24 Novembre 2020 - 15:29:48

La circolare del Ministero degli Interni smentisce le FAQ del Dipartimento Sport: allenamenti individuali vietati

Le più lette

Pontedera-Pro Patria Serie C: Galli sbanca il “Mannucci”, Javorcic & CO. si rilanciano in zona playoff

Pontedera e Pro Patria: due squadre molto vicine sia per quanto concerne la classifica (un solo punto di distanza)...

Crema Under 19, il direttore-allenatore Andrea Baretti: «No al blocco delle annate, spesso si è stati fin troppo critici con il CRL»

Dopo una stagione difficile, con soli quindici punti in venti partite al momento della sospensione del campionato, e la...

Rebaudengo Under 16, il nuovo “Reba” di Beppe Migliaccio, specialista degli Allievi

Per 23 stagioni ha allenato alla Pro Collegno, tra Regionali, Provinciali e Promozione, quest'anno ha accettato la "sfida" Rebaudengo...

Giorno 2 di 30 del DPCM in vigore fino al 24 novembre 2020 ed ecco un’altra interpretazione sugli allenamenti individuali: sono vietati. Quello che ventiquattr’ore prima era regolare per le FAQ del Dipartimento Sport del Governo è carta straccia per l’interpretazione del Ministero degli Interni inviata a tutti i prefetti.
Niente allenamenti individuali presso le strutture delle società perché il comma G è chiaro (cosa che a noi pareva chiara fin da subito, come riportato sul giornale di ieri in edicola):
“Per tali attività sportive (Sport di contatto, ndr), vengono sospese non solo le gare e le competizioni ludico amatoriali, confermando quanto già disponeva il precedente DPCM, ma altresì tutte le attività connesse praticate a livello dilettantistico di base, sicché sono ricomprese nella generale sospensione anche le attività di allenamento svolte in forma individuale”. 

Ora non resta che adeguarsi anche al Settore Giovanile Scolastico che, ieri, aveva pubblicato le FAQ e dato il via libera agli allenamenti individuali.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli