Il Crl dove ha preso i soldi per acquistare le novecento divise arbitrali?

Il Comitato Regionale Lombardia ha annunciato di aver acquistato novecento divise arbitrali di color nero per le società. Ma quei soldi da dove arrivano?

Le più lette

Eccellenza, Castiglione e Prevalle nuovi innesti: Guagnetti sesto colpo per Pelati, Nicolini accoglie Guariniello

Il Castiglione non si ferma più. Dopo la presentazione di Lorenzo Canziani (clicca QUI per leggere il comunicato ufficiale)...

Under 17 Milano: fari puntati sulla dodicesima giornata, occhio ad Assago-Atletico Alcione

Penultima giornata prima di Natale, prima del giro di boa di questo Campionato Allievi Under 17 Milano. Mentre nei...

Longuelo – Falco Under 16: super Medolago, la Falco si aggiudica il big match

Grinta, gioco e personalità. Queste tre parole descrivono al meglio la prestazione odierna del Falco, vittorioso per 4-1 contro...

Lunedì scorso il Comitato Regionale Lombardia ha annunciato di aver acquistato novecento divise arbitrali da mettere a disposizione delle società di Prima, Seconda, Terza Categoria e di Settore Giovanile per ovviare i problemi di questi due mesi insorti con gli arbitri per il colore della divisa di gioco. Ma una domanda sorge spontanea: da dove arrivano i soldi?

SUL GIORNALE IN EDICOLA L’APPROFONDIMENTO

SCARICA L’APPLICAZIONE DI SPRINT E SPORT


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy