21 Settembre 2020 - 15:06:05
sprint-logo

Riunione Consiglio CRL: quattro ripescaggi in Eccellenza e Promozione a 96 squadre

Le più lette

Collegno Paradiso – Pro Collegno Coppa Prima Categoria: incornata di Muzio all’ultimo respiro

Il derby cittadino tra Collegno Paradiso e Pro Collegno si disputa in un clima del tutto particolare visto le...

Città di Varese Serie D, colpo in attacco: c’è il centravanti Ameth Fall

Il Città di Varese ha scelto il suo centravanti: si tratta di Ameth Fall, classe 1991, reduce dalle ultime...

Coppa Italia Eccellenza, il Verbano è escluso dalla competizione

Era prevedibile ed è arrivata oggi la conferma dal Comunicato Ufficiale: il Verbano è escluso dalla Coppa Italia. Dopo...

Finalmente è arrivato il giorno in cui le società lombarde hanno conosciuto i format dei campionati. Come era ampiamente prevedibile, anche se dal Comitato non tutti sembravano allineati, l’Eccellenza sarà a 54 squadre con i ripescaggi di quattro compagini dalla Promozione (Base 96, Speranza Agrate, Desenzano e Castelleone): tre gironi da 18 e decisione che armonizza anche la Promozione che da 100 squadre scende a 96, ovvero il format originario di 6 gironi da 16.
Intanto nelle giovanili si vedono dei ripescaggi ma non c’è la graduatoria

Considerata l’entità numerica delle iscrizioni ricevute, il Consiglio ha deciso di mantenere l’attuale format dei campionati regionali quanto al numero di gironi adeguando solamente il numero delle squadre per girone al fine di conservare la parità numerica di partecipanti a ciascun raggruppamento, evitando così turni di riposo in considerazione anche dell’eguale numero di giornate che l’eventuale girone dispari comporterebbe rispetto ad un girone a pari squadre.

La struttura delle categorie regionali per questa stagione sarà dunque così composta:

“Abbiamo predisposto l’attività regionale utilizzando il quadro attuale senza snaturare i campionati e con la previsione, sostenuta dalle attuali condizioni generali e dalle recenti aperture anche istituzionali in tema di ripresa dello sport, di poter iniziare la stagione nelle date già previste (dal 13 settembre partenza delle Coppe, dal 27 settembre i campionati) – ha commentato il presidente del C.R.L. Giuseppe Baretti -. Se poi sopravvenissero problematiche diverse, cosa che per il bene comune ci auguriamo non accada, saremo pronti anche a metter mano all’attuale impostazione per fronteggiare ogni differente esigenza che dovesse manifestarsi. Ma l’auspicio di tutti noi è ovviamente che con questa nuova annata si riesca finalmente a tornare quanto prima, anche nello sport, alla normalità, quella normalità cui aneliamo in ogni campo dopo la pandemia che ha colpito il nostro Paese e più d’ogni altra la nostra Regione”.

Il prossimo Consiglio Direttivo, convocato per il 24 agosto, provvederà alla ratifica delle ulteriori richieste di iscrizione delle altre categorie e all’approvazione della composizione dei gironi regionali.

Categoria N. Gir. Squadre
Eccellenza 3 18
Promozione 6 16
Prima categoria (12 gir.) 4 18
8 16
Seconda categoria 24 16
Under 19 A 4 18
Under 19 B (9 gir.) 4 16
5 18
U17 elite 2 18
U17 reg. 4 18
U16 (5 gir.) 4 16
1 18
U15 elite 2 16
U15 reg. 5 16
Eccellenza Femminile 1 16
Promozione Femminile 2 13
Juniores femminile 1 14
Calcio a 5 Serie C1 1 16
Calcio a 5 Serie C2 2 14

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli