14 Agosto 2020 - 17:05:19

Accademia Gera d’Adda – Ghisalbese Under 14: un punto a ciascuno che non fa male a nessuno

Le più lette

Renate Under 15, confermato Silvio Tribuzio: sesta stagione consecutiva in nerazzurro

Dopo le ufficialità di Battilana alla Berretti, di De Monte all'Under 14, e di Robbiati all'Under 17, il Renate...

Superoscar, ecco il calendario. Una formula snella che non toglierà nulla al fascino della manifestazione

Dopo il passaggio di consegne fatto da Roberto Gagna e Pier Giorgio Frassinelli (ne abbiamo parlato in questo articolo)...

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...

Finisce in parità la sfida tra Accademia Gera d’Adda e Ghisalbese, che con due gol per parte si portano a casa un punto ciascuna; punto che serve a ben poco sia per il morale dei ragazzi sia per la classifica. A partire con il piede giusto sono gli ospiti che nei primi dieci minuti sono costantemente in area avversaria, soprattutto con Adobati, Bissa, Quarti e Galleani, ma un sorprendente Carminati si difende e difende la sua porta sia con i piedi che con le mani, non dando modo ai nemici di affondare il colpo. Anche il suo omologo Giobbi dimostra buona reattività quando all’8’ è Sanogo a concludere. Al 10’ invece è Borali a calciare a botta sicura e solo la traversa gli nega l’esultanza del gol. Chi invece esulta è il suo compagno Sanogo al 18’, che supera in velocità prima Scabeni e poi Giobbi, segnando con un pallonetto su cui non ci arriva nessuno. La Ghisalbese costruisce con Adobati, Pesenti e Bissa ma non finalizza, inoltre c’è sempre Carminati a negare la gioia personale del gol, permettendo ai suoi di andare a riposo sull’1-0. Nel secondo tempo sono ancora i ragazzi di Giugno a proporsi in avanti e al 6’ è Perego dalla destra a centrare un’altra traversa. Per una traversa centrata arriva un gol e difatti due minuti dopo è ancora Sanogo a siglare la doppietta liberandosi facilmente dei difensori in maglia rossa e allargandosi tanto quanto basta per andare a rete e superare Giobbi. I ragazzi di De Maria dimostrano buona resilienza e al 10’ si portano in area avversaria con Galleani, il quale non riesce a sfruttare una ghiotta occasione, complice anche la buona chiusura di Leone su di lui. Grazie anche agli innesti della panchina gli ospiti continuano ad avanzare e ad acquistare metri preziosi, come al 32’ quando Bissa subisce fallo dal limite dell’area. Al tiro si presenta Adobati che conclude, segna sul primo palo infilando Leonaldi e accorcia le distanze. Chi ci crede più di tutti è Bissa, che al fotofinish nel primo minuto di recupero calcia sul secondo palo trovando il definitivo 2-2. Partita equilibrata, che premia i padroni di casa nel primo tempo e nella ripresa gli ospiti. Molti sono i rimpianti da una parte e dall’altra, soprattutto per quanto riguarda le occasioni sprecate, ma tempo per recuperare ce n’è.

Acc. Gera d'Adda Ghisalbese Under 14
Il direttore di gara, Michele Massetti della sezione di Bergamo

IL TABELLINO DI ACC GERA D’ADDA GHISALBESE UNDER 14

ACC. GERA D’ADDA-GHISALBESE 2-2
RETI (2-0, 2-2): 18’ Sanogo (A), 8’ st Sanogo (A), 30’ st Adobati (G), 36’ st Bissa (G).
ACC. GERA D’ADDA (4-3-3): Carminati 7 (22’ st Leonaldi 6), Bertocchi 6.5 (38’ st Selita sv), Orlandi 6, Marku 6.5, Borali 6.5, Hercegovac 6, Brasi 6.5, Sangaletti 6, Sanogo 7.5 (31’ st Paganelli 6), Perego 6, Eustacchio 6 (9’ st Leone 6.5). A disp.: Bonalumi. All. Giugno 6.
GHISALBESE (4-1-3-2): Giobbi 6, Baronchelli 6 (15’ st Babaglioni), Rossi 6.5, Finazzi 6.5 (28’ st Suardi), Scabeni 6, Testa 6 (30’ st Caroli), Adobati 7, Quarti 6.5 (25’ st Ricci), Pesenti 6 (20’ st Bani), Galleani 6.5, Bissa 7. A disp.: Brogni. All. De Maria 6.5.
AMMONITI: Scabeni (G), Adobati (G).
ARBITRO: Massetti di Bergamo 6 Arbitra meglio nel primo tempo che nel secondo.

Acc Gera d'Adda Ghisalbese Under 14
Omar Sanogo fa fuoco e fiamme in campo

ACCADEMIA GERA D’ADDA
All. Giugno 6 Evidenzia ai ragazzi sia quando eseguono bene il movimento sia quando sbagliano.
Carminati 7 Sventa più minacce da più parti in meno di 10 minuti. È un gatto. (22’ st Leonaldi 6).
Bertocchi 6.5 Più propositivo in fase avanzata, fa comunque bene anche in difesa. (38’ st Selita sv).
Orlandi 6 Si dà parecchio da fare in particolare per non lasciare nessun margine di tiro agli avversari.
Marku 6.5 Bravo soprattutto in fase di chiusura, si comporta bene per tutti i settanta minuti di gioco.
Borali 6.5 Ha piedi buoni e la propensione alla conclusione. Pensa e gioca con cognizione di causa. 
Hercegovac 6 Si concentra di più sulla sua zona di campo da difendere che sull’uomo da curare.
Brasi 6.5 Bravo a seguire tutte le azioni di gioco, prova anche l’inserimento a rimorchio dei compagni.
Sangaletti 6 Nel mezzo del centrocampo combatte cercando di contenere al meglio la manovra avversaria.
Sanogo 7.5 È un’anguilla che sguscia via in attacco bilancia precisione e velocità. (31’ st Paganelli 6).
Perego 6 Rimane più defilato rispetto ai suoi compagni, dà comunque il suo contributo alla gara.
Eustacchio 6 Lavora in sordina, si destreggia come può anche per aiutare i suoi. (9’ st Leone 6.5).

GHISALBESE
All. De Maria 6.5 Sa che i suoi ragazzi avrebbero potuto fare qualcosa di più; aggiusta in corsa la gara.
Giobbi 6 Sa come e quando uscire dai pali. Viene lasciato un po’ solo in occasione delle due reti.
Baronchelli 6 La prestazione c’è, fa avanti e indietro come un pendolo. (15’ st Babaglioni 6.5).
Rossi 6.5 Difende con le unghie e con i denti sia il pallone che la sua zona di campo. Buona partita.
Finazzi 6.5 Prova le verticalizzazioni per i suoi in avanti, bene anche nei passaggi. (28’ st Suardi 6).
Scabeni 6 Il compito è arduo, deve tenere a freno Sanogo e punta più sul fisico e meno sulla velocità.
Testa 6 Non è precisissimo nei lanci, si fa prendere dalla foga del momento. (30’ st Caroli 6).
Adobati 7 Prova a rendersi pericoloso con le sue percussioni. Con il suo gol dà il via alla rimonta.
Quarti 6.5 Addomestica palloni difficili e li smista bene ai suoi compagni. (25’ st Ricci 6.5).
Pesenti 6 Ingabbiato tra difesa e centrocampo, fatica a trovare lo spazio giusto. (20’ st Bani 6.5).
Galleani 6.5 Si fa vedere e chiama i compagni per farsi dare la palla. Non sempre viene servito a dovere.
Bissa 7 Sgomita e non poco riesce ad acciuffare il pareggio nel finale di partita. Ci crede sempre.

Acc Gera d'Adda Ghisalbese Under 14
I diavoli della Ghisalbese rovinano la festa all’Accademia

ASCOLTA L’INTERVISTA AL VICE ALLENATORE DELL’ACCADEMIA BERTOCCHI
ASCOLTA L’INTERVISTA ALL’ALLENATORE DELLA GHISALBESE DE MARIA

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e nello store digitale.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli