesa non sono stati all’altezza. Il mercato di dicembre dovrebbe essere riuscito a portare quell’equilibrio mancato finora là dietro (il Don Bosco è l’unica squadra ad aver sempre subito almeno un gol in ogni partita). New entry giovani, di prospettiva e tutti cresciuti in casa Vergiatese, con Suanno e Intrieri che si sono già visti all’opera allo Stadio.

NUMERI: 18 punti (5 V-3 N-5 P)
RETI: 35 fatte-33 subite
ALLENATORE: Fausto Segato
TOP MARCATORE: Mirco Tamborini (23 reti)
LA SORPRESA: Simone Compagnoni
TOP GIOVANE: Matteo Pinorini (1998)
DAL MERCATO: Alessandro Mocchetti (p – Coarezza), Nicolò Lo Daino (d – Vergiatese), Luigi Suanno (d – Vergiatese), Yasser Labiuoi (d – Vergiatese), Simone Intrieri (c – Vergiatese)

città di varese don bosco don bosco
Il Don Bosco

CASBENO (Voto 6.5)

I numeri dicono che i varesini sono la squadra con più esperienza del campionato vista l’età media dell’organico prossimo ai 30 anni. L’esperienza, però, non sempre si è vista nel girone di andata. Di Pasqua crede ancora nei playoff, ma quanto lasciato per strada con Biandronno, Fulcro e Rancio finirà per presentare il conto. Sfumati gli arrivi di Pop e Negri i rinforzi biancorossi portano i nomi di Filippi (ex Olona), Sepe e Valenzasca.

NUMERI: 18 punti (5 V-3 N-5 P)
RETI: 21 fatte-21 subite
ALLENATORE: Stefano Di Pasqua
TOP MARCATORE: Marco Vigorelli (5 reti)
LA SORPRESA: Davide Nardò
TOP GIOVANE: Andrea Di Pasqua (2000)
DAL MERCATO: Andrea Filippi (d – svincolato), Mauro Sepe (a – Casmo), Marco Valenzasca (a – Buguggiate)

città di varese casbeno casbeno
Il Casbeno

RANCIO (Voto 5.5)

Squadra progettata per raggiungere i playoff e i dieci punti nelle prime quattro giornate sembravano confermare le ambizioni estive. Invece Gritti ha dovuto pagare dazio agli infortuni e alla sfortuna tra ottobre e novembre quando la squadra è precipitata in classifica anche a causa delle numerose disattenzioni difensive. Per il 2020 serve il cambio di passo, confidando magari nel ritorno al gol di Spaltro (24 gol l’anno scorso, quest’anno solo 3 nella prima parte) e nell’apporto di Danioni che, al top della forma, può essere davvero il valore aggiunto della squadra.

NUMERI: 18 punti (5 V-3 N-5 P)
RETI: 25 fatte-27 subite
ALLENATORE: Roberto Gritti
TOP MARCATORE: Maurizio Lobasso (6 reti)
LA SORPRESA: Jean Michel Braschi
DAL MERCATO: Niso Sinuelli (c – Caravate)

città di varese rancio rancio
Il Rancio

SCARICA L’APPLICAZIONE DI SPRINT E SPORT


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy