16 Maggio 2021

Aldini e Arconatese, il matrimonio “s’ha da fare”: al via una nuova collaborazione, al centro la cogestione dell’Under 19 Nazionale

Le più lette

Rhodense, la parola al nuovo Responsabile dell’Attività di Base Gabriele Raspelli: «Sono felice, cercherò di fare del mio meglio»

Qualche giorno fa, tramite un comunicato stampa, la società della Rhodense ha comunicato un cambiamento ai vertici dell’Attività di...

La Biellese-RG Ticino Eccellenza: la lavagna tattica di Andrea Porrini

Big match della quinta giornata tra Biellese e RG Ticino (che viene da due riposi forzati causa covid). Due...

Monza-Atalanta Under 18: Caccavo-Zito show, i biancorossi rifilano una manita storica ai bergamaschi

L'incontro valevole per la 15ª giornata di campionato tra Monza e Atalanta termina inaspettatamente con un secco 5-0 a...

Aldini e Arconatese: il matrimonio “s’ha da fare”. È ufficiale il nuovo progetto di collaborazione tra le due società: durerà (almeno) tre anni e avrà come caposaldo la cogestione Juniores Nazionale. La seconda squadra gialloblù, partecipante proprio al campionato Nazionale di Under 19, sarà infatti formata non solo dai ragazzi provenienti dal settore giovanile dell’Arconatese, bensì anche da quello – storico e vincente – dell’Aldini. La collaborazione tra le due società prevede anche un cambio di “casa” per i ragazzi dell’Under 19 gialloblù. A partire dalla prossima stagione sportiva, infatti, la Juniores Nazionale si allenerà e giocherà le proprie partite casalinghe al centro sportivo di via Felice Orsini, storico campo dell’Aldini.

I primi commenti: c’è soddisfazione. «Sono veramente contento, da tempo cercavamo una soluzione simile. Parliamo la stessa lingua e c’è condivisione piena del progetto: sarà un ulteriore continuità al percorso dei nostri ragazzi», il commento di Gianmaria Bigioni, Dirigente Aldini e primo promotore dell’accordo. Grande soddisfazione anche in casa Arconatese, con il diesse gialloblù Enio Colombo che commenta così il sodalizio nato tra le due società: «Siamo lusingati di aver stretto un rapporto con una tra le società più blasonate della Lombardia, che possa portare ad obiettivi importanti e che dia la possibilità a molti ragazzi dei nostri settori di crescere e giocare nel campionato Nazionale Dilettanti».

Sulla falsariga del rapporto Aldini-Varese. Non è una novità per la società di via Felice Orsini una collaborazione di questo tipo. L’ultimo sodalizio che ha visto protagonista la società milanese risale al periodo 2012/2014, quando i biancorossoblù iniziarono una collaborazione con il Varese, a quel tempo società di Serie B. In quel caso la collaborazione prevedeva una cogestione della seconda squadra del Varese, ovvero la Berretti. Gli allenatori scelti per tale incarico furono Maurizio Ganz e Alessandro Pistone, storici volti di via Felice Orsini e precedentemente tecnici proprio dei ragazzi dell’Under 17 dell’Aldini. L’annata 2013-2014 fu particolarmente speciale, con la Berretti biancorossa che sfiorò la finalissima Nazionale, arrendendosi solamente alla Ternana in semifinale. Che sia di buon auspicio anche per questa nuova collaborazione?

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli