Barianese Ghisalbese Under 15 Bergamo Gir. E Foto Formazione Ghisalbese
Foto Formazione Ghisalbese

Su una campo ai limiti della praticabilità la Ghisalbese si conferma prima forza del campionato continuando nella sua marcia inarrestabile costituita di soli successi. I padroni di casa, di converso, falliscono l’occasione del sorpasso senza tuttavia demeritare nell’andamento generale del match. Si gioca sotto una pioggia incessante, fattore che condizionerà solo limitatamente la prestazione delle due squadre, capaci di fornire un ottimo spettacolo, dando vita ad un incontro vivace e agonisticamente correttissimo. Dopo i primi dieci minuti si contano già due occasioni, una per parte, entrambe ottimamente neutralizzate dai rispettivi portieri. Man mano che ci si addentra nel vivo della gara il sostanziale equilibrio iniziale viene meno: gli ospiti, più manovrieri, iniziano a prendere campo collezionando calci d’angolo in serie mentre la Barianese agisce per lo più di rimessa, difendendosi con ordine e confidando nei lanci lunghi. In questa fase va segnalato come Costa dimostri sempre grande sicurezza, disimpegnandosi alla grande ogni qual volta viene sollecitato. Sul finire della prima frazione però, il portiere di casa è costretto a capitolare per due volte nel giro di due soli minuti, il protagonista in entrambi i casi è Paloschi: al 32’ il numero 4 raccoglie una corta respinta della difesa e dal limite dell’area insacca con una conclusione a palombella, al 33’ è freddo nel trasformare impeccabilmente un ineccepibile rigore conquistato da Airoldi. La doppia doccia fredda scompagina sì i piani di contenimento della Barianese che già pregustava un primo tempo a reti inviolate ma non si disunisce e rimane compatta sebbene, al rientro sul terreno di gioco, rischi già in due circostanze di subire la terza marcatura nei primi due minuti. Nella prima occasione è bravo Costa a dire di no ad Airoldi, nella seconda è invece il palo a negare la gioia della tripletta a Paloschi dopo una bella azione personale. Arriviamo così al 12’ e la Ghisalbese mette il sigillo sui tre punti. A coronamento di una prestazione generosissima, è Pelis entrare nel tabellino dei marcatori: a seguito di una azione manovrata dei suoi, il numero 9 riceve palla al limite dell’area avversaria e, dopo aver eluso la marcatura dei centrali, è glaciale nel trafiggere l’incolpevole estremo difensore avversario all’altezza del dischetto del rigore. Complici le proibitive condizioni del manto erboso e la stanchezza che comincia ad affiorare, la Barianese accusa il colpo e da lì in avanti, paleserà maggiori difficoltà nell’uscire dal proprio guscio e nel rendersi ulteriormente pericolosa. La Ghisalbese dal canto suo, ha ancora tante energie da spendere e si costruisce almeno altre due opportunità importanti per calare il poker ma sono i legni a negare la gioia del gol prima a Pelis che coglie la parte superiore della traversa e poi a al neo entrato Cartaginesi che, poco prima del fischio finale, impatta sul palo da distanza ravvicinata. Ghisalbese che dunque vola a punteggio pieno e che, a questo punto, non può nascondere le proprie ambizioni. Barianese che può essere fiduciosa per il futuro per la voglia e l’attitudine che hanno contraddistinto la sua prestazione.

LE PAGELLE

BARIANESE

Costa 7.5 a volte sembra insuperabile, non può assolutamente nulla sui gol subiti.

Rota 6.5 non si segnalano sbavature, dimostra sicurezza ed abnegazione (26’ st Tomasoni sv).

Cantu 6.5 bravo in contenimento, disputa una partita più che sufficiente.

Moleri 6.5 è concreto nel dare una mano alla retroguardia facendo da diga nel mezzo.

Maris 6.5 prestazione senza fronzoli, sceglie sempre la soluzione più logica.

Della Gala U. 6.5 nel fortino per lunghi tratti di gara, non molla mai e rimane in piedi fino alla fine.

Fossati 6.5 seconda punta, risulta essere un po’ penalizzato nel dover gestire i tanti lanci lunghi (18’ st De Carli 6).

Facchetti 7 agisce dietro le punte cercando di fare da collante tra i reparti. Buona partita la sua.

Candia 6.5 non è pericolosissimo sotto porta ma si contraddistingue per la grandissima voglia che mette in campo.

Gallerini sv si infortuna subito, sfortunatissimo (12’ Mombrini 6.5 entra a freddo e fa la sua parte con buona intensità, 10’ st Natali 6)

Begu 7 finché è in campo è forse il più ispirato dei suoi, prova spesso l’imbucata per gli attaccanti (24’ st De La Paz Cuevas sv).

All. Gallorini 6.5 (in panchina De Carli) al cospetto di una squadra organizzatissima i suoi non sfigurano. La classifica rimane buona e ci sarà tempo per rifarsi.

Barianese Ghisalbese Under 15 Bergamo Gir. E Foto Formazione Barianese
Formazione Barianese

GHISALBESE

Pezzotta 6.5 per lunghi tratti fa da spettatore, è reattivo quando deve intervenire.

Gherardi 7 l’intesa con i compagni è perfetta. Zero lacune in fase difensiva (28’ st Omeri sv).

Redolfi 7 gioca spesso molto alto fornendo un ottimo contributo in costruzione.

Paloschi 8 agisce da mediano e da regista oltre a marcare due gol referto. Di più è difficile pretendere.

Marchetti 7 gestisce qualsiasi situazione difensiva con calma olimpica dando il via alle azioni offensive dei suoi.

Bertoli 7 non fa passare uno spiffero, si erge a baluardo della difesa stroncando sul nascere le velleità avversarie.

Taouss 7 la catena di destra con Gherardi è un meccanismo oliato alla perfezione (14’ st Effendi 6.5).

Lorenzi 7 sostanza, determinazione e visione di gioco i suoi punti di forza (14’ st Ribolla 6.5).

Pelis 7.5 gioca tantissimo per la squadra aprendo sempre varchi interessanti, meritatissima la marcatura personale.

Airoldi 7 si procura il rigore e non spreca un pallone, ricercando sempre la collaborazione con i compagni (24’ st Cartaginesi 6).

Testa 7 largo a sinistra non si risparmia un attimo, arduo tenere il conto delle discese sulla fascia di competenza.

All. Cortesi 7.5 la squadra viaggia che è una meraviglia, il campo pesante non rappresenta un limite nella ricerca costante del gioco palla a terra.

Barianese Ghisalbese Under 15 Bergamo Gir. E Foto Formazione Ghisalbese
Foto Formazione Ghisalbese

IL TABELLINO

BARIANESEGHISALBESE 0-3 

RETI: 32’ Paloschi (G) 0-1, 33’ Paloschi rig (G) 0-2, 12’ st Pelis (G) 0-3

BARIANESE (4-3-1-2) Costa 7.5, Rota 6.5 (26’ st Tomasoni sv), Cantu 6.5, Moleri 6.5, Maris 6.5, Della Gala U. 6.5, Fossati 6.5 (18’ st De Carli 6), Facchetti 7, Candia 6.5, Gallerini sv (12’ Mombrini 6.5, 10’ st Natali 6), Begu 7 (24’ st De La Paz Cuevas sv). All. Gallorini 6.5 (in panchina De Carli) Dir. Della Gala G.

GHISALBESE (4-42Pezzotta 6.5, Gherardi 7 (28’ st Omeri sv), Redolfi 7, Paloschi 8, Marchetti 7, Bertoli 7, Taouss 7 (14’ st Effendi 6.5), Lorenzi 7 (14’ st Ribolla 6.5), Pelis 7.5, Airoldi 7 (24’ st Cartaginesi 6), Testa 7. A Disp. Monzani, Torriani, Vecchierelli All. Cortesi 7.5, Dir. Crotti

ARBITRO: Piazza di Treviglio 7 conduzione di gara che non lascia spazio ad interpretazioni.

Ascolta l’intervista del dopo gara a Gallorini Allenatore Barianese

Ascolta l’intervista del dopo gara a Cortesi Allenatore Ghisalbese

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.