6 Luglio 2020 - 02:36:54

Mozzo – Monvico Under 15: Angeloni, Verzeri e Gjini condannano il Monvico

Le più lette

Governolese Eccellenza, altri due innesti: ritorna Kadric, in porta c’è Fazion

Continua a costruire la rosa per il 2020/2021 la Governolese che a distanza di due giorni dalla prima carrellata...

Legnano Serie D, arrivano i fratelli De Stefano

Dopo essersi occupati del mercato dei grandi con diversi colpi di qualità e alla prima ondata di rinnovi, il...

Muggiò, piazzato il colpo Cavaliere: il classe 2001 del Bresso sbarca in gialloblù

Mirco Cavaliere è un nuovo calciatore del Muggiò. Classe 2001, arriva dal Bresso ed è uno dei prospetti più...

Vittoria convincente per il Mozzo del tecnico Loreti, che nella sfida casalinga contro il Monvico si impone con il netto risultato di 3-0. Partita praticamente mai in discussione, nella quale la squadra in casacca gialla ha messo in mostra un bel gioco e un grande cinismo nel realizzare le opportunità avute a disposizione. Non si può dire lo stesso del Monvico, che ha sprecato delle buone occasioni che avrebbero potuto riaprire la partita. I ragazzi del tecnico Previtali hanno comunque messo in campo grinta e determinazione, ma si sono dovuti arrendere ad un avversario che oggi si è dimostrato semplicemente più forte. I padroni di casa conquistano così 3 punti molto importanti e salgono a quota 25 in classifica. Il Monvico invece rimane ancorato a quota 18. La partita inizia con ritmi blandi, con le due squadre che sono ben posizionate sul campo e non lasciano spazi per colpire. Al minuto 11 gli ospiti provano ad interrompere questo equilibrio inziale, ma il tiro di Molone si spegne sul fondo. Al 17′, alla prima vera occasione, il Mozzo passa in vantaggio. Angeloni riceve un pallone dalla sinistra, e dal limite dell’area lascia partire un gran destro che si infila nell’angolino basso dove Bozzato non può arrivare. Grande goal del numero 4, anche se rimane qualche dubbio sulla validità. Infatti il pallone sembrava essere uscito prima che arrivasse ad Angeloni, con il guardalinee che aveva alzato la bandierina, ma il direttore di gara non ha dubbi e convalida l’1-0. Solamente 3 minuti più tardi i padroni di casa raddoppiano. Bella palla filtrante di Gjini a servire Verzeri, il quale taglia in due la difesa avversaria e solo davanti a Bozzato non sbaglia. Uno-due micidiale per il Monvico che accusa il colpo e fatica a reagire. Al 29′ la punizione di Capitanio attraversa tutta l’area con Verzeri che riesce solo a sfiorare la sfera di gioco. Al 35′ il Monvico ha l’occasione per rientrare in partita, ma Molone sciupa dall’interno dell’area mandando il pallone a lato di sinistro dopo l’assist di Scanzi. Nella ripresa il Mozzo entra in campo con la voglia di realizzare la terza rete, e ci riesce praticamente subito, al secondo minuto di gioco sull’asse Argentieri-Gjini. Argentieri serve una palla con il contagiri per Gjini che, lasciato solo dalla difesa, calcia al volo e supera Bozzato per il 3-0 dei suoi. La partita sembra ormai chiusa, ma i padroni di casa si rilassano troppo e al minuto 8 rischiano di subire il 3-1. Ravasio vince di prepotenza un contrasto con un difensore e involontariamente lancia Molone, il quale come un razzo corre verso la porta avversaria, entra in area ma ancora una volta il suo sinistro termina a lato della porta difesa da Rilosi. Occasione monumentale per il Monvico, brivido enorme per il Mozzo. Gli ospiti ci provano nuovamente al minuto 14 con Ravasio che calcia da fuori area trovando però la risposta di un’attento Rilosi. Nel finale di partita il Monvico si riversa in avanti alla ricerca del goal della bandiera, non riuscendo però a lasciare il segno. Mozzo promosso, Monvico da migliorare.

mozzo monvico under 15
I marcatori della partita: Angeloni, Verzeri e Gjini.

IL TABELLINO DI MOZZO MONVICO UNDER 15

MOZZO MONVICO 3-0
RETI: 17′ Angeloni (MZ), 20′ Verzeri (MZ), 2′ st Gjini (MZ).
MOZZO: Rillosi 6.5, Gamba 7, Sana 7, Angeloni 8 (23′ st Agnino Cosma 6), Dall’Ara 7, Cavalli 7, Mazzoleni 7 (30′ st Limonta sv), Argentieri 7 (25′ st Ravasio sv), Gjini 8 (16′ st Fantoni 6.5), Capitanio 7, Verzeri 8 (15′ st Doumbia 6.5). All. Loreti 7.5
MONVICO: Bozzato 6, Sorzi 6 (24′ st Bisceglia sv), Gambirasio 6, Scanzi 6 (18′ st Siciliano 6), Del Riccio 6, Franze 6, Pressiani 6.5 (26′ st Roncalli sv), Gjiko 6.5 (1′ st El Omari 6), Ravasio 6, Broggi 6 (30′ st Regazzi sv), Molone 6 (16′ st Bonacina 6). All. Previtali 6.
ARBITRO: Sig. Cardone sez. Bergamo 6 Qualche dubbio sulla validità del primo goal, ma nel complesso gestisce bene una partita tutto sommato tranquilla.

mozzo monvico under 15
Gli ospiti del Monvico.

MOZZO
All. Loreti 7.5 I suoi ragazzi interpretano alla grande la partita, e la chiuduno già ad inizio secondo tempo.
Rillosi 6.5 Partita da spettatore, viene chiamato in causa solo in rare occasioni nelle quali si dimostra attento.
Gamba 7 Spinge molto sulla sua fascia di competenza. Sicuro in difesa.
Sana 7 Pressiani non è un cliente facile, lui però lo gestisce bene.
Angeloni 8 Mediano di sostanza e grinta. Si inventa un goal bellissimo che vale il vantaggio dei suoi (23′ st Agnino Cosma 6).
Dall’Ara 7 Sempre puntuale nelle chiusure. Non sbaglia praticamente nulla.
Cavalli 7 Alterna ottimi anticipi a qualche spazzata troppo frettolosa. Gioca comunque una grande partita.
Mazzoleni 7 Sempre pericoloso con le sue accelerazioni (30′ st Limonta sv).
Argentieri 7 Stupendo l’assist servito a Gjini. Mette in mostra qualità e quantità (25′ st Ravasio sv).
Gjini 8 Non spreca l’assist del compagno, realizzando una grande rete al volo (16′ st Fantoni 6.5).
Capitanio 7 Si piazza davanti alla difesa e non fa passare nessuno. Guardia del corpo.
Verzeri 8 Realizza il gol del 2-0 dimostrando grande freddezza davanti al portiere (15′ st Doumbia 6.5).

MONVICO
All. Previtali 6 E’ mancata la freddezza sotto porta e un po’ più di attenzione in fase difensiva.
Bozzato 6 Incolpevole in tutti e 3 i gol realizzati dagli avversari. Attento nelle altre circostanze.
Sorzi 6 In difesa se la cava, ma manca la sua spinta sulla fascia. (24′ st Bisceglia sv).
Gambirasio 6 Qualche difficoltà nel gestire le avanzate avversarie. Partita nelle norma.
Scanzi 6 Partita sufficiente, serve una bella palla a Molone nel finale di primo tempo (18′ st Siciliano 6).
Del Riccio 6 Soffre sui palloni lunghi, ma è protagonista di alcune ottime chiusure.
Franze 6 Lui e il compagno di reparto faticano sule iniziative degli attaccanti avversari.
Pressiani 6.5 Non riesce ad incidere, ma va spesso sul fondo a mettere il cross e risulta il più attivo dei suoi (26′ Roncalli sv).
Gjiko 6.5 Inizia sulla fascia destra, poi viene spostato in mezzo al campo dove realizza una buona prestazione, smistando bene i palloni (1′ st El Omari 6).
Ravasio 6 Lotta e sgomita ma viene poco servito dai compagni. Partita di sacrificio.
Broggi 6 Prova ad accendere la luce con alcune sue giocate, senza però avere successo. (30′ st Regazzi sv).
Molone 6 Là davanti è spesso pericoloso, ma sbaglia due goal che avrebbero potuto cambiare la gara (16′ st Bonacina 6).

ASCOLTA LE PAROLE DEL TECNICO LORETI

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli