12 Aprile 2021

Consiglio Federale: dalla Serie A alla D confermate le retrocessioni

Le più lette

Il giovane di Eccellenza B: Remo Masoello Perlino, l’oro di Montanarelli

«Già all’inizio di questa stagione ci aveva fatto vedere delle cose importanti, è un ragazzo con tantissime qualità e...

Uesse Sarnico, confermato Matteo Magri: rimane solamente da stabilire la categoria

Il futuro di Matteo Magri sarà ancora a tinte biancazzurre. Dopo vari incontri e colloqui tra il tecnico e...

Pdhae-Sanremese Serie D: Ciappellano e la difesa tengono il fortino, buon pari con i liguri

Termina 0-0 il match tra PDHAE e Sanremese: una partita che, nonostante il risultato finale a reti inviolate, è...

Oltre ai dibattiti sui piani A, B e C per la chiusura della stagione della massima serie, il mondo dilettante aspettava risposte sulla chiusura della stagione.

In prima battuta l’assemblea ha decretato la retrocessione delle ultime classificate della Serie C (Gozzano, Rimini e Rieti) in Serie D e delle perdenti dei futuri scontri playout. In secondo luogo è arrivata anche l’ufficialità della promozione delle prime in classifica dalla Serie D al professionismo: Lucchese, Pro Sesto, Mantova, Palermo Campodarsego, Grosseto, Matelica, Turris, Bitonto.

A vuoto ogni tentativo del gruppo “Serie D salviamoci” che vede ratificate le retrocessioni ai campionati di Eccellenza delle ultime 4 classificate di ogni girone di Serie D. Verdetti dilettantistici rinviati dunque a giovedì al consiglio della Lega Nazionale Dilettanti dove si ufficializzeranno, o comunque si dovrebbero esprimere i criteri per decretare le 36 promosse dall’Eccellenza alla Serie D (28 vincitrici di campionato + 8 seconde con l’opzione sulle due prime a pari merito).

Campionati regionali – Nell’ultimo consiglio di LND si era deciso di chiedere al consiglio federale l’indipendenza dei presidenti regionali per ogni decisione su promozioni o retrocessioni. La richiesta non è stata né respinta, né accettata, solo delegata. Già, perché ogni decisione in merito è stata delegata a Sibilia che dovrà dunque esprimersi in settimana per scrivere la parola fine sul balletto delle possibili conclusioni dei campionati.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

nativery.com, 601bdb002ee3c4075ca20115, DIRECT appnexus.com, 11707, RESELLER, f5ab79cb980f11d1 google.com, pub-4529259506427490, DIRECT, f08c47fec0942fa0