27 Gennaio 2021

Colognese Under 14, Roberto Santinelli: «Abbiamo dimostrato di poter competere contro chiunque»

Le più lette

Casale – Chieri Serie D: Drago e la traversa sgambettano gli azzurri di Didu

Il classico sgambetto da turno infrasettimanale. Casale e Chieri, entrambe molto rimaneggiate tra infortuni, squalifiche e massiccio turnover, si...

Gorla Minore Under 14: Francisco Ramirez, il tecnico italo-peruviano alla guida dei 2007 gialloblù

Francisco Ramirez, allenatore dell’Under 14 del Gorla Minore, è in società da un anno, iniziando questo percorso ad agosto...

Pergolettese-Lucchese Serie C: la Pergolettese ci prova, ma Petrovic e Bianchi si prendono la gara

Finisce 0-2 per la Lucchese, che riesce a portare a casa tre punti molto preziosi in ottica classifica. Nel...

La Colognese Under 14 allenata da Roberto Santinelli prima della sospensione dei campionati stava disputando una buona stagione: ha conquistato il quarto posto nella fase autunnale, ed era a metà classifica del Girone A del primaverile. Soddisfatto il tecnico: «Nel ritorno siamo cresciuti dal punto di vista tecnico e ritmico della squadra, su quattro partite giocate abbiamo ottenuto due vittorie, e nelle altre abbiamo subito due sconfitte di misura dalle quali siamo usciti comunque a testa alta». I goleador dei gialloverdi sono Edoardo Angiolini, Matteo Ceccolini e Alessandro Caglioni. Atro grande protagonista della squadra è Matteo Viaro, principale artefice grazie alla sua doppietta della vittoria per 2-1 contro la Cisanese. Tra i pali della squadra di Cologno al Serio i determinati e promettenti Riccardo Guglielmo e Tommaso Patruno, che hanno già giocato anche nell’Under 15. Santinelli spiega: «Dobbiamo migliorare la qualità di gestione del pallone e nella costruzione di azioni d’attacco, dovrebbero tentare di inserirsi anche i nostri difensori esterni. In fase offensiva dovremmo essere più concreti, e i nostri attaccanti, oltre al solo finalizzare, dovrebbero partecipare anche all’impostazione delle azioni offensive». La Colognese è dotata di un buon reparto difensivo, anche grazie al rapido centrale Mattia Cecchi. Santinelli precisa: «In partita tengo molto anche all’educazione, e ho apprezzato molto che i ragazzi prima delle gare abbiano sempre avuto l’approccio corretto. All’andata giocavamo con il 4-3-3, al ritorno invece ho optato per il 4-3-1-2 con il vertice basso, inserendo il trequartista e i tre centrocampisti dietro». A centrocampo Mirko Mamone, Filippo Sibella e Michele Oldrati sono i punti cardine. Santinelli prosegue: «In generale i ragazzi sono molto volenterosi, formano una squadra di buon livello, frequentano regolarmente gli allenamenti, e durante le gare abbiamo sempre subito poche reti. In questo girone di ritorno abbiamo dimostrato di avere delle buone qualità tecniche e di poter dare del filo da torcere anche alle avversarie più forti». Inevitabile, infine, l’argomento ripresa dell’attività sportiva: «La prima cosa che farò fare ai ragazzi sarà una bella partita di allenamento. L’obiettivo futuro sarà invece quello di giocare bene e di preparare i giocatori per un futuro in prima squadra».

Roberto Santinelli Colognese Under 14
Roberto Santinelli Colognese Under 14

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli