10 Agosto 2020 - 04:43:01

Levate Under 15, il ritorno di Italo Piatti: e i risultati si vedono

Le più lette

Promozione, La Spezia pronto! Il pres Siani: «Prima la salvezza, poi si vedrà»

Tempo di preparazione, tempo di programmazione. Fasi della stagione che accomunano tutte le compagini in gioco all’interno del campionato,...

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Valcalepio, Eccellenza: a tu per tu con il presidente Gianfranco Lochis

Miglior attacco del girone C di Eccellenza insieme al Lumezzane, terza miglior difesa e quarto posto in campionato, oltre...

Il Levate Under 15 di Italo Piatti è una squadra molto giovane che si sta districando con orgoglio nel Girone D, forse il più difficile di tutti. Il tecnico è soddisfatto dei ragazzi che, pur essendo un anno più piccoli degli avversari, lottano e giocano bene, mettendo alle strette e in difficoltà le squadre più forti del campionato. L’obiettivo era il quinto posto, ma dopo l’ultima sconfitta prima dello stop a causa del Covid-19, i ragazzi di Piatti si sono lasciati andare. Il tecnico coglie l’occasione per dire la sua riguardo alla sospensione dei campionati: «Siamo tutti molto preoccupati, per i miei giocatori e per i loro famigliari, molta gente non si accorge di cosa sta succedendo, a causa della troppa superficialità con cui si affronta il problema». Per quanto riguarda la squadra, il tecnico ha solo riscontri positivi: «Abbiamo una squadra ben costruita e alcuni dei ragazzi sono già pronti per i Regionali». Nel corso della stagione, Piatti ha cambiato modulo: nel girone di andata ha giocato col 3-5-2 prima di passare al 4-3-3, visto che la rosa disponeva di molti attaccanti; il giocatore che molto spesso fa la differenza è il trequartista, nonché capitano della squadra Paolo Gelfi, a cui manca solamente un po’ di costanza per diventare un giocatore completo. «Questo è il secondo anno che alleno questi ragazzi, sono ritornato ad allenare dopo dieci anni di stop» conclude così l’intervista l’allenatore.

SPRINT-SOLIDALE – 3 MESI GRATIS


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli