10 Luglio 2020 - 19:20:09

Colognese Under 14, Roberto Santinelli: «Abbiamo dimostrato di poter competere contro chiunque»

Le più lette

Biassono Under 14, Fabio Santamaria passa alla guida dei classe 2007

Fabio Santamaria è l'allenatore del Biassono Under 14. Dopo aver guidato l'Under 17, ricomincia dai più piccoli: nella prossima...

Barcanova: panchina a Stefano Marenco, presentati i responsabili tecnici della prima squadra

Il Barcanova c'è. In attesa di un possibile ripescaggio in Eccellenza, il neo presidente Enea Benedetto ha subito messo...

Ardor Lazzate Eccellenza, dalla Vis Nova ufficiale l’arrivo di Matteo Ferrari

Matteo Ferrari è il nuovo colpo del direttore sportivo Marco Proserpio per l'Ardor Lazzate che giocherà nel prossimo campionati...

La Colognese Under 14 allenata da Roberto Santinelli prima della sospensione dei campionati stava disputando una buona stagione: ha conquistato il quarto posto nella fase autunnale, ed era a metà classifica del Girone A del primaverile. Soddisfatto il tecnico: «Nel ritorno siamo cresciuti dal punto di vista tecnico e ritmico della squadra, su quattro partite giocate abbiamo ottenuto due vittorie, e nelle altre abbiamo subito due sconfitte di misura dalle quali siamo usciti comunque a testa alta». I goleador dei gialloverdi sono Edoardo Angiolini, Matteo Ceccolini e Alessandro Caglioni. Atro grande protagonista della squadra è Matteo Viaro, principale artefice grazie alla sua doppietta della vittoria per 2-1 contro la Cisanese. Tra i pali della squadra di Cologno al Serio i determinati e promettenti Riccardo Guglielmo e Tommaso Patruno, che hanno già giocato anche nell’Under 15. Santinelli spiega: «Dobbiamo migliorare la qualità di gestione del pallone e nella costruzione di azioni d’attacco, dovrebbero tentare di inserirsi anche i nostri difensori esterni. In fase offensiva dovremmo essere più concreti, e i nostri attaccanti, oltre al solo finalizzare, dovrebbero partecipare anche all’impostazione delle azioni offensive». La Colognese è dotata di un buon reparto difensivo, anche grazie al rapido centrale Mattia Cecchi. Santinelli precisa: «In partita tengo molto anche all’educazione, e ho apprezzato molto che i ragazzi prima delle gare abbiano sempre avuto l’approccio corretto. All’andata giocavamo con il 4-3-3, al ritorno invece ho optato per il 4-3-1-2 con il vertice basso, inserendo il trequartista e i tre centrocampisti dietro». A centrocampo Mirko Mamone, Filippo Sibella e Michele Oldrati sono i punti cardine. Santinelli prosegue: «In generale i ragazzi sono molto volenterosi, formano una squadra di buon livello, frequentano regolarmente gli allenamenti, e durante le gare abbiamo sempre subito poche reti. In questo girone di ritorno abbiamo dimostrato di avere delle buone qualità tecniche e di poter dare del filo da torcere anche alle avversarie più forti». Inevitabile, infine, l’argomento ripresa dell’attività sportiva: «La prima cosa che farò fare ai ragazzi sarà una bella partita di allenamento. L’obiettivo futuro sarà invece quello di giocare bene e di preparare i giocatori per un futuro in prima squadra».

Roberto Santinelli Colognese Under 14
Roberto Santinelli Colognese Under 14

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli