8 Maggio 2021

Punteggi patentini gonfiati, dopo Barletta un altro caso ai Devils

Dopo Diego Barletta altro caso di punteggio non veritiero per un tecnico dei Devils. Nei giorni precedenti Diego Varsallona, vice di Barletta, ha ricevuto sei mesi di inibizione

Le più lette

Novara Primavera 3, Mattia Tordini e un futuro tutto da scrivere

Il Novara di Erminio Russo è una (se non la più accreditata) delle candidate alla vittoria finale del proprio...

Alessandria-Pro Patria Serie C: una magia di Latte Lath fa volare i tigrotti al quinto posto

Un'incredibile Pro Patria allo stadio Moccagatta, espugna l'Alessandria e si lancia verso il quinto posto in classifica. I biancoblù,...

Calcio Bosto Under 15, Gaeta: «Molto preoccupato per la situazione, il livello generale si sta abbassando»

Squadra che punta tanto sulla tecnica individuale è il Calcio Bosto del campionato Provinciale Under 15 di Varese. Il...

Settimana scorsa avevamo dato conto degli otto mesi comminati al tecnico dell’Under 14 dei Devils Diego Barletta che, nell’ultimo corso Uefa C, aveva presentato una documentazione non corrispondente al vero. Ebbene, analizzando i passati provvedimenti della Giustizia Sportiva è venuto alla luce il caso di Diego Varsallona, vice di Barletta, che pochi giorni prima aveva ricevuto sei mesi di squalifica per un punteggio non congruo. E di tanto pure

SUL GIORNALE IN EDICOLA L’APPROFONDIMENTO COMPLETO (oppure sull’edizione digitale)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli