Inizia la stagione e gli arbitri restano senza divise

    Dopo il cambio dello sponsor tecnico alle sezioni Aia è arrivata solo la divisa gialla. Risultato? Gli arbitri hanno chiesto alle squadre di cambiare maglia

    1038
    arbitri divise

    Nei mesi scorsi l’Aia ha cambiato lo sponsor tecnico e, alla prima settimana di campionato, i disagi si sono verificati in molti campi. Agli arbitri è stata fornita solo la divisa gialla e, impossibilitati a utilizzare le pettorine o le divise degli anni scorsi, in molti casi hanno vietato alle squadre di scendere in campo con il giallo. I disagi non sono mancati, come il malumore delle società dinanzi a tale richiesta. E il prossimo fine settimana non sarà diverso… a meno che gli arbitri non mettano mano al portafoglio e decidano di acquistare le divise nei negozi di articoli sportivi. Come ha fatto qualcuno già nei giorni scorsi.

    SUL GIORNALE IN EDICOLA L’APPROFONDIMENTO COMPLETO


    Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.