sabato 30 Maggio 2020 - 12:42:35

Gavirate e La Dominante: Voglia di ripresa, dalle sfide rossoblù sui fondamentali alla #DomiChallenge

Le più lette

Il calcio italiano è ancora fermo: strascichi e ripartenze, il parere della psicologa Serena Giobbio

La psicologia svolge ormai un ruolo fondamentale nelle prestazioni degli sportivi di qualsiasi livello e disciplina. La pandemia ha...

Boys Calcio 05: Haga Miranda, la punta ecuadoregna che sogna il Barça

Un talento oltreoceano quello di Steven Miguel Haga Miranda, attaccante dei Boys Calcio 2005 (terza in classifica con 36...

Real Milano Under 19, si separano le strade tra club e allenatore: Luca Furlan è sul mercato

Luca Furlan non è più l'allenatore del Real Milano Under 19. Le strade tra il club e il tecnico...

In linea con la promozione degli allenamenti fai-da-te, anche La Dominante e il Gavirate propongono modalità per non rinunciare all’attività sportiva, ovviamente restando a casa. Dalla società neroblù parte la #DomiChallenge, avviata il 9 marzo e tutt’ora in atto, che, in brevissimo, ha raccolto tante adesioni: «Proponete giochi con la palla (senza distruggere casa), fatevi un video e inviatecelo». Dall’iniziale proposta, la sfida si è ampliata ed evoluta e ogni partecipante ha deciso di aggiungervi elementi di propria iniziativa: dal percorso di esercizi creato al piccolo Ricky agli scambi a distanza in giardino; dalle sfide di palleggi ai passaggi sul parquet di casa di due piccoli «Maradona in ciabatte e Lautaro Martinez con le calze» fino al pulcino classe 2010 che, vestito di tutto punto coi colori societari, continua ad allenarsi in cortile nonostante la pioggia. I rossoblù di Gavirate lanciano con lo stesso principio la «Gavirate Calcio Challenge 2020», che ha già ricevuto feedback positivi e donato al web «soprattutto tantissimi sorrisi», come commentano gli organizzatori. La challenge consiste in «tre sfide ogni due giorni» proposte dai tecnici; per prendervi parte, basterà creare un video, condividerlo e taggare il proprio record personale. Si parte dalla prima, «il palleggio»: «#sfida1: palleggio libero, raggiungi il tuo record personale; #sfida 2: palleggio di collo-piede alternato, utilizzando esclusivamente la parte del piede indicata e alternando dx e sx; #sfida3: palleggio di coscia, utilizzando esclusivamente la parte del corpo indicata». La seconda, invece, riguarda «il tiro»: «#sfida1: palleggio e tiro al volo in una porticina; #sfida2: palleggio piede-coscia e tiro al volo dx e sx; #sfida3: calcio verso la porticina superando una barriera». Da entrambe le parti, tante e personali le testimonianze raccolte, dunque, tutte unite da un chiaro messaggio carico di tutto l’entusiasmo di chi non vede l’ora di rientrare in campo: «#noirestiamoacasa e facciamo un gol contro il Coronavirus!».

 

gavirate
La prima sfida della «Gavirate Calcio Challenge 2020»: il palleggio

 

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy