Gandolfi, Pezzotta, Carrara e Cortinovis
Gandolfi, Pezzotta, Carrara e Cortinovis

Fuochi d’artificio tra Caravaggio e Scanzorosciate, che hanno dato vita a una bella partita, terminata 2-4 a favore dei ragazzi di Russo. Dopo un inizio scoppiettante con un botta e risposta tra Santinelli per i padroni di casa e Pezzotta per gli ospiti, che vanno vicinissimi al gol rispettivamente al 6’ e al 13’, con la palla che lambisce i pali ed esce di pochissimo, è Gandolfi per i giallorossi a sbloccare il parziale al 19’ approfittando di un malinteso tra Ferrari e Gallo per segnare e portare in vantaggio i suoi. Allo scadere del primo tempo arriva il raddoppio di Cortinovis, abile a sfruttare il corner di Carrara dalla destra per piazzare la palla in rete. Vantaggio che prende sempre più corpo nel secondo tempo al 3’, quando finalmente anche Pezzotta, migliore in campo, riesce a sbloccarsi e a segnare dalla sinistra grazie al prezioso assist di Zenoni. I ragazzi di Regantini non demordono e all’8’ hanno di nuovo l’occasione per far male con Santinelli, ma un super Daminelli sventa la minaccia e salva. I cambi danno nuova linfa e spinta al Caravaggio, che al 23’ trova il gol con Catellani da centrocampo, bravo a calciare e a fare il pallonetto approfittando di Daminelli fuori dai pali. Quattro minuti dopo arriva la seconda rete per i biancorossi e a firmare il gol è Pessolani, che accorcia le distanze e riaccende le speranze. Speranze che vengono spente del tutto dal quarto e ultimo gol e a segnarlo al 29’ è Carrara, che da posizione centrale realizza il poker per lo Scanzo. Spirale negativa per i biancorossi che non riescono a portare a casa il risultato nonostante la tecnica e il buon gioco. Scanzo che non molla e guadagna altri tre punti importanti.

CARAVAGGIO-SCANZOROSCIATE 2-4
RETI (0-3, 2-3, 2-4): 19′ Gandolfi (S), 35′ Cortinovis (S), 3′ st Pezzotta (S), 23′ st Catellani (C), 27′ st Pessolani (C), 29′ st Carrara (S).
ARBITRO: Moriggi di Treviglio 7. Dirige la gara con personalità.

PAGELLE CARAVAGGIO
All. Regantini 6 Falcidiato dagli infortuni, ma che orgoglio.
Gallo 6 Paga il malinteso con il compagno sul primo gol subito.
Ferrari 6 Cerca di arginare.
Umina 6.5 Lotta tra i giganti, ma si fa valere e non si arrende.
Lamera 6.5 Bravo nel raddoppio di marcatura. (1’ st Catellani 6.5).
Davanso 6.5 Anticipa spesso gli avversari salvando la situazione.
Carminati 6 Ci mette anima e soprattutto corpo per evitare pericoli.
Reale 6.5 Cambi di direzione.
Moretti 6 Assist telecomandati.
Pessolani 6.5 Segna la seconda rete, ma è una magra consolazione.
Finotto 6 Prova sia il passaggio che la conclusione. (13’ st Moleri 6).
Santinelli 6 Ha tra i piedi tre palle gol. (20’ st Calamoneri 6.5).
A disp.: Scozzari, Gana, Taramelli, Torriani, Diaw.
Dirigente: Caruso.

PAGELLE SCANZOROSCIATE
All. Russo 7.5 Schiera bene la squadra, niente al caso.
Daminelli 7 Interventi super.
Arosio 7 Macina chilometri avanti e indietro. (31’ st Scarpellini sv).
Bizioli 7 Partita di grande grinta e sacrificio. (10’ st Papini 6.5).
Bini 7 Ruba mille palloni in mezzo al campo. (22’ st Vacis 6.5).
Idele 6.5 Baluardo di difesa.
Cortinovis 7 All’occorrenza attaccante aggiunto. Punta sul fisico.
Gandolfi 7.5 Al posto giusto al momento giusto. Apre le danze.
Woldu 6.5 Ragioniere e calcolatore, non si fa prendere dalla fretta.
Zenoni 6.5 Si inserisce tra le linee per colpire. (34’ st Ravizza sv).
Pezzotta 8 È il più pericoloso dei suoi. Bravo e imprevedibile.
Carrara 7.5 Contributo prezioso.
A disp.: Lizzola, Nava, Morotti, Ferrari, Patti.
Dirigente: Ferrara.

LE INTERVISTE: ASCOLTA REGANTINI

LE INTERVISTE: ASCOLTA RUSSO

LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.