12 Agosto 2020 - 23:46:52

Oratorio Cologno – Colognese Under 15: Pizzaballa chiama, Vaticinio risponde

Le più lette

Rivoli: Granieri vince il ricorso e torna presidente, Scozzaro out

Se non vi siete portati il romanzo da ombrellone in spiaggia, potete facilmente rileggere l’anno tormentato del Rivoli del...

Regionali Piemonte, ecco i gironi: si parte sabato 3 ottobre

Dopo le date arrivano anche i gironi dei campionati regionali. La partenza è fissata per sabato 3 ottobre: qui...

Telenovela Aloia, la spunta il Fossano

Come anticipato stamattina, il Fossano non ha mollato l'osso Aloia neanche dopo la notizia dell'allenamento tenuto in casa del...

Si dividono la posta in palio l’Oratorio Cologno e la Colognese in un derby in cui le due squadre hanno lottato su ogni pallone e non hanno mai mollato, cercando di portare a casa i tre punti. Il pareggio è giusto, anche in una partita condizionata da decisioni a dir poco discutibili del direttore di gara. Barbò è soddisfatto della prova dei suoi: «Abbiamo fatto un’ottima prestazione contro un’ottima squadra. Nella ripresa abbiamo sofferto la loro velocità» mentre Scarpellini si aspettava di più dai propri ragazzi: «In settimana abbiamo fatto bene ed ero convintissimo di vedere un’altra prestazione nel derby». L’Oratorio Cologno parte con maggior piglio sulla gara e al 9′ ha subito una ghiotta occasione: Latifi prende palla centralmente, serve sull’esterno Ficicchia che si porta sulla destra e crossa in mezzo per la corrente Bresciani, ma Chiappini capisce tutto e in “estirada” mette il pallone in angolo. Sugli sviluppi dello stesso, la sfera arriva sulla testa di Pizzaballa che incorna benissimo e il pallone s’infila sul secondo palo. Rimane immobile il povero Guglielmo che poco poteva sulla conclusione. La Colognese però si scrolla un po’ di tensione e al 18′ ha una bella occasione con Vaticinio che colpisce di prima intenzione un bel cross sulla sinistra, ma il pallone non prende l’effetto sperato e viene spazzato facilmente da Ruben Radavelli. Gli ospiti spingono con insistenza, ma le maglie di Barbò sono molto strette e il portiere non deve fare alcuna parata. Anzi, nei minuti finali è ancora Pizzaballa a cercare la porta con una punizione dai venticinque metri, ma la conclusione finisce di poco alto sopra la traversa. Inizia la ripresa e i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Latifi che calcia una punizione di poco alta sopra la traversa. La Colognese alza i ritmi e al 9′ trova il gol del pari: il direttore di gara Babacar indica il dischetto per un presunto contatto su Sangaletti. Dagli undici metri si presenta Vaticinio che spiazza il portiere e insacca. Pochi minuti più tardi sono ancora i ragazzi di Scarpellini che si portano in avanti con Di Gennaro che arriva sul fondo e scarica il pallone per il rimorchio di Vaticinio che è solo sul dischetto del rigore, ma calcia male e la sfera finisce sul fondo. I ragazzi di Barbò faticano ad uscire dalla propria metà campo, la squadra si è ormai sfilacciata e la Colognese cerca il tutto e per tutto per andare a rete. Al 33′ è Cei a tentare la conclusione dalla distanza, ma il tiro finisce alto sopra la traversa. Siamo quasi allo scadere del tempo regolamentare e Babacar vede una spinta ai danni di Diop e fischia calcio di rigore. Una decisione che lascia sconcertate entrambe le panchine, ma la decisione è presa e Vaticinio s’incarica della battuta. Il suo tiro è forte e angolato, ma non ha fatto i conti con Guglielmo che toglie il pallone dalla linea di porta e salva il risultato.

 

Oratorio Cologno Colognese Under 15

ORATORIO COLOGNO – COLOGNESE 1-1

RETI: 9′ Pizzaballa (O), 9′ st Vaticinio (C)

ORATORIO COLOGNO (4-2-3-1): Ammoni 6.5, Radavelli R. 6, Lamera 6, Cavalleri 6.5, Seghezzi 8, Latifi 6.5, Pizzaballa 7, Radavelli F. 6 (20′ st Colombo), Assanelli 6.5, Ficicchia 6.5 (25′ st Cujaj sv), Bresciani 6 (34′ st Diop sv) A disp. Imberti, Aceti, Gabanelli All. Barbò 6.5

COLOGNESE (4-3-3): Guglielmo 7, Chiappini 6.5 (20′ st Bertola 6), Cei 6.5, Delcarro 6, Di Brisco 6.5, Mendy 6.5, Vaticinio 6.5, Sangaletti 6.5 (20′ st Edossi 6), Genova 6 (10′ st Stucchi 6), Di Gennaro 6.5, Ronchetti 6 (30′ st Monterisi sv) A disp. Zani, Biondillo, Schiopu, Agafitei, Marchetti All. Scarpellini 6.5

ARBITRO: Babacar di Treviglio 5.5 I due rigori sono a dir poco discutibili e gestisce le ammonizioni con troppa leggerezza.

NOTE: Ammoniti Seghezzi, Assanelli e Ficicchia per l’Oratorio Cologno, Chiappini e Mendy per la Colognese.

 

PAGELLE ORATORIO COLOGNO

Oratorio cologno Colognese Under 15
Alessandro Seghezzi, autore di una partita sontuosa in difesa.

All. Barbò 6.5 I ragazzi giocano un primo tempo di grande intensità.

Ammoni 6.5 Partita d’ordinaria amministrazione, senza grossi patemi.

Radavelli R. 6 Parte bene, nel finale va in confusione e perde due palloni sanguinosi.

Lamera 6 Si mette poco in luce, ma non combina grossi errori.

Cavalleri 6.5 Cerca sempre l’imbucata tra le linee. Prova a rendersi pericoloso.

Seghezzi 8 Partita perfetta. Sbroglia tantissime situazioni potenzialmente pericolose con la sua fisicità e attenzione tattica.

Latifi 6.5 Sempre lesto a far ripartire l’azione. Poi la squadra si sfilaccia e fatica.

Pizzaballa 7 Nel primo tempo è sempre pronto a colpire. Calcia bene il rigore, ma Guglielmo è stato straordinario.

Radavelli F. 6 Corre tantissimo in mezzo al campo. (20′ st Colombo 6)

Assanelli 6.5 Ottima affinità con il compagno di reparto. Concentrato.

Ficicchia 6.5 Primo tempo di grande vivacità. Crea superiorità numerica. (25′ st Cujaj sv)

Bresciani 6 Non riesce ad entrare nel vivo della partita. Aiuta la squadra. (34′ st Diop sv)

 

PAGELLE COLOGNESE

Oratorio cologno Colognese Under 15
I ragazzi di Scarpellini.

All. Scarpellini 6.5 I suoi potevano fare meglio il primo tempo. Aggiusta la squadra in corsa.

Guglielmo 7 Mezzo punto in più per la parata nel finale. Il suo balzo a letteralmente salvato un gol.

Chiappini 6.5 Salva un gol fatto nel primo tempo. Spinge sempre con costanza. (20′ st Bertola 6).

Cei 6.5 Buon apporto in entrambe le fasi. Non fa errori.

Delcarro 6 Amministra bene il possesso in mezzo al campo, anche se a volte è schermato.

Di Brisco 6.5 Prestazione concreta, non commette errori e copre bene gli spazi.

Mendy 6.5 Buona lettura negli anticipi. Partita solida senza grossi patemi.

Vaticinio 6.5 Freddo dagli undici metri. Ha due ottime occasioni ma non riesce a concretizzarle.

Sangaletti 6.5 Solito lavoro di sacrificio e corsa. Apprezzabile per abnegazione. (20′ st Edossi 6).

Genova 6 Non riesce a trovare i giusti varchi per essere pericoloso. (10′ st Stucchi 6).

Di Gennaro 6.5 Recupera tantissimi palloni in mezzo e fa da collante tra il centrocampo e attacco.

Ronchetti 6 Qualche guizzo interessante, ma non riesce ad entrare in partita. (30′ st Monterisi sv).

Clicca qui per ascoltare le dichiarazioni di Barbò

Clicca qui per ascoltare le dichiarazioni di Scarpellini

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli