27 Gennaio 2021

Patentino allenatori, quando i conti non tornano. E si viene sanzionati

Le più lette

La bella realtà del Bergamasco: il calcio di provincia tra le colline del Monferrato

La magia del calcio di provincia è inimmaginabile. E lo è ancora di più quando sono piccoli comuni tra...

Vergiatese Eccellenza, Matteo Rossoni, il 10 alla guida dell’attacco: «Pensai di smettere, ora sogno la D»

Matteo Rossoni, classe 2002, passa nel Dicembre 2018 dalla Sestese alla Vergiatese. Quello che inizialmente poteva sembrare un passo...

SprinteSport è in edicola: Ripartenza e lotta di classe in Eccellenza. Tra paura dei costi e voglia di tornare in campo. Inchiesta-sondaggio tra le...

SprinteSport è in edicola (e nell’edicola digitale). Ripartenza campionati: in Piemonte e Lombardia società divise tra chi vuole riprendere...

Allenatori, attenti alle auto-certificazioni che compilate per presentare la domanda per il patentino perché, se qualcosa non torna, le sanzioni arrivano eccome. È notizia di pochi giorni fa del patteggiamento di un tecnico lombardo che, all’atto della presentazione della domanda, aveva dichiarato un Corso Coni-Figc che in realtà non aveva completato. La sanzione? Otto mesi ma il patentino resta…

SUL GIORNALE IN EDICOLA L’APPROFONDIMENTO COMPLETO (oppure sull’edizione digitale)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli