18 Giugno 2021

La lettera di Sibilia ai componenti della LND: «Aspettiamo le note esplicative per sapere chi giocherà»

Le più lette

Breno-Virtus Ciserano Bergamo Serie D: il solito Triglia risponde a Pellegrini per il classico pareggio di fine campionato

Si conclude 1-1 la partita che ha visto affrontarsi il Breno e la Virtus Ciserano Bergamo. Un match tranquillo...

Il Gozzano torna in Lega Pro: trionfo di Soda e della sua identità di gioco

È durato solo un anno il purgatorio: il Gozzano torna in Serie C. Con il pareggio di Imperia Antonio...

RG Ticino-Borgovercelli, la lavagna tattica di Rosario Ligato

Gli schieramenti • Costanzo Celestini parte con il suo 3-4-3, Cotardo (’00) in porta, trio difensivo composto da Rossi...

Se in Lombardia è tutto fermo fino al 6 novembre, nel resto d’Italia si è in attesa di conoscere l’interpretazione ufficiale del DPCM riguardo la disputa delle gare giovanili regionali. Si possono giocare o no? Ieri l’Area Nord ha preso posizione e ha dato il via libera, forte anche di un parere legale che avrebbe trovato la “porta” nell’articolo 49 delle NOIF per consentire lo svolgimento di tutte le gare a carattere regionale.
Cosimo Sibilia, nella lettera odierna ai Componenti del Consiglio Direttivo LND, scrive di “essere in contatto con la Federazione per acquisire le necessarie interpretazioni finalizzate a chiarire il perimetro di applicazione del DPCM in ambito dilettantistico e giovanile. […] La Figc dovrebbe emanare a breve – presumibilmente non oltre domani – le note esplicative destinate a chiarire quanto sopra, una vota che le stesse saranno comunicate alla Federazione da parte del Governo che è l’unico soggetto competente a poter fornire suddetti chiarimenti”.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli