Colognola e Caravaggio nel corso del campionato hanno dimostrato buon gioco di squadra, ma anche spiccate capacità individuali. Le due formazioni scendono in campo con la voglia di coronare questa stagione. Una fase di studio caratterizza i primi minuti, con possesso e qualche verticalizzazione. È soltanto l’8’ quando Quaglia riesce a gestire un bel lancio e, con un movimento a rientrare, gira la palla sul secondo palo. Niente da fare per il portiere che vede la palla insaccarsi alle sue spalle. La partita si fa in salita per gli ospiti, ma la gara è appena iniziata. Il capitano Fornari cerca dare una scossa alla partita con un tiro dalla distanza al tredicesimo minuto, che finisce di poco alto. Gli ospiti capiscono che allargare il gioco sulle fasce potrebbe aiutarli a penetrare nella difesa avversaria e in questo modo creano numerose palle gol. La svolta arriva al 20’. L’esterno sinistro biancorosso, Ferri, mette un cross preciso sulla testa di Moro che salta più in alto di tutti e rimette la partita in parità. Da questo momento si evidenziano le doti tecniche dei singoli di entrambe le squadre, che con tiri dalla distanza sfiorano più volte il gol. Gli ospiti però sembrano più concentrati e con un pressing immediato non lasciano ripartire gli avversari. Il primo tempo finisce sul 3-1. Appena iniziata la ripresa il Caravaggio sciupa una clamorosa occasione nata da una punizione a due al limite dell’area piccola, ma pochi minuti dopo il gol arriva a causa di una grave disattenzione difensiva della Fiorente. Moro si ritrova da solo davanti al portiere e non sbaglia. La partita si è ribaltata. Blini decide di incorniciare la sua prestazione credendo in un lancio che sembrava troppo lungo, ma che dopo un contrasto con il portiere avversario, lo lascia palla al piede a porta vuota. Nonostante i due gol di svantaggio la Colognola ci prova ancora, colpendo anche una traversa. La partita termina sul 3-1. Partita decisa da due episodi ma anche, e soprattutto, dal lavoro di squadra e dall’ottimo atteggiamento del Caravaggio, che dopo essere passato subito in svantaggio è capace di ribaltare la partita.

CARAVAGGIO-FIORENTE COLOGNOLA 3-1

RETI (0-1, 3-1): 8′ Quaglia (F), 20′ Moro (C), 10′ st Moro (C), 19′ st Blini (C).

PAGELLE CARAVAGGIO
Sonzogni 6.5 Difende bene la sua porta.
Dominici 6.5 Più fase difensiva rispetto al compagno sull’altra fascia. Ma gioca per gli altri.
Salvoni 7 Uno dei migliori. Interviene efficacemente e si propone più volte in fase offensiva.
Fornari 7 Fa filtrare la palla ed è lucido nello smarcarsi. Sa sempre a chi dare la palla.
Scandelli 6.5 Buona partita. Forse un po’ distratto nel secondo tempo, ma positivo.
Ferri 6.5 Non è concentrato dopo il vantaggio della sua squadra. Ad intermittenza.
Finazzi 6.5 Ottima intesa con Fornari sulla fascia sinistra. Sempre pericoloso.
Vo 6.5 Qualche volta fuori posizione, ma è sempre libero per ricevere palla.
Moro 7.5 Oltre la doppietta decisiva, torna a prendersi la palla e fa salire la squadra.
Ghafir 6.5 Corre e mette in risalto la sua forza fisica. Se va palla al piede sono guai.
Blini 7 Il gol dimostra che crede sempre nei palloni dei compagni. Decisivo.
All. Longaretti 7.5 La sua squadra dimostra qualità in tutti i settori. Ottimo lavoro.

PAGELLE FIORENTE COLOGNOLA
More 6 Rammarico per i due gol evitabili.
Malacarne 6 Qualche buon inserimento ma non si distingue per la sua fase difensiva. Sufficiente.
Cadei 6.5 Recupera qualche palla. Spesso attento.
Perini 6.5 Mette ordine davanti alla difesa e fa ripartire la manovra. Manca un po’ di precisione, ma gioca nel complesso bene. Bravo.
Cavalli 6 A volte è disattento e non può permetterselo in una finale. Peccato.
Valsecchi 6 Non riesce sempre a bloccare l’avanzata avversaria e perde palla.
Aliaj 6 Non proprio la sua partita perfetta. Ci mette comunque tanta grinta e cuore.
Avvanzo 6.5 Si fa notare per i suoi dribbling ma, viste le qualità, può fare di più.
Riccardi 6.5 È puntuale negli inserimenti e fa movimento senza palla. Positivo.
Gusmini 6.5 Anche lui poco incisivo, nonostante la buona partita. Grande stagione.
Quaglia 7 Il bel gol sancisce la sua freddezza. Il migliore della Fiorente Colognola.
All. Giupponi 6.5 Si vede la preparazione tecnico-tattica. Percorso straordinario.

LE INTERVISTE: ASCOLTA LONGARETTI

LE INTERVISTE: ASCOLTA GIUPPONI

LE FOTO DELLE DUE SQUADRE

 


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.