23 Gennaio 2021

Nicolò Rezzara: Alla scoperta di una nuova società, parla il responsabile tecnico Matteo Ferrario

Le più lette

MoDeRNa Bacigalupo Under 16: La furia offensiva di Valerio Maccioni

Un periodo lontano dal calcio che per il MoDeRNa Bacigalupo è più lungo che per gli altri. I 2005...

Crema – Sporting Franciacorta Serie D: Scaglia riprende e ribalta Dossena, che però ha un Bardelloni in più anche se il primato scivola via

Nella nebbia che avvolge il Voltini termina 2-2 fra Crema e Sporting Franciacorta. Un inizio di ripresa da emozioni...

Imperia – Sanremese Serie D: la Sanremese si illude con Romano, Capra salva l’Imperia

Termina 1-1 il match tra Imperia e Sanremese: al vantaggio iniziale degli ospiti con Romano risponde la formazione di...

Una nuova realtà sportiva a tutti gli effetti: stiamo parlando del Nicolò Rezzara – School of Sport. La società bustocca però non è propriamente un nuovo club, perché è nata ben 8 anni fa. Come spiega il responsabile tecnico Matteo Ferrario: «Questa società è nata un po’ per gioco e un po’ per poter far vivere un’esperienza sportiva agli allievi delle scuole Nicolò Rezzara, che comprendono le elementari Chicca Gallazzi, le medie Don Carlo Costamagna e il liceo Blaise Pascal. Quando abbiamo iniziato svolgevamo prevalentemente corsi interni, poi abbiamo deciso di iscriverci ai campionati CSI ed infine quest’anno la voglia di avere un’impronta sportiva diversa ci ha spinti fino alla disputa di campionati FIGC. All’inizio eravamo tutti insegnanti di educazione fisica, poi abbiamo deciso di aprirci anche a veri e propri allenatori». Per quanto riguarda l’approdo ai campionati FIGC, Matteo Ferrario osserva: «Non abbiamo mai preso grandi “scoppole” per quanto concerne le categorie della scuola calcio. La differenza più grande rispetto al CSI è l’aggressività e la componente agonistica durante le partite, e forse inizialmente abbiamo un po’ pagato questo scotto». In relazione all’organigramma del Nicolò Rezzara, Ferrario racconta: «Claudio Rosa è il presidente, mentre Stefano Motta ricopre il ruolo di vice presidente, e Alberto Castelli è il nostro Direttore Sportivo; io mi occupo principalmente della parte tecnica». A livello di FIGC la realtà sportiva Nicolò Rezzara vanta una squadra di Esordienti 2008, allenata da Stefano Della Bella, una di Pulcini 2009, capitanata da Davide Bertola e una di Pulcini Misti affidata a Emanuele Viganò. Non mancano poi tutte le formazioni relative ai primi calci: i 2013-2014, allenati da Leonardo Carnaghi, i 2012 di Nicolò Pedrani e due squadre di 2011, guidate da Giovanni Chevallard e Giovanni Coghi. Per quanto riguarda il CSI, invece, sono 4 le formazioni che disputano tale campionato: una Under 14, due Allievi e una Under 19. Nell’arco di questi 8 anni di attività, la società è passata da 30 a circa 250 tesserati, che con i camp estivi organizzati dalla società arrivano fino a 350; in più non si pratica solamente calcio, ma anche pallavolo e corsi di multi-sport, che riguardano principalmente scuola materna e elementari. Un sogno per il Nicolò Rezzara c’è: «Attualmente disponiamo di un campo a Samarate, in zona Cascina Elisa, che è omologato a 9. Vorremmo riuscire nell’arco di due anni ad iscrivere tutte le nostre categorie ai campionati FIGC».

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli